Il Geoportale della Toscana

GEOscopio-Geoportale-Toscana

Eccomi a proseguire nell’analisi dei Geoportali disponibili in Italia, dopo averti presentato:

Oggi tocca ad un’altra splendida regione, che appena mi è possibile vado a visitare: la Toscana.

Il Geoportale della Regione Toscana si chiama GEOscopio.

L’interfaccia è piuttosto essenziale, anche un po’ datata, ma permette di accedere ad una miniera davvero preziosa di informazioni. La pagina iniziale elenca i numerosi portali dedicati, che fanno anche da Viewer, naturalmente utilizzando tecnologia WebGIS: ma a differenza di altri Geoportali, il Viewer è molto comodo per la scelta ed il download dei Dati Geografici, che sono davvero ricchi.

Prova per esempio ad aprire il primo link, quello della Cartoteca.

Geoscopio-Cartoteca1-Inizio

La Cartoteca della Regione Toscana: fai clic per ingrandire l’immagine

Nella legenda, sulla destra, trovi la miniera dei preziosi dati geografici. Solo per citare le voci principali:

  • La Carta Tecnica Regionale in scala 1:10.000 (CTR10K), 1:5.000 (CTR5K) ed 1:2.000 (CTR2K) (solo per i centri abitati), in formato Dxf, Shp e Tif.
  • Sotto Immagini aeree, ecco nientepopodimeno che le Ortofotocarte in scala 1:2000, pubblicate in aprile del 2015, come ti avevo annunciato qui, purtroppo solo per una parte della Regione.
  • Il Database topografico 1:10.000 (10K) ed 1:2.000 (2K), purtroppo anche quest’ultimo limitato ad una parte della Regione, ad occhio la stessa dove sono disponibili le Ortofoto.
  • Il Grafo stradale in formato Shp.
  • Sotto Morfologia trovi i DTM, i modello digitali del territorio, indispensabili per costruire le Città Digitali 3D di cui ti ho molto parlato. Fino a poco fa, era disponibile un buon DTM con risoluzione 10 metri, che è già piuttosto buona. Ma recentemente sono comparsi i DTM LiDAR 2K, con risoluzione ad 1 metro. Veramente spettacolari. Di questi puoi scaricare il DSM, il DTM oppure i dati grezzi della nuvola di punti da laser scanner da cui sono stati costruiti.

Geoscopio-Cartoteca2-Orotfoto

La disponibilità delle ortofoto 1:2.000 della Regione Toscana: fai clic per ingrandire l’immagine

Le voci disponibili sono veramente numerose, quindi non escludo che mi sia scappato qualcosa…

Per scaricare i dati geografici della Regione Toscana, avvia la Cartoteca facendo clic qui, poi :

  1. Nella legenda a destra, attiva la casella dei dati che ti interessano. Di solito compaiono sulla cartografia di base sotto forma di griglia.
  2. Nella barra degli strumenti in alto scegli lo strumento di selezione.
    Geoscopio-Cartoteca4-Seleziona
  3. Infine fai clic nel riquadro che vuoi scaricare. Si apre una piccola finestra dove trovi il link per effettuare il download del dato, scegliendo il formato che desideri tra quelli disponibili. Geoscopio-Cartoteca3-Download

Come puoi vedere nell’immagine qui sopra, la licenza d’uso dei Dati Geografici della Regione Toscana è Creative Commons Attribuzione.

Benissimo! Anche in questo caso, come per la Sardegna, la Lombardia e l’Alto Adige siamo di fronte a veri OpenGeoData.

Ed eccoti, tanto per intenderci, cosa sono riuscito a costruire con Autodesk InfraWorks 360, utilizzando i Dati Geografici della Toscana di Montalcino (Siena):

Montalcino-Ortofoto-BingIl modello 3D di Montalcino (SI) in Autodesk InfraWorks 360: fai clic sull’immagine per ingrandirla

Se invece di scaricarli in locale, vuoi utilizzare i Dati Geografici all’interno della tua applicazione, come ad esempio AutoCAD Map 3D oppure AutoCAD Civil 3D, puoi usare i servizi WMS che sono elencati qui nella pagina dedicata di GEOscopio qui. Anche in questo caso i dati vengono forniti con licenza Creative Commons.

I miei complimenti alla Regione Toscana.

Per approfondire puoi leggere anche:

Alla prossima!
GimmiGIS

Permanent link to this article: http://www.gisinfrastrutture.it/2015/10/il-geoportale-della-toscana/