Giovanni Perego

Author's posts

Nuovi strumenti BIM per le infrastrutture: è disponibile InfraWorks 360 2017.3

infraworks-360-2017-badge-256px

Anno nuovo, nuovo InfraWorks 360!

Nei primi giorni di questo nuovo anno (di nuovo, auguri!) è stata presentata la nuova versione 2017.3 di Autodesk InfraWorks 360. E scusa se è nuovo 🙂

In realtà non si tratta di una sorpresa: come gli anni scorsi la formidabile crescita di questo software per la creazione di città digitali 3D e la progettazione BIM di infrastrutture vede il rilascio di diverse versioni ogni anno.

infraworks360-2017-3-02-strategy

La strategia è quella di rendere InfraWorks 360 uno strumento fondamentale per la progettazione BIM di infrastrutture, ed una piattaforma connessa sul cloud.

Ma vediamo le novità nel dettaglio… Continue reading

Permanent link to this article: http://www.gisinfrastrutture.it/2017/01/nuovi-strumenti-bim-per-le-infrastrutture-e-disponibile-infraworks-360-2017-3/

Approvata la norma UNI sul BIM

uni-logo

Poco prima di Natale, terminata la fase di dibattito pubblico, è stata approvato il primo stralcio della norma UNI 11337 sul BIM, che verrà pubblicata alla fine di gennaio di quest’anno: ce lo annuncia la rivista online Ingenio qui. Si tratta delle parti 1, 4 e 5, le altre seguiranno a breve nel corso del prossimo anno.

La norma è il risultato del lavoro dei rappresentanti di stazioni appaltanti, committenti, imprese, aziende, professionisti, case software e così via: è molto articolata, si compone di centinaia di pagine. E’ stata approvata all’unanimità da 35 dei 40 soggetti partecipanti al tavolo con diritto di voto.

Il titolo della norma è “Gestione digitale dei processi informativi delle costruzioni e la sua approvazione è un altro passo molto importante di un processo che sta portando l’Italia ad allinearsi agli standard più avanzati nel campo della progettazione e delle costruzioni.

Continue reading

Permanent link to this article: http://www.gisinfrastrutture.it/2017/01/approvata-la-norma-uni-sul-bim/

L’esperienza BIM di Geodata

geodata-casehistory

Geodata Engineering, che ho avuto il piacere di conoscere all’evento BIMagination di Torino, ha pubblicato sul sito italiano di Autodesk le sua esperienze di applicazione del BIM.

Sono quasi 4mila i chilometri di gallerie realizzati in più di trent’anni di attività da Geodata, la società di ingegneria che, dalla sede a Torino e grazie a una profonda esperienza nella progettazione di opere underground, ha portato a termine oltre 3.200 progetti in tutto il mondo. Si tratta di opere realizzate per linee metropolitane, ferrovie, strade e autostrade, dighe per impianti idroelettrici e opere infrastrutturali a corredo di tutte queste

Si tratta di esperienze molto importanti che hanno consentito a Geodata di aggiudicarsi progetti ambiziosi e complessi all’estero.

Leggi il documento qui.

Se vuoi vedere dal vivo altre esperienze interessanti nel campo infrastrutturale ed architettonico, partecipa all’evento BIMagination, che si terrà a Milano il 25 gennaio: interverranno  Ativa Engineering, 3TI Progetti Italia Spa, Lombardini22, oltre naturalmente ad Autodesk ed al professor Norsa dell’Università IUAV di Venezia.

Iscriviti subito qui, i posti sono limitati.

A presto!
Giovanni Perego

Permanent link to this article: http://www.gisinfrastrutture.it/2016/12/lesperienza-bim-di-geodata/

BIM Ready Tour a Firenze il 25 gennaio 2017

mum-bimtour

Gli amici e colleghi di Man and Machine da tempo si occupano di BIM.

E’ arrivato il momento di uscire allo scoperto, quindi hanno deciso di organizzare un evento pubblico a Firenze, il 25 gennaio. Mi hanno chiesto una mano, sto già preparando grandi cose, per dar loro modo di presentare al meglio il BIM per le Infrastrutture, grazie ad Autodesk InfraWorks 360 ed AutoCAD Civil 3D.

Iscriviti subito qui

L’evento è gratuito,  si terrà Mercoledì 25 gennaio dalle 14.00 alle 18.00 all’Hotel 500 in Via di Tomerello, 1 a Campi Bisenzio (FI).

Continue reading

Permanent link to this article: http://www.gisinfrastrutture.it/2016/12/bim-ready-tour-a-firenze-il-25-gennaio-2017/

BIMagination a Milano il 17 gennaio 2017

BIMagination_milano_banner_firma283x136-01

Controlla l’agenda: il 17 gennaio non puoi mancare.

Autodesk ha organizzato a Milano una nuova edizione dell’evento BIMagination.

Ho partecipato alla gran parte delle tappe precedenti, a TorinoBologna, Venezia e Napoli, e ti assicuro che ne vale la pena.

L’agenda è già disponibile: avrai modo di ascoltare il punto di vista di Autodesk sul BIM e sul Future of Making Things (FoMT), l’illuminante intervento sul mercato delle costruzioni del professor Norsa dell’Università IUAV di Venezia, e soprattutto di vedere dal vivo progetti BIM già realizzati, di parlare con i protagonisti, di confrontarti con i colleghi che come te sono impegnati nell’innovazione del progetto, architettonico, strutturale, di impianti o di infrastrutture.

Iscriviti subito qui, i posti sono limitati.

Se vuoi saperne di più, leggi gli articoli che ho pubblicato per tre degli eventi BIMagination realizzati quest’anno:

Ti aspettiamo!
Giovanni Perego

Permanent link to this article: http://www.gisinfrastrutture.it/2016/12/bimagination-a-milano-il-17-gennaio-2017/

Città digitali 3D: Aeronike ed InfraWorks 360

InfraWorks 360-Aeronike-01La zona dell’anfiteatro a Cagliari in Autodesk InfraWorks 360
Fai clic sull’immagine per ingrandire

Qualche giorno fa, con mio grande piacere, sono venuti a trovarmi Riccardo Faticoni e Marco Rossi di Aeronike, azienda storica presente nel mercato dell’aerofotogrammetria dal 1966.

Dopo i prodotti tradizionali, come la cartografia numerica digitale e le ortofoto, negli ultimi tempi Aeronike ha sviluppato un prodotto innovativo, chiamato City Explorer 3D, che a partire dal rilievo aereo permette di avere disponibile il modello 3D ed immersivo della città e del territorio: un vera Città Digitale 3D già pronta.

Immaginato per fini turistici, penso possa rappresentare un’ottima fonte dati anche per chi voglia avere a disposizione un livello di dettaglio elevato per ambientare i suoi progetti in Autodesk InfraWorks 360.

Non potevo evitare, quindi, di chiedere un esempio e provarlo 🙂
Il primo risultato è quello che vedi nell’immagine all’inizio, ma si può fare molto di più…

Continue reading

Permanent link to this article: http://www.gisinfrastrutture.it/2016/11/citta-digitali-3d-aeronike-ed-infraworks-360/

ANAS adotta il BIM

Anas-Spa

Una Breaking News importante dall’Italia.

ANAS ha annunciato una decisa svolta verso il BIM: già per l’inizio del 2017 prevede di pubblicare la sua prima gara BIM, mentre prevede la completa adozione delle procedure BIM entro il 2019. Domenico Petruzzelli, responsabile ingegneria e sviluppo rete della direzione progettazione di Anas ha reso pubblica la decisione nel corso della fiera Ecomondo di Rimini.

Qui la notizia su Edilizia e Territorio

Qui la notizia su Ediltecnico

Quindi quest’anno, dopo l’annuncio in febbraio di Italferr, sono già due tra le principali stazioni appaltanti italiane ad avere scelto con decisione di adottare il BIM.

Bene, continuiamo così!
Grazie mille Massimo!
Giovanni Perego

Permanent link to this article: http://www.gisinfrastrutture.it/2016/11/anas-adotta-il-bim/

Terremoto e modelli di Città Digitali 3D

Terremoto-Norcia

Dopo i recenti e tragici terremoti che hanno sconvolto il centro italia in agosto e poi alla fine di ottobre, tutti quanti ci stiamo chiedendo in che possiamo dare il nostro contributo.

Prima di tutto per aiutare le popolazioni colpite, ma in seguito, ed in futuro, per prevenire i crolli e facilitare il recupero del patrimonio culturale e storico delle nostre città.

Bene, è arrivato al momento giusto, allora, l’esempio involontario di Volterra… Continue reading

Permanent link to this article: http://www.gisinfrastrutture.it/2016/11/terremoto-e-modelli-di-citta-digitali-3d/

Due nuovi Webinar Autodesk AEC: OpenBIM e BIM per la qualità dell’aria

WebinarAutodesk

Autodesk ha già programmato due nuovi Webinar AEC, seminari online gratuiti dedicati al mondo della progettazione BIM per l’architettura, le infrastrutture e le costruzioni.

 I Webinar rappresentano un’ottima occasione di aggiornamento: ti permettono di vedere ed ascoltare le informazioni in diretta, senza muoverti dal tuo ufficio.

Ecco quindi i due nuovi appuntamenti:

  • OpenBIM e interoperabilità
    Martedì 29 Novembre dalle 11.30 alle 12.30
    L’obiettivo di questo webinar è quello di rispondere ai più comuni interrogativi sull’interoperabilità, analizzando la situazione del formato aperto più conosciuto l’IFC, il suo scopo ed il suo utilizzo all’interno di un flusso di lavoro BIM.
    Puoi già iscriverti gratuitamente qui.
  • Migliorare la qualità dell’aria Grazie al BIM nella progettazione degli edifici
    Giovedì 15 Dicembre dalle 11.00 alle 12.00.
    Diversi sono i benefici che si possono ottenere progettando con la tecnologia BIM, uno tra i più importanti è la possibilità di simulare il comportamento dell’edificio prima che esso venga costruito.
    Puoi già iscriverti gratuitamente qui.

 E se hai perso un Webinar che ti interessava? Niente paura, trovi l’archivio dei Webinar registrati qui.

Buona visione!
Giovanni Perego

Permanent link to this article: http://www.gisinfrastrutture.it/2016/11/due-nuovi-webinar-autodesk-aec-openbim-e-bim-per-la-qualita-dellaria/

Smart City, Open Data e BIM

IW360-SanFrancisco

Anche Futura si occupa della soluzione BIM Autodesk, e dopo l’ottimo articolo sulla Torre Hadid a Milano ha esteso la sua visione dall’ambito architettonico a quello territoriale.

Leggi qui l’ottimo articolo, che descrive in forma divulgativa le ottime potenzialità di Autodesk InfraWorks 360, uno dei pilastri della soluzione BIM per le infrastrutture, che può essere utilizzato per ricostruire in 3D la Smart City, come base per l’applicazione di numerose innovazioni rivolte ad esempio al risparmio energetico, alla gestione del traffico e dei trasporti, oltre a rappresentare la base più adeguata per la progettazione BIM di infrastrutture.

Grazie Futura, alla prossima!
Giovanni Perego

Permanent link to this article: http://www.gisinfrastrutture.it/2016/11/smart-city-open-data-e-bim/