Category: Dynamo

Come iniziare con Dynamo per Civil 3D 2020

Lo so e ti capisco: un software di progettazione parametrica visuale come Dynamo non ha l’aria di una cosa molto facile da usare… Ed indubbiamente non lo è, preparati! 🙂

Ma ho sempre pensato che vale la pena impegnare tempo e spremere le meningi, per ottenere risultati che altrimenti richiedono molto lavoro noioso, o peggio non possono essere raggiunti, con gli strumenti che hai usato finora. E ti assicuro che Dynamo per Civil 3D apre un nuovo mondo di opportunità.

Fai clic qui per leggere il mio articolo di presentazione di Dynamo per Civil 3D 2020.

E poi Autodesk ha fatto un grande lavoro di supporto a questa novità davvero importante, mettendo a disposizione video didattici, guida in linea, esempi di script di Dynamo già pronti.

Del resto ti basta installare Autodesk Civil 3D 2020 ed hai tutto già pronto per cominciare…
E allora proviamo!

Da cosa conviene partire?

Continue reading

Permanent link to this article: http://www.gisinfrastrutture.it/2019/05/come-iniziare-con-dynamo-per-civil-3d-2020/

Progettazione parametrica di infrastrutture: disponibile Dynamo per Autodesk Civil 3D 2020

Dynamo ora può essere lanciato dall’interno di Civil 3D

Oggi vengono rilasciate le nuove versioni 2020 dei software BIM Autodesk, per ora in lingua inglese. Le versioni in italiano seguiranno tra pochi giorni.

Come immaginerai, ho moltissime cose da raccontarti. Voglio cominciare con quella che secondo me è una novità davvero clamorosa, destinata nei prossimi anni a cambiare molte cose nella progettazione delle infrastrutture:

Dynamo è disponibile per Autodesk Civil 3D 2020.
L’ambiente Open Source, parametrico e visuale, già molto conosciuto in ambito BIM architettonico, perchè finora si è interfacciato direttamente con Autodesk Revit, sono sicuro ci darà molte grandi soddisfazioni.

Gli architetti, appunto, lo conoscono già e lo apprezzano, perchè grazie a Dynamo possono creare applicazioni senza essere programmatori, in un ambiente visuale: sia per creare forme complesse, altrimenti molto difficili, sia per studiare le alternative di progetto in modo molto più facile, sia per automatizzare le operazioni ripetitive.

Penso sia una novità davvero importante, perchè migliora le potenzialità di progettazione BIM per le infrastrutture, e soprattutto la collaborazione tra Civil 3D e Revit, creando un ponte tra BIM verticale e BIM orizzontale.

Ad esempio, con Dynamo puoi leggere le informazioni geometriche dai Modellatori di Civil 3D (che rappresentano strade, ferrovie…) per poi riprodurle in Revit, che non ha gli strumenti nativi per generare le transizioni dei tracciati stradali (clotoidi) piuttosto che la soprelevazione in curva.
E se il modello viene aggiornato in Civil 3D, basta far girare di nuovo lo script di Dynamo…

Attenzione: Dynamo va installato a parte. Dopo aver installato il tuo Autodesk Civil 3D 2020, controlla l’Autodesk App e scegli di installare Dynamo for Autodesk Civil 3D 2020.

Intanto ecco un bel video che mostra quello che si può già fare in campo ferroviario con Dynamo per Civil 3D 2020:

Bene, tornerò sicuramente a parlartene!
Nota che la versione 2020 di Autodesk Civil 3D introduce altre novità che riguardano l’analisi delle reti tecnologiche a gravità, il modulo Storm and Sanitary Analysis, l’interfaccia utente.

Se vuoi approfondire Dynamo per Autodesk Civil 3D, eccoti alcuni riferimenti importanti:

Alla prossima novità 2020, presto su questi schermi!
Giovanni Perego

Permanent link to this article: http://www.gisinfrastrutture.it/2019/04/progettazione-parametrica-di-infrastrutture-disponibile-dynamo-per-autodesk-civil-3d-2020/