Archivio Categoria: Prog. stradale

Ott 16 2017

AutoCAD Civil 3D per il risanamento stradale BIM: scarica l’aggiornamento

Dopo gli aggiornamenti che ti ho descritto di AutoCAD, Revit ed InfraWorks, ora anche AutoCAD Civil 3D rende disponibile l’aggiornamento di metà stagione, con diverse novità interessanti. Grazie mille Salvatore per averci avvisato subito sul Blog Dal BIM in poi.

L’aggiornamento 2018.1 per AutoCAD Civil 3D può essere installato su AutoCAD Civil 3D 2018 in tutte le lingue e su tutti i sistemi operativi supportati, ed introduce nuovi strumenti BIM per il risanamento stradale: di questi tempi, dove gli investimenti per il risanamento crescono di fronte quelli per nuove opere, mi sembra una mossa azzeccata.

Vengono resi disponibili, inoltre, un nuovo editor delle parti per le reti di condotte, per acquedotti, fognature e reti del gas, già presente anche in InfraWorks dalla versione 2018.1, miglioramenti nella gestione degli oggetti proiettati sulle sezioni trasversali, nella gestione degli stili di rappresentazione, nella progettazione BIM delle rotatorie, e nel supporto dello standard IFC.

Non è poco direi: vediamo subito queste novità nel dettaglio, e come approfondirle… Leggi il resto »

Set 18 2017

Il nuovo portale Autodesk per l’ingegneria civile

Ho notato con piacere che Autodesk ha riorganizzato le sue risorse online dedicate all’ingegneria civile in questo nuovo portale Web.

Un portale che vuole facilitarci la vita, raccogliendo in un unico sito tutte le informazioni importanti per chi percorre l’impervia via del BIM per le Infrastrutture 🙂

Puoi trovarvi tutte le novità provenienti dai Blog, dalle Community (gruppi di discussione), gallerie di esempi realizzati, trucchi, idee, Webcast registrate, Roadmap, tendenze e molto altro ancora.

Lo trovo molto comodo da frequentare, è già tra i miei preferiti: lo trovi qui.

A presto!
Giovanni Perego

Giu 26 2017

Per un salto di qualità nella progettazione dei ponti

La progettazione dei ponti rappresenta una sfida molto impegnativa, perchè unisce le esigenze stradali, o ferroviarie, con quelle strutturali e, perchè no, quelle estetiche. Ed è sempre di attualità: da una parte perchè l‘ingegneria italiana si è sempre fatta valere, anche all’estero, dall’altra perchè i recenti crolli in Italia rendono necessario un netto salto di qualità nella progettazione e nell’esecuzione.

Bene, questo salto di qualità non può che passare attraverso l’adozione degli strumenti BIM, che contribuiscono a rendere molto più efficace la progettazione, a ridurre fortemente gli errori ed i tempi di progettazione e costruzione, consentendo una maggiore trasparenza di tutte le informazioni, fin dalle prime fasi.

Cominciano ad essere disponibili le prime esperienza BIM nella progettazione di ponti in Italia: ad esempio il viadotto autostradale nei dintorni Ivrea, piuttosto che lo spettacolare ponte di Expo a Milano. Sì, perchè oggi è possibile ottenere risultati che nemmeno si potevano immaginare, finora…

Leggi il resto »

Mag 26 2017

Luxury BIM a Torino: ho visto cose che voi umani…

Ieri ho partecipato ad un grande evento BIM, organizzato a Torino dagli amici di Systema:
Luxury BIM, perchè il BIM va fatto bene… E perchè eravamo ospitati dal cinema Lux in pieno centro città.

Davanti ad un numeroso pubblico, sul grande schermo sono stati presentati progetti BIM e soluzioni davvero all’avanguardia, dedicati al BIM per le infrastrutture (finalmente) ed al BIM architettonico. Vale proprio la pena riferire sui contenuti… Leggi il resto »

Mag 08 2017

AutoCAD Civil 3D 2018: strumenti BIM per le infrastrutture ancora più potenti

autocad-civil-3D-2018-badge-256px

Ed eccomi a scriverti del secondo componente del Dynamic Duo per la progettazione BIM delle infrastrutture: AutoCAD Civil 3D, che lavora in stretta collaborazione con Autodesk InfraWorks di cui ti ho descritto le novità qui.

Una volta completata la progettazione concettuale, ovvero il piano di fattibilità, grazie ad Autodesk InfraWorks, AutoCAD Civil 3D ti mette a disposizione tutti gli strumenti per realizzare gli elaborati definitivi ed esecutivi.

La nuova versione 2018, già disponibile in tutte le lingue, compreso l’italiano, approfitta delle novità di AutoCAD 2018, di cui ti ho scritto qui, e mette a disposizione nuovi strumenti, molto potenti, per modellare il progetto BIM. Vediamoli in dettaglio… Leggi il resto »

Mar 02 2017

Pillole di BIM: calcolo automatico dei volumi strutturali di un progetto stradale

CorridorStructuralVolumesCivil 3D

Eccoti un altra puntata dedicata al BIM per la progettazione stradale, dal magnifico Blog Civil Immersion.

Puoi seguire la puntata precedente di Pillole di BIM qui, dedicata al calcolo automatico dello sterro e del riporto.

In questo video, Jeff Bartels ci porta a calcolare i volumi dei componenti strutturali di un modellatore stradale: ad esempio asfalto, binder, base e sottobase. Naturalmente la stessa procedura può essere utilizzata per calcolare i volumi di altri componenti, come muretti di sostegno e quant’altro. Leggi il resto »

Feb 08 2017

Pillole di BIM: calcolo automatico dello sterro e del riporto di un progetto stradale

JeffBartels-Civil3D-SterroRiportoDa tempo seguo i fratelli Bartels nel loro magnifico Blog, chiamato Civil Immersion.

Grazie a video ben realizzati, commentati in un inglese pacato e comprensibile, ti mostrano come ottenere i migliori risultati dagli strumenti BIM per le infrastrutture come AutoCAD Civil 3D, Autodesk InfraWorks 360, Autodesk Navisworks e così via. Un primo esempio sulla realtà Virtuale lo già pubblicato qui.

Ho deciso quindi di rilanciare su questo Blog i video più significativi, sperando di fare cosa gradita a tutti coloro, e sono sempre di più, che si stanno impegnando ad utilizzare la soluzione BIM Autodesk per le infrastrutture. Leggi il resto »

Dic 19 2016

BIM Ready Tour a Firenze il 25 gennaio 2017

mum-bimtour

Gli amici e colleghi di Man and Machine da tempo si occupano di BIM.

E’ arrivato il momento di uscire allo scoperto, quindi hanno deciso di organizzare un evento pubblico a Firenze, il 25 gennaio. Mi hanno chiesto una mano, sto già preparando grandi cose, per dar loro modo di presentare al meglio il BIM per le Infrastrutture, grazie ad Autodesk InfraWorks 360 ed AutoCAD Civil 3D.

Iscriviti subito qui

L’evento è gratuito,  si terrà Mercoledì 25 gennaio dalle 14.00 alle 18.00 all’Hotel 500 in Via di Tomerello, 1 a Campi Bisenzio (FI).

Leggi il resto »

Nov 17 2016

#AU2016 Italia: progetto BIM per la messa in sicurezza dell’Autostrada A5 in Piemonte

2016-11-17 10.24.34

In questo terzo ed ultimo giorno di Autodesk University, non mi lascio certo scappare due delle sessioni italiane di cui ti avevo scritto qui.

Questa poi mi interessa in particolare, perchè è una esperienza di adozione del BIM per le infrastrutture. Parliamo di Ativa Engineering, e del progetto di messa in sicurezza dell’autostrada A5, nel tratto Torino-Quincinetto, dal rischio di esondazione del Fiume Dora Baltea.

Leggi il resto »

Nov 17 2016

ANAS adotta il BIM

Anas-Spa

Una Breaking News importante dall’Italia.

ANAS ha annunciato una decisa svolta verso il BIM: già per l’inizio del 2017 prevede di pubblicare la sua prima gara BIM, mentre prevede la completa adozione delle procedure BIM entro il 2019. Domenico Petruzzelli, responsabile ingegneria e sviluppo rete della direzione progettazione di Anas ha reso pubblica la decisione nel corso della fiera Ecomondo di Rimini.

Qui la notizia su Edilizia e Territorio

Qui la notizia su Ediltecnico

Quindi quest’anno, dopo l’annuncio in febbraio di Italferr, sono già due tra le principali stazioni appaltanti italiane ad avere scelto con decisione di adottare il BIM.

Bene, continuiamo così!
Grazie mille Massimo!
Giovanni Perego

Post precedenti «