Tag: BIM per le infrastrutture

Iscriviti al Webinar sulla progettazione ferroviaria BIM del 18 giugno

Martedì 18 giugno, alle 11.00 hai la possibilità di partecipare al Webinar sulla progettazione ferroviaria BIM che terrò per gli amici di Orienta+Trium, rivenditori qualificati Autodesk.

La tecnologia BIM ha introdotto molti strumenti innovativi, che permettono di progettare in un contesto tridimensionale e realistico: quindi di comprendere meglio le interferenze e le potenziali difficoltà, piuttosto che l’impatto ambientale.

I modelli BIM dinamici rendono molto più efficaci le scelte progettuali e garantiscono la coerenza degli elaborati esecutivi, mentre i nuovi strumenti di progettazione parametrica portano a risultati insperati

La presentazione dei progetti è divenuta molto più efficace, comprensibile anche per i non addetti ai lavori, così come la condivisione dei dati in Cloud permette di portare i modelli in cantiere.

Per questo ti invito ad iscriverti subito al Webinar che terrò martedì 18 giugno a partire dalle ore 11.00:

Puoi già iscriverti qui, la partecipazione è gratuita

Potrai farti un panorama completo della tecnologia disponibile, per tutto il flusso di lavoro, dalla progettazione concettuale al cantiere. Collegandoti comodamente dal tuo ufficio per un’oretta, ed al termine potrai porre le tue domande.

Ti aspettiamo!
Giovanni Perego

Permanent link to this article: http://www.gisinfrastrutture.it/2019/06/iscriviti-al-webinar-sulla-progettazione-ferroviaria-bim-del-18-giugno/

Lezioni di Infrastrutture al Master BIM del Politecnico di Milano

Con grande piacere, ed un certo orgoglio, per il quinto anno consecutivo ieri sono tornato alla mia Università, il Politecnico di Milano, per insegnare BIM per le infrastrutture al Master organizzato dalla Scuola Master fratelli Pesenti.

Penso che l’università si debba dare molto da fare nel formare i futuri progettisti alle nuove tecnologie e metodologie di progetto: non ci sono dubbi che Architetti ed Ingegneri civili dovranno conoscere il metodo BIM alla perfezione fin dalla laurea, visto che tra pochi anni sarà sempre obbligatorio negli appalti pubblici.

Eppure non mi sembra che questa consapevolezza sia molto diffusa, finora, nel mondo accademico: da quello che vedo, tranne rare eccezioni, il BIM viene insegnato solo a livello di Master post laurea: e questo mi lascia molto perplesso…

E dire che lo scrivevo già tre anni fa…

Alla prossima!
Giovanni Perego

Permanent link to this article: http://www.gisinfrastrutture.it/2019/05/lezioni-di-infrastrutture-al-master-bim-del-politecnico-di-milano/

Il 4 giugno non perderti la Webinar sulla progettazione ferroviaria

La progettazione ferroviaria sta ricevendo grandi benefici dall’adozione della metodologia BIM.

Per questo abbiamo pensato di organizzare un Webinar di approfondimento.

La tecnologia ha introdotto molti strumenti innovativi, che permettono di progettare in un contesto tridimensionale e realistico. Quindi di comprendere meglio le interferenze e le potenziali difficoltà, piuttosto che l’impatto ambientale.

I modelli BIM dinamici rendono molto più efficaci le scelte progettuali e garantiscono la coerenza degli elaborati esecutivi, mentre i nuovi strumenti di progettazione parametrica portano a risultati insperati

La presentazione dei progetti è divenuta molto più efficace, comprensibile anche per i non addetti ai lavori, così come la condivisione dei dati in Cloud permette di portare i modelli in cantiere.

Per questo ti invito ad iscriverti subito al Webinar organizzato dagli amici di NKE, che terrò martedì 4 giugno a partire dalle ore 11.00.

Puoi già iscriverti qui, la partecipazione è gratuita

Potrai farti un panorama completo della tecnologia disponibile, per tutto il flusso di lavoro, dalla progettazione concettuale al cantiere. Collegandoti comodamente dal tuo ufficio per un’oretta, ed al termine potrai porre le tue domande.

Ti aspettiamo!
Giovanni Perego

Permanent link to this article: http://www.gisinfrastrutture.it/2019/05/il-4-giugno-non-perderti-la-webinar-sulla-progettazione-ferroviaria/

Progettazione ferroviaria BIM: iscriviti al Webinar del 21 maggio

Molto spesso, parlando di progettazione di infrastrutture, si portano come esempio le strade e le autostrade.

Ma negli ultimi mesi, la tecnologia ha introdotto nuovi importanti strumenti BIM per la progettazione ferroviaria: basti pensare alle novità di Autodesk Civil 3D 2019.1 dell’estate scorsa, e soprattutto alla recente disponibilità di Dynamo per Autodesk Civil 3D 2020, che introduce la progettazione parametrica, molto utile, ad esempio, per tutte le parti di armamento della linea ferroviaria.

Per questo ti invito ad iscriverti subito al Webinar organizzato dagli amici di Graitec, che terrò martedì 21 maggio a partire dalle ore 15.00.

Iscriviti subito qui, la partecipazione è gratuita!

Potrai farti un panorama completo della tecnologia disponibile, che mette a disposizione strumenti innovativi ed integrati per tutto il flusso di lavoro, dalla progettazione concettuale al cantiere. Collegandoti comodamente dal tuo ufficio per un’oretta, ed al termine potrai porre le tue domande.

Se ti interessano gli altri Webinar organizzati da Graitec, trovi qui l’agenda completa.

Vale davvero la pena partecipare il 21 maggio: basta un clic.

Ti aspettiamo!
Giovanni Perego

Permanent link to this article: http://www.gisinfrastrutture.it/2019/05/progettazione-ferroviaria-bim-iscriviti-al-webinar-del-21-maggio/

Guarda la diretta su Facebook: la progettazione parametrica BIM sbarca nelle infrastrutture

Mercoledì 8 maggio, a partire dalle 11.00, hai la possibilità di seguire in diretta sulla pagina Facebook di Systema la presentazione che ho preparato su Dynamo per Autodesk Civil 3D.

In pochi minuti potrai vedere nei dettagli la grande novità di questi giorni: Dynamo BIM è un ambiente Open Source di progettazione parametrica visuale, che permette ai progettisti BIM di costruire forme parametriche e di automatizzare operazioni ripetitive senza dover programmare.

Già conosciuto, e molto apprezzato, in ambiente BIM e architettonico perchè fin dall’inizio si interfaccia direttamente con Autodesk Revit, ora è disponibile anche per le infrastrutture: potrà avere ottime applicazioni in ambito di progettazione stradale e ferroviaria, e permetterà un grande passo avanti nell’interoperabilità tra Autodesk Revit ed Autodesk Civil 3D.

Bene, ringraziando gli amici di Systema ti aspetto:

Su questa pagina Facebook mercoledì 8 maggio, a partire dalle 11.00

Grazie e buona diretta!
Giovanni Perego

Permanent link to this article: http://www.gisinfrastrutture.it/2019/05/guarda-la-diretta-su-facebook-la-progettazione-parametrica-bim-sbarca-nelle-infrastrutture/

Aggiornamenti BIM: disponibile la nuova versione 2019.2 di Autodesk Revit


Dopo le versioni 2019.2 di InfraWorks in ottobre dell’anno scorso,  e Civil 3D, in dicembre, è stato appena rilasciato l’equivalente aggiornamento di Revit, il 2019.2, molto ricco di novità.

Ultimamente Revit sta migliorando sempre di più la sua collaborazione con i software BIM per le infrastrutture, principalmente Civil 3D ed InfraWorks: sono felice di notare che anche questo aggiornamento va in questa direzione.

Come sempre, la tua fedele Autodesk App è già pronta per permetterti di aggiornare Revit

Oppure puoi scaricare l’aggiornamento dal tuo Autodesk Account, il portale riservato agli abbonati.
Vediamo nel dettaglio cosa ci ha portato il nuovo aggiornamento 2019.2 di Revit… Continue reading

Permanent link to this article: http://www.gisinfrastrutture.it/2019/01/aggiornamenti-bim-disponibile-la-nuova-versione-2019-2-di-autodesk-revit/

L’esperienza BIM di Geodata

geodata-casehistory

Geodata Engineering, che ho avuto il piacere di conoscere all’evento BIMagination di Torino, ha pubblicato sul sito italiano di Autodesk le sua esperienze di applicazione del BIM.

Sono quasi 4mila i chilometri di gallerie realizzati in più di trent’anni di attività da Geodata, la società di ingegneria che, dalla sede a Torino e grazie a una profonda esperienza nella progettazione di opere underground, ha portato a termine oltre 3.200 progetti in tutto il mondo. Si tratta di opere realizzate per linee metropolitane, ferrovie, strade e autostrade, dighe per impianti idroelettrici e opere infrastrutturali a corredo di tutte queste

Si tratta di esperienze molto importanti che hanno consentito a Geodata di aggiudicarsi progetti ambiziosi e complessi all’estero.

Leggi il documento qui.

Se vuoi vedere dal vivo altre esperienze interessanti nel campo infrastrutturale ed architettonico, partecipa all’evento BIMagination, che si terrà a Milano il 25 gennaio: interverranno  Ativa Engineering, 3TI Progetti Italia Spa, Lombardini22, oltre naturalmente ad Autodesk ed al professor Norsa dell’Università IUAV di Venezia.

Iscriviti subito qui, i posti sono limitati.

A presto!
Giovanni Perego

Permanent link to this article: http://www.gisinfrastrutture.it/2016/12/lesperienza-bim-di-geodata/

AutoCAD Civil 3D 2017 Enhancements 1: sempre più BIM per le Infrastrutture

autocad-civil-3d-badge-400px-social

E’ tempo di aggiornamenti anche per AutoCAD Civil 3D 2017, uno dei pilastri della progettazione BIM per le Infrastrutture.

E’ disponibile Enhancements 1 per AutoCAD Civil 3D 2017: puoi scaricarlo grazie alla tua Autodesk App.

AutodeskApp-Civil3D-Enhancements1

Oppure dal portale riservato ai titolari di Autodesk Subscription, Autodesk Account.

AutodeskAccount

Questo aggiornamento introduce molte novità interessanti, vediamole subito in dettaglio… Continue reading

Permanent link to this article: http://www.gisinfrastrutture.it/2016/10/autocad-civil-3d-2017-enhancements-1-sempre-piu-bim-per-le-infrastrutture/

BIMagination a Mestre – Venezia

Bimagination-logo

Bene, eccomi a raccontarti delle terza tappa di BIMagination, il 16 giugno a Mestre – Venezia, dopo il successo in aprile di quelle di Torino e di Bologna.

Fortunatamente le tempeste e l’acqua alta ci hanno risparmiati 🙂 Infatti il pubblico presente è stato numeroso e soprattutto qualificato.

BIMagination-Pubblico

Continue reading

Permanent link to this article: http://www.gisinfrastrutture.it/2016/06/bimagination-a-mestre-venezia/

Il BIM in Podcast su Radio 24

Radio24-2024-Podcast

Venerdì scorso la trasmissione 2024 di Enrico Pagliarini, su Radio 24 ha dedicato la sua seconda parte al BIM:

Nel settore edilizio non si parla d’altro che del BIM, il Building Information Modeling, un metodo di lavoro che sfrutta le potenzialità di vari software per ottimizzare il processo produttivo, eliminare gli errori di progettazione e costruzione, simulare le prestazioni di un edificio o di un’infrastruttura. .

Ti perdono se te la sei persa, perchè è andata in onda alle 22.00: per fortuna c’è il Podcast qui.

Vai al minuto 51, la prima parte si occupa di innovazione nella finanza.

Enrico Pagliarini ha intervistato Giuseppe di Giuda, ricercatore del Politecnico di Milano e Claudio Vittori Antisari, BIM Manager dello studio Citterio e Viel. Molto interessante la descrizione del BIM e poi la panoramica dei vantaggi e delle possibili evoluzioni future

Ma non voglio dirti altro, ti lascio alla trasmissione. Grazie mille a Chiara M. Rizzarda  per la segnalazione su Linkedin.

Buon ascolto!
Giovanni Perego

Permanent link to this article: http://www.gisinfrastrutture.it/2016/05/il-bim-in-podcast-su-radio-24/

Load more