Tag: BIM

BIM obbligatorio negli appalti pubblici: quest’anno si parte, ma in che modo?


Quest’anno inizia ufficialmente un processo molto importante per la progettazione in Italia.

Il Decreto BIM stabilisce infatti che dal 1^ gennaio le gare d’appalto pubbliche per opere complesse e superiori ai 100 milioni, devono richiedere obbligatoriamente l’utilizzo dei metodi e strumenti elettronici specifici, quali quelli di modellazione per l’edilizia e le infrastrutture. Quello che per brevità definiamo BIM. 

Negli anni successivi, la soglia dei 100 milioni andrà a scendere gradualmente, per arrivare a zero il 1^ gennaio  2025.

Ma come affrontare il cambiamento in atto, in mezzo alle mille difficoltà che il settore sta già vivendo?
Ecco alcuni spunti, dal mio modesto punto di vista… Continue reading

Permanent link to this article: http://www.gisinfrastrutture.it/2019/01/bim-obbligatorio-negli-appalti-pubblici-questanno-si-parte-ma-in-che-modo/

Progettazione BIM di ponti: guarda la sessione online di Autodesk University 2018

Bentrovati, eccoci ad aprire il nuovo anno con un approfondimento importante.

La progettazione BIM di ponti sta vivendo una rivoluzione in casa Autodesk, grazie alle ultime straordinarie novità di InfraWorks e Revit, ed al trionfale ingresso di Inventor nel processo BIM. In fondo a questo articolo trovi i link agli articoli sulle novità che stanno realizzando questa rivoluzione.

Bene, ma una cosa sono le novità, una cosa è capire come sfruttarle al meglio, nel flusso di lavoro della progettazione: per questo ci vengono in aiuto le sessioni online di Autodesk University 2018 e precedenti, che ti permettono di seguire il video dell’intera sessione, e quindi vedere applicate le nuove procedure, e di scaricare i materiali correlati.

Per quanto riguarda la progettazione BIM dei ponti te ne consiglio una in particolare: vediamola in dettaglio… Continue reading

Permanent link to this article: http://www.gisinfrastrutture.it/2019/01/progettazione-bim-di-ponti-guarda-la-sessione-online-di-autodesk-university-2018/

Buon 2019 a tutti! E’ entrato in vigore l’obbligo per il BIM negli appalti pubblici


A partire da questo nuovo anno (tanti auguri a tutti!) è è entrato in vigore l’obbligo del BIM negli appalti pubblici, secondo quanto stabilito dal Decreto Ministeriale n.560 dell’1-12-2017, noto anche come Decreto BIM.

Certo, l’obbligo è scattato solo per le opere di grandi dimensioni, ma l’importo che lo definisce va a diminuire velocemente anno per anno fino ad arrivare a zero nel 2025: visto che l’adozione del BIM richiede tempo, fatica e risorse, è iniziato il conto alla rovescia per tutti.

Progettisti, imprese, stazioni appaltanti, se già non l’hanno fatto, devono dotarsi degli strumenti, del metodo, delle procedure necessarie, ed il primo passo è naturalmente l’acquisizione della soluzione software.

Bene, per questo abbiamo organizzato insieme a One Team, un altra Webcast per presentarti la soluzione BIM Autodesk per chi si occupa di architettura, strutture, impianti e cantiere. Ecco il link per l’iscrizione gratuita:

Webcast BIM mercoledì 9 gennaio 2019 alle 15.00: clic qui per iscriverti

E tanto che ci siamo, lo stesso giorno ma di mattina, puoi seguire la Webcast di One Team dedicata al nuovo AutoCAD, che si è moltiplicato ed  offre molto più valore, perché incorpora numerosi strumenti per l’architettura, la cartografia, il GIS (il nostro amato AutoCAD Map 3D) e gli impianti. Inoltre offre una maggiore mobilità con le nuove app web e mobile, e nuove funzionalità per la comparazione dei disegni e le viste condivise. Per saperne di più iscriviti subito gratuitamente:

Webcast AutoCAD mercoledì 9 gennaio 2019 alle 11.00: clic qui per iscriverti

Cosa aspetti? Potrai seguire le Webcast comodamente dall’ufficio, porre le tue domande ed entrare in contatto con gli esperti del BIM.

Ti aspettiamo, e di nuovo tanti auguri per uno splendido 2019!
Giovanni Perego

Permanent link to this article: http://www.gisinfrastrutture.it/2019/01/buon-2019-a-tutti-e-entrato-in-vigore-lobbligo-per-il-bim-negli-appalti-pubblici/

L’integrazione tra GIS e BIM trasformerà il modo di progettare e costruire le infrastrutture

Fonte: Autodesk Redshift

Riprendo volentieri un articolo pubblicato  su Autodesk Redshift in italiano sul tema dell’integrazione tra BIM e GIS. Del resto, sono anni che predico la georeferenziazione dei progetti di infrastrutture: ora la tecnologia e le aziende di sviluppo software come Autodesk ci vengono incontro da sole.

Da una parte stiamo vivendo la rivoluzione della digitalizzazione della progettazione di edifici ed infrastrutture grazie ai modelli intelligenti 3D, quello che per brevità chiamiamo BIM.

Dall’altra parte anche il mondo GIS è in subbuglio, per un motivo simile: il passaggio dal tradizionale 2D alla rappresentazione 3D, che comporta anche un maggior dettaglio (LOD) e quindi l’integrazione dei modelli 3D che arrivano, finalmente, dalla progettazione.

Ma ciò che è più importante è il reciproco vantaggio che il mondi della progettazione BIM e quello della pianificazione GIS ricavando reciprocamente dalla loro integrazione. Ho avuto modo di notarlo anche ad Autodesk University di Las Vegas,  grazie al contributo di Italferr che puoi leggere qui.

Bene, se vuoi approfondire puoi leggere:

Alla prossima!
Giovanni Perego

Permanent link to this article: http://www.gisinfrastrutture.it/2018/12/lintegrazione-tra-gis-e-bim-trasformera-il-modo-di-progettare-e-costruire-le-infrastrutture/

#AU2018 – Sono disponibili online le classi di Autodesk University di Las Vegas

Dopo sole due settimane, sono disponibili online le sessioni tenute ad Autodesk University di Las Vegas dal 13 al 15 novembre.

Per ogni sessione puoi guardare o scaricare il video e scaricare i materiali, handout e presentazione.

Un’occasione unica per aggiornarsi sullo stato dell’arte della tecnologia Autodesk! Eccoti i miei consigli per alcune sessioni imperdibili… Continue reading

Permanent link to this article: http://www.gisinfrastrutture.it/2018/11/au2018-sono-disponibili-online-le-classi-di-autodesk-university-di-las-vegas/

Passa al BIM con tutti gli strumenti necessari: iscriviti alle Webcast del mercoledì


Come sai, l’anno prossimo entra in vigore l’obbligo del BIM negli appalti pubblici, secondo quanto stabilito dal Decreto Ministeriale n.560 dell’1-12-2017, noto anche come Decreto BIM.

L’obbligo inizialmente è limitato ai progetti di grandi dimensioni, ma anno per anno andrà a scendere fino ad arrivare nel 2025 ad essere valido per tutti. Visto che l’adozione del BIM richiede tempo e fatica, non è mai troppo presto, anzi, diciamolo, è davvero ora per dotarsi di tutti gli strumenti necessari.

Bene, per questo abbiamo organizzato insieme ai nostri baldi rivenditori Autodesk 4 Webcast, tutte al mercoledì, per darti un panorama dei numerosi strumenti BIM proposti da Autodesk. Eccoti subito le date ed i link per l’iscrizione gratuita:

Stay online, seguiranno altre Webcast per i primi giorni dell’anno prossimo…

Ti aspettiamo!
Giovanni Perego

Permanent link to this article: http://www.gisinfrastrutture.it/2018/11/passa-al-bim-con-tutti-gli-strumenti-necessari-iscriviti-alle-webcast-del-mercoledi/

Seminario BIM a Padova il 4 dicembre: flussi di lavoro per Civil 3D, InfraWorks e Revit

Eccomi ad annunciarti un seminario BIM per le infrastrutture molto interessante, proposto dagli amici di Orienta+Trium presso la loro sede di Limena, vicino a Padova il 4 dicembre.

Il seminario tratterà i flussi di lavoro tra tutti i principali software della soluzione BIM Autodesk,  come Civil 3D, Infraworks e Revit, senza dimenticare il contributo di Recap Pro e BIM 360 nella progettazione stradale e di ponti…  Continue reading

Permanent link to this article: http://www.gisinfrastrutture.it/2018/11/seminario-bim-a-padova-il-4-dicembre-flussi-di-lavoro-per-civil-3d-infraworks-e-revit/

#AU 2018 – Italferr: manutenzione di infrastrutture usando BIM e GIS


Ed ecco infine la sessione più interessante di Autodesk University 2018.

Sia perchè si tratta di una sessione italiana di una azienda davvero all’avanguardia come Italferr, sia perchè tratta l’integrazione tra BIM e GIS, un tema che mi sta molto a cuore. Divenuto d’attualità in questi mesi anche grazie all’accordo tra Autodesk ed ESRI annunciato proprio durante Autodesk University di Las Vegas l’anno scorso.

Ho preferito  pubblicare questo articolo con calma, non dal vivo come i precedenti, per poterlo preparare bene ed utilizzando i materiali gentilmente messi a disposizione dai relatori, Marcella Faraone e Paolo Quadrini, che ringrazio. Continue reading

Permanent link to this article: http://www.gisinfrastrutture.it/2018/11/au-2018-italferr-manutenzione-di-ferrovie-usando-bim-e-gis/

#AU 2018 – Italferr: collaborazione con BIM 360

Sono felice di scriverti di questa sessione italiana di Autodesk University, tenuta da Marcella Faraone e Stefano Libianchi di Italferr, dedicata al progetto BIM della Red Line North Underground a DOHA.

Progetto di grande complessità, 400 modelli e 9 gruppi di lavoro in Italia è nel mondo, che inizialmente ha sofferto problemi di entropia nella condivisione dei dati, come puoi vedere qui sotto…

Di fronte ad una situazione così complessa, si è resa necessaria la riorganizzazione dell’ambiente di condivisione dei dati, per gli amici CDE, adottando Autodesk BIM 360 che ha notevolmente semplificato l’infrastruttura. Continue reading

Permanent link to this article: http://www.gisinfrastrutture.it/2018/11/au-2018-italferr-collaborazione-con-bim-360/

#AU 2018 – Progettazione ponti con InfraWorks e BIM 360

Eccomi ad una sessione di Autodesk University che si occupa di un tema che anche in Italia è di grande attualità.

La soluzione BIM Autodesk sta vivendo un periodo di grande crescita in questo campo, sia per le fantastiche opportunità offerte da InfraWorks, sia per la sua crescente integrazione con l’ambiente di condivisione dei dati nel cloud, BIM 360. Continue reading

Permanent link to this article: http://www.gisinfrastrutture.it/2018/11/au-2018-progettazione-ponti-con-infraworks-e-bim-360/