Tag: CARTAGEO

Connettere AutoCAD Map 3D ed Autodesk Civil 3D a Google Maps e Google Earth

Il modello 3D della città di Siena
Grazie Regione Toscana per i dati geografici Open

Come faccio a connettere AutoCAD Map 3D o Autodesk Civil 3D a Google Maps?

E’ una domanda ricorrente, che ricevo soprattutto da persone con anni di esperienza, perchè molti si ricordano l’Estensione di AutoCAD Map 3D per Google Maps, di cui nella mia precedente vita GIS, scrissi anch’io, ad esempio qui.

Era una Estensione Beta, quindi sperimentale, ed aveva suscitato grande interesse, perchè permetteva di ottenere i dati geografici di pressoché tutto il mondo: principalmente il Modello Digitale di Elevazione e le Ortofoto.

Purtroppo è stata ritirata da tempo, ma attenzione: ora c’è una soluzione migliore.

Autodesk, infatti, ha voluto seguire un percorso diverso, più articolato ma anche più efficace per metterti a disposizione gli stessi dati, e molti di più, come strade, ferrovie, edifici e così via.

Eccomi quindi a spiegarti nel dettaglio come ottenere facilmente Ortofoto, Modelli Digitali di Elevazione, e molti altri dati GIS di qualsiasi parte del mondo, con AutoCAD Map 3D ed Autodesk Civil 3D, anche grazie al fantastico Autodesk InfraWorks…

Continue reading

Permanent link to this article: http://www.gisinfrastrutture.it/2019/12/connettere-map-3d-e-civil-3d-a-google-maps/

Aggiungi le ortofoto di Bing alla tua Città Digitale 3D

Montalcino-Ortofoto-BingIl modello costruito con dati Open di Montalcino (SI), con l’aggiunta delle ortofoto di Bing.
Fai clic sull’immagine per ingrandirla

Una piccola opzione in più, ma davvero deliziosa per il nostro Autodesk InfraWorks 360.

Se hai costruito un modello di Città Digitale con i dati Open (OpenGeoData), e ti mancano le ortofoto, nessun problema!

Ora hai la possibilità di aggiungere le Ortofoto di Bing, grazie ad una semplice nuova funzionalità, simile a quanto già esiste in AutoCAD Map 3D ed AutoCAD Civil 3D con il comando CARTAGEO (in inglese GEOMAP).

Continue reading

Permanent link to this article: http://www.gisinfrastrutture.it/2015/10/aggiungi-le-ortofoto-di-bing-alla-tua-citta-digitale-3d/

AutoCAD Civil 3D apre il modello di InfraWorks 360

Civil3D-ModelloIW360

Molto spesso ci capita di essere alla ricerca dei dati geografici necessari per una prima progettazione concettuale di una strada o di una infrastruttura, o per ambientare un progetto architettonico.

Certo, gli OpenGeoData ci possono venire in aiuto, ma ancora troppe regioni ne sono prive, per non parlare delle nazioni estere, dove non sappiamo dove trovare i dati, oppure questi dati proprio non ci sono.

Bene, una delle più importanti novità dell’ultima versione di InfraWorks 360 sta proprio nella possibilità di scaricare un modello 3D di una qualsiasi parte del mondo, formato dal modello digitale di elevazione (DTM), l’ortofoto di Bing, strade, ferrovie ed edifici da OpenStreetMap.

Questo stesso modello 3D può essere utilizzato anche da AutoCAD Civil 3D: guarda nel video qui sotto come puoi fare…

Continue reading

Permanent link to this article: http://www.gisinfrastrutture.it/2015/03/autocad-civil-3d-apre-il-modello-di-infraworks-360/

Incorpora ortofoto in AutoCAD Map 3D e Civil 3D

MappaBinginCivil3D

Pochi sanno che AutoCAD, AutoCAD Map 3D ed AutoCAD Civil 3D, dalla versione 2014 hanno la possibilità di integrare nei disegni le ortofoto e le strade di Bing Maps, il portale di Microsoft concorrente del più noto Google Maps.

La procedura è molto semplice: basta aprire un disegno ed assegnare il sistema di coordinate, per poi avviare il comando CARTAGEO (in inglese GEOMAP). Se invece usi AutoCAD; che non conosce i sistemi di coordinate, puoi individuare sulla mappa di Bing la zona desiderata.

NB: Aggiornamento del 6-11-2014 : il servizio ha avuto problemi dal 29 ottobre a causa della modifica del protocollo di comunicazione. Autodesk ha pubblicato un hotfix qui che risolve il problema: è necessario installarlo sulla versione 2014 e 2015 per tornare ad utilizzare le ortofoto di Bing Maps.

Nel filmato che trovi in fondo a questo articolo guarda dal vivo come funziona…

Continue reading

Permanent link to this article: http://www.gisinfrastrutture.it/2014/11/incorpora-le-ortofoto-di-bing-in-autocad-map-3d-e-civil-3d/

Novità di AutoCAD Civil 3D 2015

Civil3D2015-450x450

Bene, eccomi ad illustrarti le novità della versione 2015 di AutoCAD Civil 3D, la colonna portante della soluzione Autodesk BIM per le Infrastrutture e l’ingegneria civile.

Quest’anno le novità riguardano quattro settori: l’interfaccia utente, l’uso dei dati geografici, i dettagli nella progettazione e nella produzione di esecutivi e la collaborazione: vediamole subito in dettaglio.

Continue reading

Permanent link to this article: http://www.gisinfrastrutture.it/2014/04/novita-di-autocad-civil-3d-2015/

Disponibile AutoCAD 2015 in italiano

AutoCAD2015-Logo

AutoCAD 2015 è stato rilasciato ufficialmente, ed è già disponibile anche in lingua italiana.

Se hai un contratto Autodesk Subscription attivo, puoi già scaricarlo collegandoti con il tuo account al Subscription Center. Se invece vuoi provarlo, puoi scaricare qui la versione trial, che dura 30 giorni

DownloadAutoCAD2015

Vediamo quali sono le novità più importanti di questa versione 2015, che naturalmente si ripercuotono sui nostri software preferiti, come AutoCAD Map 3D ed AutoCAD Civil 3D, di cui ti scriverò più avanti.

Continue reading

Permanent link to this article: http://www.gisinfrastrutture.it/2014/04/disponibile-autocad-2015-in-italiano/

Novità di AutoCAD Map 3D 2014

Eccomi finalmente a descriverti le novità della versione 2014 di un software a cui sono molto affezionato:
AutoCAD Map 3D,

Come ogni anno, Map 3D è stato rilasciato prima in versione inglese, ma da pochi giorni è già disponibile in lingua italianapuoi scaricare la versione di prova qui, mentre i fortunati possessori di un contratto di manutenzione (Autodesk Subscription) lo possono scaricare  dal portale Subscription qui.

Va notata una cosa, prima di tutto. Autodesk sta spostando la sua attenzione dalle singole applicazioni alle soluzioni complessive. Nel nostro caso, trovi AutoCAD Map 3D nella soluzione chiamata Infrastructure Design Suite, IDS per gli amici. Passando dal singolo Map 3D alla IDS Standard, hai la possibilità di utilizzare anche:

  •  AutoCAD Raster Design, per gestire e georeferenziare i file raster: dalle mappe passate allo scanner alle mappe catastali, dalle ortofoto, ai modelli digitali di elevazione, fino alle immagini satellitari,
  • Il nuovo Autodesk ReCap, (che sta per REalitiy CAPture), per ricostruire modelli 3D dalle nuvole di punti e dalle fotografie
  • Autodesk Navisworks Simulate, una applicazione molto interessante per la gestione del cantiere.
  • Autodesk Storm and Sanitary Analysis, il modulo aggiuntivo per l’analisi idrologica delle condotte per l’acqua.
  • AutoCAD, installato in modo autonomo sullo stesso PC..

Bene, detto questo veniamo allo specifico delle novità di AutoCAD Map 3D 2014. 

Prima di tutto è garantita la piena compatibilità con Windows 8. Se vuoi maggiori informazioni, leggi qui i requisiti di sistema e qui la compatibilità con i sistemi operativi.

La novità più importante permette di inserire nei disegni e nelle mappe le ortofoto e le strade fornite dalle Live Maps di Bing, il geoportale Microsoft. Il risultato è molto efficace, come puoi vedere nella figura qui sotto. Si tratta di una funzionalità così bella da convincere Autodesk ad introdurla anche in AutoCAD 2014 e perfino in AutoCAD LT 2014.Ma i più attenti avranno già intuito che questa tecnologia è stata sviluppata da Autodesk Labs su Map 3D e Civil 3D, con il nome  di Project BaseJump

Il nuovo comando CARTAGEO (_GEOMAP in inglese) permette di accedere alle ortofoto ed alle strade di Bing. Per usufruire di questo servizio è necessario essere connessi ad Internet ed aver fatto login (gratuito) ad Autodesk 360.

Per chi usa Map 3D la connessione è molto più semplice rispetto ad AutoCAD, perchè se hai assegnato al progetto il sistema di coordinate, oppure carichi dei dati GIS (Shapefile, per esempio) che hanno un sistema di coordinate assegnato, tutto avviene in modo automatico.Non ti viene richiesto di individuare sulla mappa del mondo la posizione del disegno, perchè viene ricavata dal sistema di coordinate.

Per provare, puoi utilizzare i dati dei censimenti ISTAT, che puoi scaricare liberamente qui, e ti permettono di individuare facilmente tutti i comuni italiani. W OpenGeoData!

Mappa di Bing in AutoCAD Map 3D.
In rosso i confini dei comuni dallo Shapefile del censimento ISTAT

Inoltre, ora AutoCAD, e perfino in AutoCAD LT, possono assegnare il sistema di coordinate ai disegni. Questo ti porterà un beneficio indiretto ma importante: finalmente potrai chiedere a tutti i tuoi fornitori, agli architetti, ai geometri o chi per loro, di indicare, una volta per tutte questa informazione fondamentale in tutti i DWG. Era ora.

Altre novità di AutoCAD Map 3D 2014 riguardano l’integrazione con il portale di servizi Web Autodesk 360: ora puoi condividere sul Cloud mappe e progetti, direttamente dall’interno di Map 3D.  L’accesso è gratuito, basta iscriversi sul portale Autodesk, e grazie alla nuova scheda Online della Barra multifunzione (Ribbon) puoi accedere al sito e condividere i dati. 

Per non parlare del ruolo molto importante che Map 3D assume nel preparare e gestire i dati per il nuovo e stupendo Autodesk InfraWorks, il nuovo software GIS che permette di costruire le città digitali 3D, ed introduce strumenti molto innovativi per la progettazione preliminare di infrastrutture e la presentazione dei progetti al pubblico. Ti scriverò ancora di questo bel software, intanto puoi vederlo dal vivo qui, grazie alla Webcast che ho registrato un paio di mesi fa quando ancora si chiamava Infrastructure Modeler.

Infine vi sono novità rivolte a favorire una maggiore integrazione con il server WebGIS, già noto come MapGuide ed ora chiamato Infrastructure Map Server, e con AutoCAD Utility Design, per la progettazione delle reti elettriche.

Qui sotto, eccoti il video Autodesk che presenta le novità di AutoCAD Map 3D 2014:

Se ti interessa, puoi trovare altre informazioni utili su AutoCAD Map 3D in questi articoli:

Le novità di AutoCAD Map 3D 2013

Le novità di AutoCAD Map 3D 2012

Usare i grigliati IGM con AutoCAD Map 3D

Connessione WMS con AutoCAD Map 3D

Usare il nuovo DEM Aster 2.0 con AutoCAD Map 3D

AutoCAD Map 3D per le reti dell’acqua e del gas

Scarica il corso gratuito di AutoCAD Map 3D

Trovi la pagina ufficiale Autodesk su AutoCAD Map 3D qui

Alla prossima!
GimmiGIS

Permanent link to this article: http://www.gisinfrastrutture.it/2013/05/novita-di-autocad-map-3d-2014/