Archivio Tag: Civil 3D

Mag 03 2018

Video sulle novità di Civil 3D 2019

Eccoli, appena pubblicati su YouTube: tutti i video sulle novità di Civil 3D 2019.
Per maggiori dettagli leggi qui.

E per un riepilogo delle novità di Civil 3D ed InfraWorks 2019, oltre al mio articolo qui, ora trovi un nuovo articolo ufficiale  in inglese qui. 

Buona visione!
Giovanni Perego

Mar 31 2017

Libera spazio sul disco, arriva la versione 2018

Autodesk-Uninstall-Tool-Civil3D

A partire da marzo, è iniziato il rilascio delle versioni 2018 di tutti i software Autodesk, a partire da AutoCAD.

Se hai bisogno di fare spazio sul tuo disco per prepararti all’installazione della nuova versione, hai già un’utilità Autodesk che ti viene in aiuto. Leggi il resto »

Mar 13 2017

Progettazione ponti BIM: interoperabilità InfraWorks 360, Revit, 3ds Max ed AutoCAD Civil 3D

ProgPontiBIM

Come ben sai, BIM è collaborazione.

Eccoti allora un paio di esempi di collaborazione BIM, o interoperabilità, tra software BIM differenti per ottenere i migliori risultati, nel caso della progettazione dei ponti.

Leggi il resto »

Gen 13 2017

Planimetria movimento terra con AutoCAD Civil 3D

DalBIMinPoi-MovimentoTerra

Il Blog Autodesk Dal BIM in poi ha pubblicato un articolo molto interessante dedicato al calcolo del movimento terra, ovvero dello sterro e del riporto, con AutoCAD Civil 3D.

Grazie agli strumenti BIM di AutoCAD Civil 3D puoi costruire il modello rappresentato con una piattaforma orizzontale raccordata al terreno con scarpate, in scavo e/o in rilevo. L’autore ci mostra in che modo puoi creare facilmente una planimetria, che mostra in base ad una griglia il dettaglio dei volumi di sterro e rirporto.

Leggi l’articolo qui

Ne approfitto per dare il benvenuto all’autore, Salvatore Macrì, che conosco e stimo, nel suo nuovo ruolo in Autodesk!

Grazie Salvo
Giovanni Perego

Dic 27 2016

L’esperienza BIM di Geodata

geodata-casehistory

Geodata Engineering, che ho avuto il piacere di conoscere all’evento BIMagination di Torino, ha pubblicato sul sito italiano di Autodesk le sua esperienze di applicazione del BIM.

Sono quasi 4mila i chilometri di gallerie realizzati in più di trent’anni di attività da Geodata, la società di ingegneria che, dalla sede a Torino e grazie a una profonda esperienza nella progettazione di opere underground, ha portato a termine oltre 3.200 progetti in tutto il mondo. Si tratta di opere realizzate per linee metropolitane, ferrovie, strade e autostrade, dighe per impianti idroelettrici e opere infrastrutturali a corredo di tutte queste

Si tratta di esperienze molto importanti che hanno consentito a Geodata di aggiudicarsi progetti ambiziosi e complessi all’estero.

Leggi il documento qui.

Se vuoi vedere dal vivo altre esperienze interessanti nel campo infrastrutturale ed architettonico, partecipa all’evento BIMagination, che si terrà a Milano il 25 gennaio: interverranno  Ativa Engineering, 3TI Progetti Italia Spa, Lombardini22, oltre naturalmente ad Autodesk ed al professor Norsa dell’Università IUAV di Venezia.

Iscriviti subito qui, i posti sono limitati.

A presto!
Giovanni Perego

Mar 22 2016

AutoCAD 2017: perchè lo amerete

AutoCAD2017-TV

Why you’ll love AutoCAD 2017… 🙂

Questa la frase che meglio rappresenta le novità dell’ultima versione di Autodesk AutoCAD 2017, rilasciata oggi, insieme ad Autodesk AutoCAD LT 2017. Perché AutoCAD diventa ancora più semplice, personalizzabile, connesso ed innovativo.

AutoCAD ed AutoCAD LT oggi aprono la stagione delle nuove Release 2017 di Autodesk, di cui ti scriverò nelle prossime settimane. Tutto quello che leggerai qui riguarda anche gli applicativi di AutoCAD, come AutoCAD Civil 3D ed AutoCAD Map 3D, che ben conosciamo 🙂

Naturalmente tutti gli utilizzatori di AutoCAD ed AutoCAD LT dotati di un contratto di aggiornamento (Subscription) attivo possono già scaricare la nuova versione da Autodesk Accounts, già noto come Subscription Center. Ti ricordo che è necessario fare login con nome e password per accedere.

Ti anticipo subito una buona notizia: il formato DWG 2017 non è cambiato rispetto ai precedenti. Quindi, visto che resta invariato dalla versione 2013, puoi condividere i tuoi DWG creati con AutoCAD 2017 con le quattro versioni precedenti. Maggiori informazioni qui.

Un’altra buona notizia: ora Windows 10 è supportato nativamente.

Vediamo allora cosa ci propone di bello la nuova versione 2017…

Leggi il resto »

Set 02 2015

Service Pack 1 per AutoCAD Civil 3D 2016

Comunicazione di servizio.

Dal 17 agosto è disponibile il Service Pack 1 per AutoCAD Civil 3D 2016.

Leggi qui il Readme in italiano con l’elenco dei problemi risolti.

Puoi installare il Service Pack 1 su qualsiasi lingua e sistema operativo.

Leggi il resto »

Lug 20 2015

I nuovi Design Bundle per la progettazione BIM

ProgettazioneStradale

Spesso l’estate è il momento buono per cogliere le opportunità e fare un salto di qualità nel proprio lavoro.

Cosa ne diresti, quest’anno, di adottare la nuova tecnologia BIM di Autodesk InfraWorks 360, i suoi moduli verticali ed i servizi Cloud, tra i quali lo spettacolare Model Builder? Ed in aggiunta il buon vecchio AutoCAD Civil 3D, (che scambia i suoi dati con InfraWorks 360), con il modulo Vehicle Tracking per l’analisi dell’ingombro dei veicoli?

Dalla fine di giugno hai a disposizione una nuova opportunità, soprattutto per la progettazione BIM di strade e ferrovie, che ti permette di ottenere una soluzione completa a costi ridotti.

Leggi il resto »

Nov 03 2014

Incorpora ortofoto in AutoCAD Map 3D e Civil 3D

MappaBinginCivil3D

Pochi sanno che AutoCAD, AutoCAD Map 3D ed AutoCAD Civil 3D, dalla versione 2014 hanno la possibilità di integrare nei disegni le ortofoto e le strade di Bing Maps, il portale di Microsoft concorrente del più noto Google Maps.

La procedura è molto semplice: basta aprire un disegno ed assegnare il sistema di coordinate, per poi avviare il comando CARTAGEO (in inglese GEOMAP). Se invece usi AutoCAD; che non conosce i sistemi di coordinate, puoi individuare sulla mappa di Bing la zona desiderata.

NB: Aggiornamento del 6-11-2014 : il servizio ha avuto problemi dal 29 ottobre a causa della modifica del protocollo di comunicazione. Autodesk ha pubblicato un hotfix qui che risolve il problema: è necessario installarlo sulla versione 2014 e 2015 per tornare ad utilizzare le ortofoto di Bing Maps.

Nel filmato che trovi in fondo a questo articolo guarda dal vivo come funziona…

Leggi il resto »