Archivio Tag: Revit

Mag 26 2017

Luxury BIM a Torino: ho visto cose che voi umani…

Ieri ho partecipato ad un grande evento BIM, organizzato a Torino dagli amici di Systema:
Luxury BIM, perchè il BIM va fatto bene… E perchè eravamo ospitati dal cinema Lux in pieno centro città.

Davanti ad un numeroso pubblico, sul grande schermo sono stati presentati progetti BIM e soluzioni davvero all’avanguardia, dedicati al BIM per le infrastrutture (finalmente) ed al BIM architettonico. Vale proprio la pena riferire sui contenuti… Leggi il resto »

Apr 18 2017

Autodesk Revit 2018: piattaforma BIM integrata e finalmente georeferenziata

revit-2018-badge-256px

E’ disponibile per il download Autodesk Revit 2018, in tutte le lingue compreso l’italiano, e le novità sono davvero interessanti, soprattutto nella direzione dell’integrazione e dell’interoperabilità,fondamentali nell’approccio BIM, di cui Revit è una delle colonne portanti.

Comincio ad anticiparti due novità strategiche, a livello di piattaforma: i modelli di coordinamento e la georeferenziazione dei progetti. Leggi il resto »

Mar 13 2017

Progettazione ponti BIM: interoperabilità InfraWorks 360, Revit, 3ds Max ed AutoCAD Civil 3D

ProgPontiBIM

Come ben sai, BIM è collaborazione.

Eccoti allora un paio di esempi di collaborazione BIM, o interoperabilità, tra software BIM differenti per ottenere i migliori risultati, nel caso della progettazione dei ponti.

Leggi il resto »

Feb 06 2017

Autodesk Seek passa a BIMobject

AutodeskSeek-BIMobject

Pochi giorni fa è stato annunciato un accordo tra Autodesk e BIMobject, rivolto a trasferire a quest’ultima tutte le operazioni di Autodesk Seek, il motore di ricerca degli oggetti BIM legato ad Autodesk Revit.

Di conseguenza, già da qualche tempo tutti i visitatori del sito seek.autodesk.com vengono rediretti al sito bimobjects.com, che ne assumerà il ruolo e risponderà a tutte le richieste.

Si tratta di una buona notizia per gli abbonati ad Autodesk Seek, per la gran parte utilizzatori di Autodesk Revit, e progettisti BIM, perchè in questo modo hanno a disposizione una libreria molto più ricca di famiglie e di servizi, ed un ambiente in rapido sviluppo. Ad esempio, BIMobject – qui il sito italiano – ha già realizzato BIMobject Cloud e BIMsupply grazie alla piattaforma di sviluppo Autodesk Forge, che permette di utilizzare sul Cloud numerose funzionalità dei prodotti, come per un altro caso ti ho scritto qui.

BIMobject ha intenzione di restare fortemente impegnata nell’uso della tecnologia Autodesk e continuerà a produrre contenuti basati su Autodesk Revit ed AutoCAD, nel supporto di Autodesk Fusion 360 grazie a BIMscript & LENA e di proseguire nello sviluppo di BIMobject Cloud e BIMsupply.

Alla prossima!
Giovanni Perego

Nov 17 2016

#AU2016 Italia: progetto BIM per la messa in sicurezza dell’Autostrada A5 in Piemonte

2016-11-17 10.24.34

In questo terzo ed ultimo giorno di Autodesk University, non mi lascio certo scappare due delle sessioni italiane di cui ti avevo scritto qui.

Questa poi mi interessa in particolare, perchè è una esperienza di adozione del BIM per le infrastrutture. Parliamo di Ativa Engineering, e del progetto di messa in sicurezza dell’autostrada A5, nel tratto Torino-Quincinetto, dal rischio di esondazione del Fiume Dora Baltea.

Leggi il resto »

Nov 15 2016

#AU2016 Progettazione ponti con InfraWorks 360 e Revit

20161115_075114

Eccomi alla prima sessione di #AU2016!

Si parte con un tema importante e trasversale, come quello della progettazione BIM dei ponti. Dzan Ta e Dave Young di Repro Products ci hanno guidato in questo percorso…

Leggi il resto »

Nov 02 2016

Il tuo progetto in Realtà Virtuale 3D in pochi minuti

RealtaVirtuale-JeffsPhone

L’ho sempre detto che Jeff Bartels è geniale.

E mi farà molto piacere incontrarlo di nuovo ad Autodesk University qui.

Cosa ne dici della possibilità di presentare al tuo cliente il progetto in 3D, grazie a strumenti di realtà virtuale? Ti basta uno smartphone ed un semplice accessorio da pochi euro.

Ti presento oggi il video di Jeff Bartels che in 6 minuti ti mostra come fare: puoi portare in realtà virtuale 3D non solo i tuoi progetti di infrastrutture, ma anche i progetti architettonici ambientati nel territorio come ti ho spiegato qui.

Seguimi in questo viaggio breve, ma molto interessante…
Leggi il resto »

Ott 25 2016

La Roadmap di Autodesk Revit è pubblica

Revit-Roadmap

Buone notizie. Pochi giorni fa è stata resa pubblica la Roadmap di Autodesk Revit, una delle collonne portanti della soluzione BIM Autodesk, seguendo l’esempio di Autodesk InfraWorks 360.

Mi fa molto piacere vedere Autodesk percorrere sempre di più la strada della condivisione con i propri utenti, anche per i piani di sviluppo futuri. La lettura della Roadmap di Revit  mi ha interessato molto, viste anche le novità che vengono annunciate per una maggiore integrazione con AutoCAD Civil 3D, senza dimenticare quella già esistente con Autodesk InfraWorks 360. Del resto, BIM significa soprattutto collaborazione…

Vediamo subito i dettagli… Leggi il resto »

Ott 17 2016

Disponibile la nuova versione 2017.1 di Revit

revit-badge-400px-social

E’ tempo di aggiornamenti.

E’ disponibile da pochi giorni la versione 2017.1 di Autodesk Revit, il software per la progettazione BIM non solo architettonica, ma anche di strutture ed impianti. Puoi scaricare la nuova versione dalla tua Autodesk App, oppure dal sito riservato ai titolari di Subscription, Autodesk Account..

Rispetto agli aggiornamenti intermedi delle versioni precedenti,una prima ottima novità sta nell’uso dello stesso formato della versione 2017. Quindi diventa più facile aggiornare Revit, perchè non si introduce una discontinuità nel formato dei progetti. Leggi il resto »

Ago 08 2016

Dal rilievo aerofotogrammetrico alle ortofoto georeferenziate da droni

Recap-IW360-DigitalPhoto

Negli ultimi anni l’evoluzione degli strumenti UAV/SAPR*, volgarmente chiamati droni, ha portato in campo civile a grandi innovazioni nel campo del rilievo territoriale ed urbano.

Puoi ben immaginare quanto sia più veloce ed economico effettuare un rilievo con un drone, piuttosto che utilizzare, come si è fatto finora, un aereo oppure un elicottero.

Certo, come è giusto questa nuova attività ora è regolamentata dall’ENAC, l’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile, e richiede operatori specializzati, ma resta estremamente interessante per chi abbia bisogno di rilievi nel campo della progettazione e della manutenzione di infrastrutture.

Vediamo di approfondire il tema…

Leggi il resto »

Post precedenti «