Archivio Tag: Subscription

Feb 10 2017

Country Kit italiano per AutoCAD Civil 3D 2017

autocad-civil-3d-badge-400px-social

E’ disponibile il Country Kit italiano per Civil 3D 2017: lo puoi scaricare qui: Trovi anche le versioni precedenti, fino alla 2010.

Il Country Kit aggiunge ad AutoCAD Civil 3D numerosi strumenti per adattarlo agli usi e costumi italiani, come gli stili di rappresentazione, numerose sezioni tipo, gli strumenti per rispettare la normativa stradale, il diagramma della velocità, e molto altro ancora.

Inoltre il nuovo Country Kit 2017, a grande richiesta, contiene un nuovo comando dedicato al diagramma di visibilità stradale, realizzato ai sensi del Decreto Ministeriale del 5.11.2001. Inoltre aggiunge nuove sezioni tipo per la costruzione dei modellatori, stradali e non.

Per le istruzioni di installazione continua a leggere questo articolo…  Leggi il resto »

Mar 22 2016

AutoCAD 2017: perchè lo amerete

AutoCAD2017-TV

Why you’ll love AutoCAD 2017… 🙂

Questa la frase che meglio rappresenta le novità dell’ultima versione di Autodesk AutoCAD 2017, rilasciata oggi, insieme ad Autodesk AutoCAD LT 2017. Perché AutoCAD diventa ancora più semplice, personalizzabile, connesso ed innovativo.

AutoCAD ed AutoCAD LT oggi aprono la stagione delle nuove Release 2017 di Autodesk, di cui ti scriverò nelle prossime settimane. Tutto quello che leggerai qui riguarda anche gli applicativi di AutoCAD, come AutoCAD Civil 3D ed AutoCAD Map 3D, che ben conosciamo 🙂

Naturalmente tutti gli utilizzatori di AutoCAD ed AutoCAD LT dotati di un contratto di aggiornamento (Subscription) attivo possono già scaricare la nuova versione da Autodesk Accounts, già noto come Subscription Center. Ti ricordo che è necessario fare login con nome e password per accedere.

Ti anticipo subito una buona notizia: il formato DWG 2017 non è cambiato rispetto ai precedenti. Quindi, visto che resta invariato dalla versione 2013, puoi condividere i tuoi DWG creati con AutoCAD 2017 con le quattro versioni precedenti. Maggiori informazioni qui.

Un’altra buona notizia: ora Windows 10 è supportato nativamente.

Vediamo allora cosa ci propone di bello la nuova versione 2017…

Leggi il resto »

Feb 10 2016

L’offerta di Autodesk InfraWorks 360 si semplifica

infraworks-360-badge-256px

Una bella novità per la soluzione BIM Autodesk.
Dall’8 febbraio, l’offerta di Autodesk InfraWorks 360 si semplifica e diviene molto più conveniente.

Ora i tre moduli verticali di InfraWorks 360, dedicati alla progettazione di strade, ponti e drenaggi, non vanno più acquistati a parte, perché sono compresi nel prodotto, la cui offerta è divenuta ancora più conveniente.

Autodesk InfraWorks 360 è una soluzione davvero innovativa. Permette di costruire facilmente il modello BIM in un contesto realistico 3D. Se i dati territoriali e topografici non sono disponibili, li mette a disposizione grazie ad uno straordinario servizio Cloud. Grazie ad InfraWorks 360 è possibile studiare tutte le possibili alternative, individuare gli ostacoli potenziali, presentare l’idea progettuale ai non addetti ai lavori, grazie ad immagini, video e visualizzazioni 3D sul Web.Tutte le informazioni possono poi essere condivise con gli altri prodotti della soluzione BIM Autodesk, in particolare AutoCAD Civil 3D.

Nel frattempo, è già disponibile la nuova versione di febbraio, la 2016 R4, che introduce importanti novità.

Leggi il resto »

Nov 02 2015

Transportation Extension per AutoCAD Civil 3D 2016

Civil3D2016-SplashScreen

E’ disponibile una nuova estensione per AutoCAD Civil 3D 2016, chiamata Transportation Extension.

L’estensione può essere scaricata dal portale Autodesk Account, dagli per gli utenti di AutoCAD Civil 3D e delle Infrastructure Design Suite, versioni Premium ed Ultimate, dotati di contratto di manutenzione ed assistenza (Autodesk Subscription).

Offre numerosi nuovi strumenti di Report sugli oggetti intelligenti BIM e di produttività, per i progettisti stradali.

Leggi il resto »

Set 03 2015

3 motivi in più per usare AutoCAD Civil 3D

Civil3D2016-SplashScreen

Durante il mese di agosto, mentre tutti noi eravamo impegnatissimi 🙂 AutoCAD Civil 3D ha fatto un bel passo avanti.

Dall’8 di agosto, infatti, tutti gli utilizzatori di AutoCAD Civil 3D che hanno il contratto di manutenzione e aggiornamento attivo (Autodesk Subscription), possono scaricare ed utilizzare tre moduli molto importanti per la progettazione BIM di Infrastrutture: quello per la progettazione dei ponti, quello geotecnico e quello per la prevenzione delle inondazioni, che finora erano disponibili solo per i titolari Subscription delle Suite per le Infrastrutture: (Infrastructure Design Suite, versioni Premium ed Ultimate).

Grazie a questa bella novità, anche il nuovo InfraWorks 360 Design Bundle Plus, che contiene AutoCAD Civil 3D, diventa ancora più interessante…

Leggi il resto »

Lug 13 2015

Non solo AutoCAD Civil 3D: ecco i moduli aggiuntivi

Civil3D2016-SplashScreen

AutoCAD Civil 3D, da molti anni, rappresenta la soluzione più avanzata, articolata e potente per la progettazione BIM delle infrastrutture, come strade, ferrovie, reti di condotte a gravità ed in pressione. Questo perchè:

  • Gode della base CAD più utilizzata al mondo, quella di AutoCAD
  • Approfitta delle funzionalità GIS  perchè contiene al suo interno AutoCAD Map 3D
  • Mette a disposizione i modelli intelligenti 3D per la progettazione BIM
  • Interagisce direttamente con diversi altri software Autodesk, come InfraWorks 360 e Navisworks.

Ma non è finita qui.

AutoCAD Civil 3D dispone da alcuni anni di numerosi moduli aggiuntivi, per la progettazione dei ponti e delle ferrovie, l’analisi delle reti di condotte e delle acque superficiali, l’analisi geotecnica, la personalizzazione dei modelli intelligenti, lo studio dell’ingombro stradale dei mezzi pesanti e la progettazione dei parcheggi,  l’interazione con 3ds Max, la gestione delle cartografie raster, comprese le ortofoto ed i modelli digitali di elevazione…

Leggi il resto »

Giu 11 2015

Rilasciato il modulo Geotecnico per Civil 3D 2016

ModuloGeotecnico2016

E’ stato rilasciato, pochi giorni fa, il modulo Geotecnico per AutoCAD Civil 3D 2016. Te ne avevo parlato qui.

Questo modulo permette di ricostruire la stratigrafia del sottosuolo, in base ai sondaggi effettuati. E’ quindi molto utile per affiancare ai progetti stradali, ferroviari o di reti sotterranee tutte le informazioni geologiche necessarie. Una volta ricostruita la stratigrafia, Civil 3D mette a disposizione tutti i suoi strumenti per la costruzione dei profili, in corrispondenza dei tracciati.

Leggi il resto »

Mag 04 2015

Le nuove licenze Autodesk Desktop Subscription

LogoDesktopSubscription

Come ha annunciato Autodesk qui, dall’anno prossimo, dopo il 31 gennaio 2016, per adeguare sempre di più le licenze alle esigenze degli utenti, gran parte dei software Autodesk saranno disponibili solo nella nuova modalità Desktop Subscription

Desktop Subscription introduce una nuova ed interessante modalità di gestione della licenza.

  • Dal punto di vista economico la licenza diventa “a noleggio”, ovvero resta attiva solamente fino a quando viene pagato il relativo canone, che può avere durata a piacere, da mensile a pluriennale.
  • E’ importante sapere che Il costo del “noleggio” è notevolmente inferiore a quello dell’acquisto di una licenza tradizionale. In questo modo chi in precedenza non aveva la possibilità di accedere al software, ora può farlo.
  • Oltre ad usufruire della licenza, il cliente ha a disposizione tutti i benefici della Subscription: aggiornamenti, supporto e così via.
  • Anche dal punto di vista tecnico, la licenza viene gestita in modo nuovo: non utilizza più i due sistemi precedenti (SLM ed NLM, vedi più avanti), ma un sistema nuovo legato alla persona.

Leggi il resto »

Apr 20 2015

Benvenuto Autodesk InfraWorks 360 LT

LogoInfraWorks360

Come sempre avviene, quando una nuova tecnologia cresce rapidamente, le novità si susseguono una dietro l’altra… Con il rilascio della linea 2016 delle soluzione Autodesk, è stato battezzato un nuovo prodotto:

Autodesk InfraWorks 360 LT.

Il termine LT è ben noto in casa Autodesk, significa “Less Technology” e finora si è applicato ai pilastri fondamentali della sua offerta: AutoCAD, Revit, Inventor. Ora è venuto il momento di InfraWorks 360.

In attesa di descriverti tutte le numerose novità della versione 2016 di InfraWorks 360, (stay tuned!) comincio ad approfondire questa novità…

Leggi il resto »

Mar 19 2015

Addio Subscription Center! Benvenuto Autodesk Accounts

Comunicazione di servizio, per i titolari di un contratto di manutenzione Autodesk Subscription.

Da qualche giorno Autodesk ha rinnovato profondamente il sito Web dedicato ai clienti Subscription. Forse lo hai già notato, ed In realtà i due siti sono rimasti affiancati per qualche mese, ma ora il cambiamento è definitivo.

Il vecchio Subscription Center non esiste più, dal vecchio indirizzo si viene trasferiti automaticamente al nuovo Autodesk Accounts, più moderno, più veloce e facile da usare. Naturalmente nel nuovo sito trovi tutte le funzionalità di quello precedente, devi solo prendere confidenza con la nuova interfaccia.

AutodeskAccount

Se vuoi saperne di più puoi visitare questo sito della Comunità Autodesk dove trovi la risposta a tutte le tue domande.

Un consiglio: non usare Internet Explorer per accedere ad Autodesk Account… Molto meglio Chrome o Firefox.

Buona navigazione!
GimmiGIS

Post precedenti «