La tecnologia di SimCity per le Città Digitali 3D

Cominciano ad essere disponibili online le sessioni registrate di Autodesk University, che è terminata da poco.

Ho trovato molto interessante quella intitolata 3603: Innovation Forum: Design and Construction—Transformed dove, nella seconda parte, è intervenuto Stone Librande, direttore creativo di Electronic Arts, che produce SimCity.

Ti ricordi SimCity? Splendido gioco per computer, basato su serissimi modelli matematici, dove il tuo compito è quello di far crescere al meglio la tua città, rendendola concorrenziale rispetto alle altre, investendo il tuo budget derivante dalle tasse per costruire le strade, le case, i servizi. Il tutto, nelle prime versioni, in 2D, ovviamente. Con il passare del tempo il gioco si è evoluto, ed è passato al 3D, introducendo nuove modalità di costruzione delle infrastrutture: ti ricorda qualcosa?

SimCity
Costruzione di strade e ponti in SimCity

Bene, l’intervento successivo è stato quello di Neil Hrushowy del CDS (City Design Group) della città di San Francisco, che potremmo definire l’ufficio pianificazione. I progetti, visualizzati con InfraWorks mostrano le città reali con una tecnologia molto simile. Come ad esempio il progetto della nuova Presidio Parkway che vedi qui sotto.

PresidioParkway

Oppure il progetto per il nuovo terminale del treno ad alta velocità :

TransbayTerminalHighSpeedRail

Infine il progetto di rinnovo urbano di Market Street:

MarketStreet

E’ impressionante come sia stato efficace l’utilizzo di tecnologie sviluppate per scopi molto diversi, come i giochi,all’interno della pianificazione e progettazione urbana.

Buona visione!
GimmiGIS

Permalink link a questo articolo: https://www.gisinfrastrutture.it/2013/12/la-tecnologia-di-simcity-per-le-citta-digitali-3d/