Tag: Progettazione stradale

E’ già disponibile il Country Kit italiano per Autodesk Civil 3D 2020

Questa volta hanno fatto in fretta..

Il Country Kit italiano per Autodesk Civil 3D 2020, fondamentale per utilizzare il software in Italia e per tenere conto delle normative e degli stili locali, è già disponibile qui, a pochi giorni dal rilascio della nuova versione 2020 di Civil 3D.

E’ non è tutto: anche la procedura di installazione ora è molto più semplice.

Il pacchetto del Country Kit, una volta scaricato è auto-installante, è in formato msi. non è più necessario seguire la procedura degli anni scorsi, basta un doppio clic.

Due ottime novità, che ti permettono di utilizzare subito la nuova versione 2020 di Civil 3D, ed approfittare di tutti i suoi miglioramenti, di cui ti ho appena scritto qui.

Ma cosa contiene, esattamente, il Country Kit italiano?

Il Country Kit italiano di Civil 3D introduce strumenti importanti in tre aree differenti:

  • Stili di rappresentazione adeguati ai nostri usi e costumi, per evitare un lungo lavoro di personalizzazione. Basti pensare alle finche per i profili.
  • Componenti e sezioni tipo parametrici, aggiuntivi rispetto alla libreria standard internazionale, sia per avere già pronte le sezioni tipo in base alla norma italiana, sia per mettere a disposizione altri componenti tra i più richiesti.
  • Strumenti per la verifica della normativa stradale italiana secondo il DM 6792 del 5.11.2001.

Per saperne di più, guarda i 3 video Autodesk che mostrano come funziona:

Questo Country Kit italiano per Civil 3D 2020 introduce alcune novità interessanti, a partire dalle richieste dei progettisti:

  • Consolidamento dei criteri di controllo della normativa stradale italiana.
  • Completamento dei controlli della normativa stradale  stradale italiana: verifica della perdita del tracciato.
  • Quotatura automatica con dimensioni lineari in ogni sezione trasversale.
  • Estrazione della tabella relativa alle dimensioni lineari per ciascuna sezione trasversale.

Per maggiori dettagli, leggi qui l’articolo di Salvatore Macrì sul Blog “Dal BIM in poi”

Oltre a quello italiano, sono disponibili i Country Kit di Civil 3D per numerose nazioni, puoi scaricarli liberamente dalla Autodesk Knowledge Network qui.

Se vuoi approfondire puoi leggere:

Buona installazione!
Giovanni Perego

Permanent link to this article: https://www.gisinfrastrutture.it/2019/04/e-gia-disponibile-il-country-kit-italiano-per-autodesk-civil-3d-2020/

Il ponte tra BIM e GIS cresce ancora: ti presento Autodesk InfraWorks 2020

Bene, aprile ogni anno porta belle novità…

Dopo quella più clamorosa, la disponibilità di Dynamo per Civil 3D, che cambierà davvero molte cose nella progettazione BIM di infrastrutture, ti presento oggi la nuova versione 2020 (ventiventi per gli amici) del fantastico Autodesk InfraWorks che, in collaborazione con Civil 3D, sta introducendo un nuovo modo di progettare infrastrutture, soprattutto nella fase concettuale, ed inoltre sta costruendo un ponte per la collaborazione con il mondo GIS.

La versione 2020 di Autodesk InfraWorks rende disponibile miglioramenti che vanno a rinforzare gli strumenti per la progettazione dei ponti, la collaborazione tra BIM e GIS, la progettazione di strade e ferrovie, la gestione dei dati per la ricostruzione del contesto 3D.

In particolare:

  • La modifica dei parametri per le strutture, ponti e tunnel da un normale foglio di calcolo
  • Il salvataggio in ArcGIS Online delle modifiche ai dati realizzate con InfraWorks
  • La visualizzazione in 3D dello sterro e del riporto nei progetti di strade e ferrovie
  • L’estensione personalizzata dello schema per le fonti dati

Vediamo ora i video che presentano tutti i dettagli delle novità:

Continue reading

Permanent link to this article: https://www.gisinfrastrutture.it/2019/04/il-ponte-tra-bim-e-gis-cresce-ancora-ti-presento-autodesk-infraworks-2020/

Progettazione concettuale di infrastrutture BIM: la tecnologia avanza senza soste


Uso di superfici multiple con Autodesk InfraWorks 2019.3

Questa non me la aspettavo. 

Sinceramente, ero convinto che le prossime novità di InfraWorks sarebbero state rilasciate con le nuove versioni 2020 dei software Autodesk, che tradizionalmente vengono rilasciate tra marzo ed aprile.

Invece la tecnologia cresce in modo così impetuoso, da rendere necessario il rilascio di un nuovo aggiornamento già in questi giorni: il 2019.3. Fermo restando che tra un paio di mesi avremo la nuova versione 2020.

Le novità principali dell’aggiornamento sono:

Continue reading

Permanent link to this article: https://www.gisinfrastrutture.it/2019/02/progettazione-concettuale-di-infrastrutture-bim-la-tecnologia-avanza-senza-soste/

BIM per le infrastrutture: novità di Civil 3D aggiornamento 2019.2

Dopo il grande passo avanti di agosto, che ha potenziato la progettazione BIM delle ferrovie ed introdotto molte novità, è disponibile da pochi giorni un nuovo aggiornamento di Autodesk Civil 3D, il 2019.2.
Direi che Autodesk si sta dando da fare 🙂

Puoi già scaricare ed installare l’aggiornamento di Civil 3D 2019.2 grazie alla tua fedele Autodesk App:

Oppure puoi scaricare l’aggiornamento nel portale riservato agli abbonati Autodesk. Se dopo aver fatto login scegli: Gestisci prodotti e download, gentilmente ti segnala tutti gli aggiornamenti disponibili.

Vediamo subito tutte le novità nei dettagli, con l’aiuto di alcuni video… Continue reading

Permanent link to this article: https://www.gisinfrastrutture.it/2018/12/bim-per-le-infrastrutture-novita-civil-3d-aggiornamento-2019-2/

Guarda la registrazione della Webcast sugli strumenti Revit per le infrastrutture lineari


E’ già disponibile su YouTube la registrazione  della Webcast del 4 dicembre, dedicata ad Infrastructure kit for Revit, l’Add-in sviluppato dagli amici di One Team

La progettazione BIM di infrastrutture è un’attività molto complessa, sono necessari diversi strumenti:  la modellazione di strade o ferrovie avviene in Autodesk InfraWorks e Civil 3D, ma la modellazione degli elementi strutturali e degli impianti avviene in Revit. Molto importante, quindi, questo nuovo add-in, pensato per facilitare l’aggiunta di elementi strutturali quali travi e traverse per i ponti, binari e traversine, impiantistica di galleria, segnaletica, chiodature, micropali, e così via.

Fai clic qui per guardare la Webcast registrata
su Infrastructure Kit for Revit

Ne approfitto per informarti che è disponibile anche la registrazione della Webcast tenuta da Davide Madeddu di One Team il 3 dicembre su Autodesk BIM 360, la piattaforma che collega i dati del progetto in tempo reale dalla progettazione alla costruzione, supportando i decision-maker con informazioni utili e portandoli ad ottenere così risultati più prevedibili e redditizi.

Fai clic qui per andare alla pagina dove trovi la Webcast registrata
su Autodesk BIM 360

Buona visione!
Giovanni Perego

Permanent link to this article: https://www.gisinfrastrutture.it/2018/12/guarda-la-registrazione-della-webcast-sugli-strumenti-revit-per-le-infrastrutture-lineari/

Nuovi strumenti BIM per la progettazione di infrastrutture lineari con Revit


Voglio invitarti ad una Webcast molto interessante
,
organizzata dagli amici di One Team per martedì 4 dicembre, per il lancio di Infrastructure Kit for Revit, un add-in che hanno sviluppato per facilitare la progettazione BIM di infrastrutture lineari, come strade o ferrovie. Continue reading

Permanent link to this article: https://www.gisinfrastrutture.it/2018/11/nuovi-strumenti-bim-per-la-progettazione-di-infrastrutture-lineari-con-revit/

Seminario BIM a Padova il 4 dicembre: flussi di lavoro per Civil 3D, InfraWorks e Revit

Eccomi ad annunciarti un seminario BIM per le infrastrutture molto interessante, proposto dagli amici di Orienta+Trium presso la loro sede di Limena, vicino a Padova il 4 dicembre.

Il seminario tratterà i flussi di lavoro tra tutti i principali software della soluzione BIM Autodesk,  come Civil 3D, Infraworks e Revit, senza dimenticare il contributo di Recap Pro e BIM 360 nella progettazione stradale e di ponti…  Continue reading

Permanent link to this article: https://www.gisinfrastrutture.it/2018/11/seminario-bim-a-padova-il-4-dicembre-flussi-di-lavoro-per-civil-3d-infraworks-e-revit/

Progettazione di ponti con Autodesk InfraWorks

L’ultimo aggiornamento di Autodesk InfraWorks ha introdotto nuove ottime funzionalità per la progettazione di ponti. Ti avevo descritto le novità qui.

Anche in questo caso, puoi guardare la Webcast che Autodesk ha dedicato al tema, sul portale dedicato all’ingegneria civileContinue reading

Permanent link to this article: https://www.gisinfrastrutture.it/2018/10/progettazione-di-ponti-con-autodesk-infraworks/

Pillole di BIM: calcolo dei volumi in base alle sezioni ragguagliate e tabelle

PilloleBIM-TabelleVolumi

Riprendo volentieri, dopo qualche tempo, la rassegna di trucchi dedicati al BIM per le infrastrutture che ho intitolato  Pillole di BIM, con un articolo dedicato al calcolo dei volumi secondo il metodo delle sezioni ragguagliate. I volumi vengono poi documentati in apposite tabelle, di fianco alle sezioni trasversali.

Sì, perchè Civil 3D è molto bravo a calcolare volumi, e lo abbiamo visto nelle puntate precedenti, ma il calcolo dei volumi va dimostrato, con il metodo delle sezioni ragguagliate.

Naturalmente il tutto viene mostrato on un video dal Blog Civil ImmersionBastano 9 minuti per imparare, ecco il video che ti spiega come fare… Continue reading

Permanent link to this article: https://www.gisinfrastrutture.it/2018/10/pillole-di-bim-dimostrazione-con-tabelle-del-calcolo-volumi-in-base-alle-sezioni-ragguagliate/

Master BIM a Potenza

Tutta questa settimana sono stato impegnato a Potenza, per il Master “BIM e Digital Earth per ingegneria ed architettura organizzato da Philoikos ed Anafyo.

Bello, ed anche un po’ impegnativo, avere cinque giornate piene e consecutive a disposizione per approfondire con i partecipanti tutti gli aspetti dei software BIM di progettazione per le infrastrutture!

Abbiamo ricostruito il contesto 3D con Map 3D, Civil 3D Recap Pro e poi con il magnifico InfraWorks, per poi progettare strade con InfraWorks e Civil 3D. Una bella passeggiata 🙂

Grazie ai partecipanti, che sono stati davvero attenti e partecipativi: Carmen, Francesca, Manuel, Delfina, Maria, Miriam e Vincenzo, che molto gentilmente si è prestato ad accompagnarmi.

In bocca al lupo, alla prossima!
Giovanni Perego

Permanent link to this article: https://www.gisinfrastrutture.it/2018/10/master-bim-a-potenza/