Tag: BIM

Passa alla progettazione parametrica per le infrastrutture grazie a Dynamo per Civil 3D: iscriviti al Webinar

Ti invito caldamente ad iscriverti al Webinar che terrò martedì 1 dicembre, dalle ore 11.00. per conto degli amici di Orienta+Trium.

Infatti, Dynamo per Civil 3D rappresenta, secondo me, un vero e proprio cambio di paradigma: permette ai progettisti civili di ottenere risultati inaspettati e parametrici, di migliorare l’interoperabilità tra BIM orizzontale (Civil 3D) e BIM verticale (Revit), nonché di automatizzare le operazioni ripetitive.

Durante il Webinar ti mostrerò cosa puoi ottenere con Dynamo per Civil 3D, ma non solo: vedrai anche quali sono gli strumenti disponibili per imparare ad usarlo, infine ti mostrerò una procedura passo per passo per creare il tuo primo script.

Insomma, tutto il necessario per chi vuole entrare nel mondo della progettazione parametrica per le infrastrutture.

Bene, non ti resta che scriverti gratuitamente con un clic qui.

Ti aspettiamo!
Giovanni Perego

Permalink link a questo articolo: https://www.gisinfrastrutture.it/2020/11/passa-alla-progettazione-parametrica-per-le-infrastrutture-grazie-a-dynamo-per-civil-3d-iscriviti-al-webinar/

Ti aspetto l’1 dicembre per la Webcast sulla progettazione BIM a distanza

In molte regioni italiane, ahimè, siamo tornati a chiuderci in casa.

Ci stiamo accorgendo, purtroppo, che quella che in marzo ed aprile poteva sembrare una situazione eccezionale, è destinata a durare ancora. E soprattutto, che una volta terminata l’emergenza, niente sarà più come prima.

Anche in positivo, per fortuna, perchè la pandemia ha dato una spinta fortissima all’innovazione. Chi avrebbe mai pensato che l’amministrazione pubblica e la scuola potessero sperimentare, in così breve tempo, pur con mille difetti, le tecniche di lavoro ed insegnamento a distanza?

Bene, anche nel campo della progettazione BIM molti si sono accorti che quella che sembrava una tecnologia avveniristica è già tra di noi, ed offre notevoli vantaggi, sia nel permettere la collaborazione a distanza, sia nel migliorare tutto il flusso di lavoro.

Mi riferisco, naturalmente, alla condivisione dei modelli BIM in Cloud ed alla progettazione collaborativa, che oggi puoi ottenere grazie ad Autodesk BIM 360.

Condivisione dei modelli in Cloud che ti permette di costruire un ambiente AcDat (o CDE) secondo la norma UNI 11337, ma anche di andare oltre, grazie agli strumenti che governano lo scambio di informazioni tra progettisti e tra progettisti ed imprese.

Ogni richiesta di variante ed ogni risposta segue un percorso preciso e viene tracciata, per permettere di avere sempre in evidenza lo stato di avanzamento dei lavori.

Bene, eccomi allora ad invitarti al Webinar organizzato dagli amici di One Team, per martedì 1 dicembre dalle ore 15.00.

Durante il Webinar, che durerà circa un’ora, ti mostrerò, con esempi video, in che modo puoi costruire il tuo ambiente BIM di condivisione dei dati, come puoi gestire i ruoli delle persone coinvolte, come puoi permettere a differenti gruppi di lavoro di collaborare a distanza, come puoi gestire le varianti in corso d’opera e tutto il flusso di lavoro.

Cosa aspetti? puoi iscriverti gratuitamente con un clic qui

Ti aspetto, martedì 1 dicembre alle 15.00!
Giovanni Perego

Permalink link a questo articolo: https://www.gisinfrastrutture.it/2020/11/ti-aspetto-l1-dicembre-per-la-webcast-sulla-progettazione-a-distanza/

Come collaborare in Cloud con Autodesk Civil 3D: guarda il video tutorial

Soprattutto di questi tempi, la collaborazione a distanza è molto importante, e tutti quanti abbiamo imparato ad utilizzare internet e le sue applicazioni per comunicare, organizzare riunioni e scambiarci dati.

Bene, anche per la progettazione di infrastrutture con Autodesk Civil 3D abbiamo a disposizione delle applicazioni dedicate, che ci permettono di andare oltre la rete locale e quindi condividere i dati di progetto e collaborare a distanza.

L’applicazione si chiama Autodesk BIM 360, e naturalmente te ne ho già scritto in questo Blog: dei suoi moduli, ci interessano in particolare BIM 360 Docs e BIM 360 Design.

Continua a leggere per maggiori dettagli…

Continua a leggere

Permalink link a questo articolo: https://www.gisinfrastrutture.it/2020/10/come-collaborare-in-cloud-con-autodesk-civil-3d-guarda-il-video-tutorial/

Gestire progetti BIM georeferenziati con gli strumenti Autodesk

Oggi voglio attirare la tua attenzione su di un video tutorial realizzato dagli ottimi colleghi francesi di Autodesk, Vincent Fredon & Stephane Balmain.

Il video tutorial ti presenta passo per passo in che modo puoi gestire il tuo progetto BIM georeferenziato nel contesto territoriale 3D, grazie alla collaborazione tra Autodesk Revit, Civil 3D ed InfraWorks, applicazioni contenute nella Autodesk AEC Collection, e BIM 360 per la collaborazione in cloud.

Il modello di Revit appena inserito nel contesto territoriale 3D di InfraWorks

La georeferenziazione è un requisito fondamentale per i progetti BIM integrati, perchè permette numerose ricadute positive.

Ad esempio, puoi integrare il modello BIM di Revit nel contesto territoriale 3D realistico di InfraWorks, per analizzare le relazioni tra l’edificio e l’ambiente in cui è inserito e presentarlo in modo efficace ai portatori di interesse.

Così come puoi ottenere la superficie topografica del terreno circostante grazie a Civil 3D e la condivisione attraverso BIM 360.

Continua a leggere per maggiori dettagli…

Continua a leggere

Permalink link a questo articolo: https://www.gisinfrastrutture.it/2020/10/gestire-progetti-bim-georeferenziati-con-gli-strumenti-autodesk/

NKE e FARO CAM2 insieme, per il rilievo del Museo dello Spedale del Ceppo di Pistoia

Diamo il via alla pubblicazione di articoli proposti da rivenditori a valore aggiunto di Autodesk.
In questo articolo, NKE ci presenta la sua esperienza, in collaborazione con FARO CAM2, per il rilievo del museo dello Spedale del Ceppo di Pistoia e la sua restituzione in un modello BIM.
Questa esperienza verrà presentata in un Webinar l’1 ottobre: puoi iscriverti gratuitamente qui.
Buona lettura.

PS: Questa esperienza è stata illustrata in una webcast NKE, puoi guardare la registrazione qui, ed è oggetto di un corso per tutti coloro che fossero interessati ad approfondire l’uso del laser, delle foto digitali e dei droni per il rilievo BIM. Entrambi saranno tenuti dall’arch. Paolo Formaglini, che, insieme a Filippo Giansanti, Guido Antonielli e Alberto Sardo, si è occupato dei rilievi per il “Museo dello Spedale del Ceppo”.

Il sistema BIM è una realtà consolidata da diversi anni, nell’ambito della progettazione e realizzazione di nuovi edifici: permette una forte interazione fra gli operatori del processo edilizio e una semplificazione delle scelte costruttive e di gestione.

Noi di NKE – Autodesk Platinum Partner stiamo tentando di spingerci verso una nuova frontiera, ad oggi non molto esplorata, che vede l’applicazione di questa tecnologia nel campo della salvaguardia, gestione e valorizzazione del patrimonio architettonico già costruito.

Significa applicare la tecnologia BIM ad un bene architettonico esistente, per poterlo gestire e monitorare più facilmente sia per difenderlo dal degrado che nelle operazioni di manutenzione e restauro e, quindi, di poter sfruttare appieno tutte le potenzialità che il sistema BIM già offre in ambito progettuale.

Continua a leggere

Permalink link a questo articolo: https://www.gisinfrastrutture.it/2020/09/nke-e-faro-cam2-insieme-per-il-rilievo-del-museo-dello-spedale-del-ceppo-di-pistoia/

Progettazione ferroviaria BIM: ti aspetto al Webinar del 29 settembre

Sono lieto di invitarti al Webinar dedicato alla progettazione ferroviaria che terrò martedì 29 settembre a partire dalle 15.00, organizzato dagli amici di One Team.

Durante il Webinar ti presenterò lo stato dell’arte degli strumenti Autodesk dedicati alla progettazione ferroviaria BIM: dal piano di fattibilità all’interoperabilità con le soluzioni di altri produttori, dalla progettazione parametrica alla produzione degli elaborati definitivi ed esecutivi.

Avrai modo di vedere all’opera Autodesk InfraWorks per lo studio di fattibilità del tracciato, Autodesk Civil 3D per la modellazione definitiva ed esecutiva ed il calcolo dello sterro e del riporto, Dynamo per Civil 3D per la progettazione parametrica, Autodesk Navisworks per la preparazione del cantiere, e molto altro ancora.

Bene, non ti resta che iscriverti gratuitamente con un clic qui.

Ti aspetto!
Giovanni Perego

Permalink link a questo articolo: https://www.gisinfrastrutture.it/2020/09/progettazione-ferroviaria-bim-ti-aspetto-al-webinar-del-29-settembre/

Guarda l’intervista a Cristina Zambonini di One Team sullo SmartWorking ed il BIM in Cloud

Se hai perso la diretta di ieri, puoi guardare nella pagina Facebook oppure nel canale YouTube degli amici di One Team la registrazione dell’intervista a Cristina Zambonini, intitolata “SmartWorking: la progettazione BIM va in Cloud“.

L’intervista ha ripercorso quello che è successo nei mesi scorsi: dopo la chiusura degli studi di progettazione e dei cantieri non ci siamo arresi, ci siamo organizzati per lavorare da casa usando internet e gli strumenti che avevamo a disposizione: email, telefono, Zoom: insomma, di tutto…

Ma ora è venuto il momento di organizzarsi: per la progettazione BIM e la collaborazione a distanza, esiste una soluzione pensata appositamente, sviluppata da chi ha grande esperienza in campo BIM: Autodesk BIM 360, che oggi è perfino integrato con Zoom.

Cristina ci ha presentato molto bene questa soluzione, illustrandone i vantaggi, anche attraverso gli esempi già applicati presso BMS Studio di Milano ed ACEA, azienda di multiservizi di Roma.

Guarda l’intervista su Facebook qui

Guarda l’intervista su YouTube qui

Ringrazio Cristina Zambonini per la disponibilità, la gentilezza e la competenza, così come Diego Naselli per la pazienza e l’ottima regia!

Alla prossima
Giovanni Perego

Permalink link a questo articolo: https://www.gisinfrastrutture.it/2020/07/guarda-lintervista-a-cristina-zambonini-di-one-team-sullo-smartworking-ed-il-bim-in-cloud/

Webinar Autodesk il 23 luglio: vantaggi del BIM per l’impresa di Costruzione

Le imprese di costruzione oggi affrontano sfide quotidiane, legate a ritardi di consegne e incremento dei costi.

Miglioramento di qualità e sicurezza, riduzione dei costi, dei tempi e degli errori di comunicazione progettuale sono obiettivi comuni in questo settore. La possibilità di analizzare in fase di pre-costruzione tutti i dettagli e le fasi costruttive permette di pianificare i tempi di permanenza in cantiere gestendo correttamente il numero di persone, spostando la maggior parte delle attività in modalità digitale.

In questa webinar analizzeremo come le soluzioni Autodesk costituiscono un concreto vantaggio competitivo in termini di progettazione, pianificazione e gestione del processo costruttivo. Avremo il piacere durante il webinar di ospitare il geometra Matteo Giani, BIM Manager di Borio Mangiarotti e l’architetto Fabrizio Bassetta di Mario Cucinella Architects, che illustreranno la sinergia tra progettista ed impresa su un reale progetto BIM e suoi relativi vantaggi.

Puoi già iscriverti gratuitamente qui

Buona partecipazione!
Giovanni Perego

Permalink link a questo articolo: https://www.gisinfrastrutture.it/2020/07/webinar-autodesk-il-23-luglio-vantaggi-del-bim-per-limpresa-di-costruzione/

Ti aspetto al Webinar sul BIM per le reti tecnologiche del 14 luglio

E’ con grande piacere che ti annuncio il nuovo Webinar sulle reti tecnologiche ed i sottoservizi, come acquedotti, fognature e reti del gas, che terrò per conto degli amici di Orienta+Trium martedì 14 luglio dalle 11.00.

Si tratta di infrastrutture importanti, che soffrono di molti degli stessi problemi delle altre infrastrutture lineari come strade e ferrovie: mancanza di informazioni sul contesto 3D e sulle interferenze, varianti molto frequenti dovute a volte alle richieste della committenza ma soprattutto ai problemi incontrati in cantiere, delicatezza del calcolo dei costi e così via.

Niente di meglio, quindi, che adottare il BIM anche in questo settore.

Ma pochi ancora conoscono quali sono gli strumenti adatti: durante il Webinar ti mostrerò in che modo puoi costruire il tuo flusso di lavoro BIM, grazie ad Autodesk InfraWorks, Civil 3D e Navisworks. Ti mostrerò le ultime novità e farò con te una riflessione sui formati di scambio BIM come IFC, tema delicato per questo settore.

Martedì 14 luglio, dalle ore 11.00 potrai partecipare al Webinar organizzato dagli amici di Orienta+Trium su questo tema. Al termine, potrai pormi le tue domande.

Iscriviti subito qui, la partecipazione è gratuita!

Ti aspettiamo martedì!
Giovanni Perego

Permalink link a questo articolo: https://www.gisinfrastrutture.it/2020/07/ti-aspetto-al-webinar-sul-bim-per-le-reti-tecnologiche-del-14-luglio/

Vuoi ottenere velocemente un modello 3D del territorio per la progettazione BIM?

Sono lieto di invitarti al Webinar gratuito che terrò per gli amici di One Team martedì 14 luglio, dalle ore 15.00.

Quando si progetta utilizzando il metodo BIM, è di fondamentale importanza poter ottenere velocemente un modello digitale 3D del territorio, di una qualsiasi parte del mondo, senza uscire dall’ufficio.

Impossibile? No.

Modello 3D di Cortina d’Ampezzo ottenuto grazie al servizio Cloud

Da tempo è disponibile un servizio Cloud, chiamato Model Builder, che ti permette di ottenere il modello digitale 3D del territorio in pochi minuti: basato su di un modello digitale di elevazione, rivestito con le ortofoto, arricchito da strade, fiumi, laghi ed edifici.

E naturalmente su questo modello puoi aggiungere i tuoi dati, come ad esempio il rilievo topografico, piuttosto che il modello BIM architettonico o infrastrutturale.

Oppure, se hai a disposizione dati geografici, come quelli che puoi scaricare dai Geoportali regionali, è facile utilizzarli per ricostruire il modello digitale 3D del territorio.

Una volta ottenuto il modello, potrai ambientarvi facilmente i tuoi progetti architettonici, oppure utilizzarlo per la progettazione preliminare di infrastrutture.

In questo webinar ti mostrerò come fare…

Non ti resta che iscriverti con un clic qui

Ti aspettiamo!
Giovanni Perego

Permalink link a questo articolo: https://www.gisinfrastrutture.it/2020/07/vuoi-ottenere-velocemente-un-modello-3d-del-territorio-per-la-progettazione-bim/