Tag: NKE

Vuoi saperne di più sulla progettazione ferroviaria BIM? Ti aspetto il 13 ottobre!

La progettazione BIM di infrastrutture non significa solo strade e autostrade…

Ti invito quindi al Webinar, organizzato dagli amici di NKE, che terrò martedì 13 ottobre a partire dalle ore 11.00, dove ti presenterò il flusso di lavoro e gli strumenti disponibili per la progettazione ferroviaria BIM,

Dal piano di fattibilità con Autodesk InfraWorks ed Autodesk Recap Pro, alla progettazione definitiva ed esecutiva con Autodesk Civil 3D, approfondendo l’interoperabilità con le soluzioni di altri produttori, la progettazione parametrica con Dynamo per Civil 3D, la preparazione del cantiere con Autodesk Navisworks.

Bene, non ti resta che iscriverti gratuitamente con un clic qui.

Ti aspettiamo!
Giovanni Perego

Permalink link a questo articolo: https://www.gisinfrastrutture.it/2020/10/vuoi-saperne-di-piu-sulla-progettazione-ferroviaria-bim-ti-aspetto-il-13-ottobre/

NKE e FARO CAM2 insieme, per il rilievo del Museo dello Spedale del Ceppo di Pistoia

Diamo il via alla pubblicazione di articoli proposti da rivenditori a valore aggiunto di Autodesk.
In questo articolo, NKE ci presenta la sua esperienza, in collaborazione con FARO CAM2, per il rilievo del museo dello Spedale del Ceppo di Pistoia e la sua restituzione in un modello BIM.
Questa esperienza verrà presentata in un Webinar l’1 ottobre: puoi iscriverti gratuitamente qui.
Buona lettura.

PS: Questa esperienza è stata illustrata in una webcast NKE, puoi guardare la registrazione qui, ed è oggetto di un corso per tutti coloro che fossero interessati ad approfondire l’uso del laser, delle foto digitali e dei droni per il rilievo BIM. Entrambi saranno tenuti dall’arch. Paolo Formaglini, che, insieme a Filippo Giansanti, Guido Antonielli e Alberto Sardo, si è occupato dei rilievi per il “Museo dello Spedale del Ceppo”.

Il sistema BIM è una realtà consolidata da diversi anni, nell’ambito della progettazione e realizzazione di nuovi edifici: permette una forte interazione fra gli operatori del processo edilizio e una semplificazione delle scelte costruttive e di gestione.

Noi di NKE – Autodesk Platinum Partner stiamo tentando di spingerci verso una nuova frontiera, ad oggi non molto esplorata, che vede l’applicazione di questa tecnologia nel campo della salvaguardia, gestione e valorizzazione del patrimonio architettonico già costruito.

Significa applicare la tecnologia BIM ad un bene architettonico esistente, per poterlo gestire e monitorare più facilmente sia per difenderlo dal degrado che nelle operazioni di manutenzione e restauro e, quindi, di poter sfruttare appieno tutte le potenzialità che il sistema BIM già offre in ambito progettuale.

Continua a leggere

Permalink link a questo articolo: https://www.gisinfrastrutture.it/2020/09/nke-e-faro-cam2-insieme-per-il-rilievo-del-museo-dello-spedale-del-ceppo-di-pistoia/

Ti aspetto al Webinar sulla ricostruzione del modello 3D del territorio per la progettazione BIM

Modello territoriale 3D di un comune italiano realizzato con InfraWorks

Quando si progetta utilizzando il metodo BIM, è davvero molto utile poter ottenere velocemente un modello digitale 3D del territorio.

Modello che può essere utilizzato per molti compiti importanti come l’ambientazione del progetto architettonico e la progettazione delle infrastrutture.

La difficoltà principale sta nel trovare i dati cartografici e GIS necessari: ma oggi non è più così, perchè grazie ad un innovativo servizio cloud chiamato Model Builder, disponibile all’interno di Autodesk InfraWorks puoi ottenere in pochi minuti il modello di una qualsiasi parte del mondo senza uscire dall’ufficio.

Se vuoi saperne di più, ti invito a partecipare al Webinar gratuito organizzato dagli amici di NKE per martedì 23 giugno alle 11.00.

Ti mostrerò non solo come utilizzare questo importante servizio cloud, che ti restituisce il modello digitale di elevazione, le ortofoto di Bing, e poi strade, edifici, fiumi, laghi e così via, ma anche come costruire il modello a partire da dati geografici open, come ad esempio quelli resi disponibili dai Geoportali regionali, ed infine come aggiungere un rilievo topografico.

Non ti resta che iscriverti con un clic qui

Ti aspettiamo!
Giovanni Perego

Permalink link a questo articolo: https://www.gisinfrastrutture.it/2020/06/ti-aspetto-al-webinar-sulla-ricostruzione-del-modello-3d-del-territorio-per-la-progettazione-bim/

Guarda la registrazione del Webinar sulla collaborazione tra BIM e GIS

Hai perso il Webinar organizzato dagli amici di NKE, che ho dedicato al tema La collaborazione tra BIM e GIS apre nuove prospettive?

Niente paura, è già liberamente disponibile qui!

GIS e BIM per lungo tempo sono rimasti due mondi separati, pur facendo parte del processo di digitalizzazione dei dati di pianificazione e di progettazione. Da due anni però Autodesk ed ESRI hanno avviato un progetto di collaborazione, che sta già portando a notevoli risultati.

Ora il GIS informa il BIM, fornendo informazioni preziose sul contesto ed il territorio, e dall’altra parte il BIM alimenta il GIS, aggiornando le informazioni su quanto è stato realizzato.

Durante il Webinar ti ho mostrato lo stato dell’arte della tecnologia e le nuove funzionalità disponibili grazie a questo accordo.

Clic qui per guardare la registrazione

Buona visione!
Giovanni Perego

#iostoacasa
#andratuttobene

Permalink link a questo articolo: https://www.gisinfrastrutture.it/2020/04/guarda-la-registrazione-del-webinar-sulla-collaborazione-tra-bim-e-gis/

Nuovo Webinar sulla collaborazione tra BIM e GIS il 7 aprile

Eccomi ad invitarti ad un Webinar gratuito, organizzato con gli amici di NKE.

Martedì 7 aprile, dalle ore 11.00, puoi assistere al Webinar che ho dedicato al tema La collaborazione tra BIM e GIS apre nuove prospettive.

GIS e BIM per lungo tempo sono rimasti due mondi separati, pur facendo parte del processo di digitalizzazione dei dati di pianificazione e di progettazione.

Da due anni però Autodesk ed ESRI hanno avviato un progetto di collaborazione, che sta già portando a notevoli risultati.

Ora il GIS informa il BIM, fornendo informazioni preziose sul contesto ed il territorio, e dall’altra parte il BIM alimenta il GIS, aggiornando le informazioni su quanto è stato realizzato.

Durante il Webinar ti mostrerò mostrato lo stato dell’arte della tecnologia e le nuove funzionalità disponibili grazie a questo accordo.

Iscriviti qui al Webinar del 31 marzo sulla collaborazione BIM E GIS

Bene, ti aspettiamo!
Giovanni Perego
#iostoacasa
#andratuttobene

Permalink link a questo articolo: https://www.gisinfrastrutture.it/2020/04/nuovo-webinar-sulla-collaborazione-tra-bim-e-gis-il-7-aprile/

BIM Conference Online 2019: guarda le registrazioni

Sono già disponibili tutte le registrazioni della BIM Conference 2019, che si è tenuta il 12 novembre scorso.

Vai a guardarle qui nella pagina dedicata

Come ti avevo annunciato qui, la BIM Conference è durata un’intera giornata, raccogliendo i contributi degli specialisti di NKE e di alcuni suoi collaboratori, che conosco ed apprezzo.

Senza nulla togliere agli altri interventi, ti segnalo gli interventi sul BIM per le infrastrutture degli ottimi Marco Esposito e Maurizio Simoni, quello sul Facility Management degli inossidabili architetti Edoardo Accettulli ed Andrea Torre, di cui ti ho anticipato qualcosa qui, quello sulla normativa BIM UNI 11337 dei simpatici Giulio Brotini e Domenico Spanò… E poi quant’altro riuscirò.

E se le registrazioni ti sono piaciute, qui trovi quelle del 2018 e del 2017

Buona visione!
Giovanni Perego

Permalink link a questo articolo: https://www.gisinfrastrutture.it/2019/12/bim-conference-online-2019-guarda-le-registrazioni/

La condivisione del progetto BIM in Cloud: vieni a conoscerla al Webinar del 17 dicembre

Ti aspetto il 17 dicembre alle 11.00 per il Webinar organizzato dagli amici di NKE, dove ti presenterò la soluzione Autodesk per la condivisione dei dati BIM nel Cloud.

L’adozione del BIM, infatti, rende sempre più indispensabile un ambiente di condivisione dei dati dedicato: lo richiede alle Stazioni Appaltanti il Decreto Baratono (n.560 del 2017), lo prescrive la norma UNI 11337 sul BIM.

Lo rende indispensabile, nei fatti, la sempre maggiore richiesta di collaborazione tra i progettisti e le imprese di costruzione.

I sistemi utilizzati finora, come email, servizi di deposito dati in Cloud, ed anche i più evoluti sistemi VPN, non possono sostituire un ambiente dedicato, che sa come trattare i modelli BIM e permette non solo di condividerli, ma anche di visualizzarli e commentarli, e soprattutto di governare il flusso di informazioni che li riguardano.

Vieni a scoprire la soluzione di condivisione già integrata con i software di progettazione BIM che conosci:

Fai clic qui per l’iscrizione gratuita

Ti aspetto martedì 17 dicembre!
Giovanni Perego

Permalink link a questo articolo: https://www.gisinfrastrutture.it/2019/12/la-condivisione-del-progetto-bim-in-cloud-vieni-a-conoscerla-al-webinar-del-17-dicembre/

BIM Conference Online il 12 novembre 2019

E’ con grande piacere che ti annuncio questo evento BIM molto interessante, che ho già seguito in passato e seguirò anche quest’anno.

Si tratta di un’intera giornata online dedicata al BIM, con numerosi interventi a cura degli amici di NKE e dei loro collaboratori, che conosco ed apprezzo: qui puoi leggere l’agenda completa.

Senza nulla togliere agli altri interventi, seguirò con molto curiosità gli interventi sul BIM per le infrastrutture degli ottimi Maurizio Simoni e Marco Esposito, quello sul Facility Management degli inossidabili architetti Edoardo Accettulli ed Andrea Torre, di cui ti ho anticipato qualcosa qui, quello sulla normativa BIM UNI 11337 dei simpatici Giulio Brotini e Domenico Spanò… E poi quant’altro riuscirò.

Del resto alla BIM Conference il menu è ricco, c’è solo l’imbarazzo della scelta.

Naturalmente la partecipazione è gratuita: fai clic qui per iscriverti

Ci vediamo, virtualmente, alla BIM Conference!
Giovanni Perego

Permalink link a questo articolo: https://www.gisinfrastrutture.it/2019/10/bim-conference-online-il-12-novembre-2019/

Il primo progetto italiano di gestione mobiliare e immobiliare BIM di un ente pubblico

Ricevo, e volentieri pubblico l’esperienza BIM dell’Università della Basilicata, che ha realizzato un progetto davvero innovativo in campo BIM, in collaborazione con gli amici di Anafyo ed NKE: perchè una volta tanto non parliamo di progettazione, bensì di gestione e rendicontazione del patrimonio mobiliare ed immobiliare esistente.

L’Università della Basilicata, infatti, ha scelto l’expertise di NKE e Anafyo in qualità di Technical Partner, per realizzare un sistema informativo integrato basato interamente su metodologia BIM (Building Information Modeling). Durato tre anni, è il primo progetto italiano di gestione mobiliare e immobiliare sviluppato in BIM da un ente pubblico.

Il progetto nasce dall’esigenza di rispondere in modo più efficace alla normativa che chiede alle amministrazioni pubbliche di fornire l’elenco identificativo dei propri beni mobili ed immobili…

Continua a leggere

Permalink link a questo articolo: https://www.gisinfrastrutture.it/2019/07/il-primo-progetto-italiano-di-gestione-mobiliare-e-immobiliare-sviluppato-in-bim-da-un-ente-pubblico/

Il 4 giugno non perderti la Webinar sulla progettazione ferroviaria

La progettazione ferroviaria sta ricevendo grandi benefici dall’adozione della metodologia BIM.

Per questo abbiamo pensato di organizzare un Webinar di approfondimento.

La tecnologia ha introdotto molti strumenti innovativi, che permettono di progettare in un contesto tridimensionale e realistico. Quindi di comprendere meglio le interferenze e le potenziali difficoltà, piuttosto che l’impatto ambientale.

I modelli BIM dinamici rendono molto più efficaci le scelte progettuali e garantiscono la coerenza degli elaborati esecutivi, mentre i nuovi strumenti di progettazione parametrica portano a risultati insperati

La presentazione dei progetti è divenuta molto più efficace, comprensibile anche per i non addetti ai lavori, così come la condivisione dei dati in Cloud permette di portare i modelli in cantiere.

Per questo ti invito ad iscriverti subito al Webinar organizzato dagli amici di NKE, che terrò martedì 4 giugno a partire dalle ore 11.00.

Puoi già iscriverti qui, la partecipazione è gratuita

Potrai farti un panorama completo della tecnologia disponibile, per tutto il flusso di lavoro, dalla progettazione concettuale al cantiere. Collegandoti comodamente dal tuo ufficio per un’oretta, ed al termine potrai porre le tue domande.

Ti aspettiamo!
Giovanni Perego

Permalink link a questo articolo: https://www.gisinfrastrutture.it/2019/05/il-4-giugno-non-perderti-la-webinar-sulla-progettazione-ferroviaria/