Tag: NKE

Intersezioni e rotatorie stradali BIM con Autodesk Civil 3D: guarda le esperienze

Ho seguito con molto interesse il Webinar di ieri, organizzato dagli amici di NKE ed in particolare dall’ing. Marco Martens, per presentare esperienze reali di progettazione BIM orizzontale, nel difficile caso delle intersezioni stradali.

Mentre partecipavo al Webinar, non ho potuto fare a meno di notare che Autodesk Civil 3D, dal suo arrivo in Italia al SAIE del 2004 ne ha fatta di strada!
O meglio, ne ha progettate di strade!
E poi ferrovie, reti di sottoservizi, scarpate, parcheggi e quant’altro…

E sta diventando lo standard di fatto del BIM orizzontale, o BIM per le infrastrutture, con il vantaggio di basarsi su AutoCAD, che è già utilizzato nella gran parte dei casi.

Il modello di caterpillar distribuito da Autodesk durante SAIE del 2004 per il lancio di Civil 3D 2005

Bene, se già usi Civil 3D, oppure non lo usi ancora ma vuoi vedere fino a che punto puoi arrivare nel rendere dinamica la progettazione, e quindi risparmiare un sacco di tempo, ti consiglio di investire un’oretta del tuo tempo nel guardare:

  • Marco Martens – NKE – Ingegnere Civile, Progettista Senior di Infrastrutture, BIM Specialist Civil 3D:
    Progettazione di opere oblique nell’intersezione di due assi stradali con Civil 3D.
  • Alessio Verde – Systra – Ingegnere Civile, Progettista Senior di Infrastrutture, BIM Specialist Civil 3D:
    Progettazione di una rotatoria con Civil 3D, dal tracciamento ai movimenti di materia.
  • Francesca Balduzzi, Francesco Procopio e Marzio Mandelli – Ingegneri Civili Erre.Vi.A s.r.l.
    Progettazione di uno svincolo a livelli sfalsati su strada tipo C con Civil 3D, dal tracciamento alla creazione delle sezioni parametriche pkt.

E non perderti le domande e risposte finali, dove puoi vedere all’opera anche Autodesk InfraWorks per il pre-dimensionamento e lo studio di fattibilità.

Studio di intersezione a 2 livelli con Autodesk InfraWorks

Bene, non ti resta che guardare il Webinar registrato:

Guarda il Webinar registrato qui su YouTube

E se ti interessa approfondire ti consiglio, ad esempio, questi link:


Buona visione!
Giovanni Perego

Permalink link a questo articolo: https://www.gisinfrastrutture.it/2022/01/intersezioni-e-rotatorie-stradali-bim-con-autodesk-civil-3d-guarda-le-esperienze/

Non perderti la BIM Conference 2021: tre giorni di contenuti innovativi e persone di valore

Sono molto lieto di annunciarti la BIM Conference 2021, organizzata online dagli amici di NKE dal 14 al 16 dicembre.

L’ho già seguita gli anni scorsi, dal 2017, e non me la perderò nemmeno quest’anno, per i suoi contenuti originali ed innovativi, presentati da persone di valore, che in alcuni casi ho avuto il piacere di conoscere.

E quest’anno hanno organizzato le cose in grande: la durata è di ben tre giorni, ognuno dedicato ad un argomento differente, nuove sessioni Q&A in room riservate, ed un fantastico Coupon di 200€ per un corso online.

Ma ora lascio la parola agli organizzatori:

Sta per tornare l’evento interamente online organizzato da NKENegroni Key Engineering nel quale i migliori professionisti, influencer, i BIM Manager più famosi, gli Studi più prestigiosi e le aziende all’avanguardia, si alterneranno presentando progetti e case study reali, analizzandone criticità e punti di forza.

Questa edizione della BIM CONFERENCE ruoterà attorno al tema della metamorfosi, che farà da filo conduttore per le 3 giornate. Ogni giornata sarà poi dedicata a un macro area:

  • 14 Dicembre 2021 – Infrastructure/Construction
  • 15 Dicembre 2021 – Architecture
  • 16 Dicembre 2021 – BIM4Manufacturing

Tante le Case History che i nostri speaker ci presenteranno: nella giornata Infrastructure/Construction tra gli altri:

  • Matteo Bernareggi, Project Manager J+S – Case history Santa Giulia Milano.
  • Luca D’Accardi, di Infra.To che ci parlerà della Metropolitana Linea 2 di Torino.
  • Fabio Figini, BIM Coordinator Rina Consulting ci presenterà la Case History dedicata alla progettazione della nuova Cittadella della Sicurezza nell’ex Caserma Boscariello.
  • Alessio Gori, Ingegnere Civile e BIM Manager Politecnica Ingegneria ci presenterà il caso studio “Nuovo ponte sul fiume Magra”.
  • Neri Lorenzetto Bologna BIM Manager e owner 2D to 6D ci mostrerà il progetto della nuova cabinovia “Son dei Prade – Bai De Dones” nell’ambito dei Mondiali di sci Cortina 2021.

Per citare solo alcuni degli speaker delle altre due giornate:

  • Dionysios Tsagkaropoulos, “Responsabile d’Immagine” presso Renzo Piano Building Workshop di Parigi
  • Emmanuel Di Giacomo, EMEA BIM Ecosystem Business Development Manager di Autodesk
  • Andrea Scotti – Layout Manager di Geico Spa
  • Francesco Iorio – CEO di SIO
  • Matteo Giani – Head BIM Manager di Starching.

Ci saranno inoltre degli speaker internazionali, come Maria Benitez Balseiro di ISDEFE (Spagna), o l’azienda tedesca MEA Watermanagement.

Tra le novità di quest’anno, la possibilità di partecipare al termine delle giornate del 14 e del 15 dicembre, a una sessione di Q&A in room riservate. Saranno delle “stanze” dove, uno speaker e un moderatore NKE, risponderanno a tutte le vostre curiosità e alle domande sul BIM “che non avete mai osato fare”. Una sessione più informale, dove si potrà parlare a ruota libera e confrontarsi insieme su temi infrastrutturali, architettonici, ingegneristici ma anche discutere di normative e stato dell’arte del BIM.

Inoltre, chi parteciperà all’evento, riceverà un esclusivo Coupon per un corso online gratuito dal valore di € 200,00 da utilizzare su www.learn4work.it. Il codice verrà inviato a evento concluso e potrà essere attivato su www.learn4work.it a partire dal 17 Dicembre fino al 23 Dicembre 2021. Una volta attivato, il corso sarà disponibile per 30 giorni.

Prenota subito il tuo posto alla BIM Conference con un clic qui

Nella pagina www.bimconference.it potrete trovare anche  le registrazioni delle passate edizioni.

Io mi sono già iscritto, ti aspettiamo!
Giovanni Perego

Permalink link a questo articolo: https://www.gisinfrastrutture.it/2021/11/non-perderti-la-bim-conference-2021-tre-giorni-di-contenuti-innovativi-e-persone-di-valore/

E’ disponibile la registrazione del Webinar sui progetti BIM georeferenziati

E’ già disponibile nel canale YouTube di NKE la registrazione del Webinar che ho tenuto il 23 novembre, per presentarti in che modo i progetti realizzati con Revit o con altri software di authoring BIM verticale possono ottenere notevoli benefici se vengono presentati in un contesto territoriale 3D realistico.

Per ottenere questo risultato, è necessario prima di tutto ricostruire il contesto realistico 3D e dall’altra parte georeferenziare i progetti BIM.

Grazie ad Autodesk InfraWorks ed al suo efficace servizio cloud Model Builder, puoi scaricare il modello realistico del territorio di qualsiasi parte del mondo, al cui interno puoi ambientare facilmente il tuo progetto BIM, non solo in formato Revit ma anche in formato IFC, Sketchup e molti altri ancora.

Sempre grazie ad InfraWorks, puoi creare facilmente immagini, video e condivisioni sul Web per presentare il progetto alla committenza.

Dall’altra parte, puoi caricare la superficie topografica di Civil 3D in Revit per una migliore rappresentazione del progetto e per la sua georeferenziazione.

Per capire come ottenere tutto questo:

Clic qui per guardare il Webinar registrato

Buona visione!
Giovanni Perego

Permalink link a questo articolo: https://www.gisinfrastrutture.it/2021/11/e-disponibile-la-registrazione-del-webinar-sui-progetti-bim-georeferenziati/

Gestire progetti BIM georeferenziati: ti aspetto al Webinar gratuito il 23 novembre

I progetti realizzati con Revit o con altri software di authoring BIM possono ottenere notevoli benefici se vengono presentati in un contesto realistico e tridimensionale.

Se vuoi capire nel dettaglio come ottenere questo risultato, ti invito a seguire il Webinar gratuito che terrò martedì 23 novembre alle 11.00 Webinar gratuito già disponibile in forma registrata, che ho tenuto per gli amici di NKE

Grazie ad Autodesk InfraWorks ed al suo efficace servizio cloud Model Builder, puoi scaricare il modello realistico del territorio di qualsiasi parte del mondo, al cui interno puoi ambientare facilmente il tuo progetto BIM, non solo in formato Revit ma anche in formato IFC, Sketchup e molti altri ancora.

Sempre grazie ad InfraWorks, puoi creare facilmente immagini, video e condivisioni sul Web per presentare il progetto alla committenza.

Dall’altra parte, puoi caricare la superficie topografica del territorio in Revit per una migliore rappresentazione del progetto.

Per guardare il Webinar su YouTube fai clic qui

Ti aspettiamo il 23 novembre!
Giovanni Perego

Permalink link a questo articolo: https://www.gisinfrastrutture.it/2021/11/gestire-progetti-bim-georeferenziati-ti-aspetto-al-webinar-gratuito-il-23-novembre/

Guarda il Webinar registrato sulla nuova soluzione Autodesk per il BIM in cloud

E’ già disponibile online su YouTube il Webinar che ho tenuto per gli amici di NKE, dedicato alla nuova piattaforma Cloud per il mondo BIM: lo storico Autodesk BIM 360 è diventato Autodesk Construction Cloud, con numerose novità.

Guarda il Webinar registrato su YouTube per farti una panoramica aggiornata di questi nuovi strumenti per la condivisione dei progetti BIM in Cloud e la digitalizzazione del cantiere.

Strumenti che comportano grandi benefici in termini di tempi e di costi per i progettisti e le imprese di costruzione e risultano fondamentali nel processo BIM, che viene sempre più richiesto dai committenti pubblici e privati.

Oggi Autodesk Construction Cloud risponde a tutte le nostre esigenze, grazie anche al supporto della norma ISO 19650 relativa al BIM e l’utilizzo di server europei, come ti ho descritto qui.

Bene, cosa aspetti?

Guarda qui la registrazione del Webinar su YouTube

Buona visione!
Giovanni Perego

Permalink link a questo articolo: https://www.gisinfrastrutture.it/2021/10/guarda-il-webinar-registrato-sulla-nuova-soluzione-autodesk-per-il-bim-in-cloud/

BIM per le infrastrutture: Dynamo e Civil3DToolkit risolvono problemi

Prosegue la pubblicazione di articoli gentilmente proposti dai rivenditori a valore aggiunto di Autodesk.
Oggi l’ing. Maurizio Simoni di NKE ci presenta un’esperienza importante con Dynamo per Civil 3D, risolta grazie ad un pacchetto liberamente disponibile nell’ambiente Open Source.
Se vuoi approfondire e fare tue queste tecnologie, visita il sito NKE dedicato alla formazione, BIM4Work.

Dynamo, per chi ancora non lo conoscesse, è un’ambiente di programmazione visuale che consente ai progettisti di esplorare e sviluppare i propri strumenti al fine di risolvere problemi.

Dalle sue origini come add-on per il BIM in Revit, Dynamo è cresciuto moltissimo e quando, un paio di anni fa, venne rilasciato per Autodesk Civil 3D fu una vera svolta nell’ambito della progettazione parametrica BIM per le infrastrutture.

Purtroppo, come avviene per ogni nuovo prodotto, occorre tempo per arrivare a maturazione. Infatti, allo stato attuale delle cose, gli strumenti (o nodi) messi a disposizione da Dynamo per Autodesk Civil 3D non sono particolarmente numerosi e coprono solo in parte le eventuali esigenze dei progettisti di infrastrutture.

Continua a leggere

Permalink link a questo articolo: https://www.gisinfrastrutture.it/2021/09/bim-per-le-infrastrutture-dynamo-e-civil3dtoolkit-risolvono-problemi/

Webinar il 22 settembre: porta il BIM in Cloud con la nuova piattaforma Autodesk

Dall’inizio di quest’anno, Autodesk ha rinnovato e migliorato la sua piattaforma Cloud per il mondo BIM. Lo storico Autodesk BIM 360 è diventato Autodesk Construction Cloud, con numerose novità.

Questo appuntamento ti permetterà ha permesso di Guarda il Webinar registrato su YouTube per farti una panoramica aggiornata di questi nuovi strumenti per la condivisione dei progetti BIM in Cloud e la digitalizzazione del cantiere.

Strumenti che comportano grandi benefici in termini di tempi e di costi per i progettisti e le imprese di costruzione e risultano fondamentali nel processo BIM, che viene sempre più richiesto dai committenti pubblici e privati.

Oggi Autodesk Construction Cloud risponde a tutte le nostre esigenze, grazie anche al supporto della norma ISO 19650 relativa al BIM e l’utilizzo di server europei, come ti ho descritto qui.

Bene, cosa aspetti?

Puoi già iscriverti gratuitamente con un clic qui!
Guarda qui la registrazione del Webinar su YouTube

Ci vediamo, mercoledì 22 settembre alle 11.00!
Buona visione!
Giovanni Perego

Permalink link a questo articolo: https://www.gisinfrastrutture.it/2021/09/webinar-il-22-settembre-porta-il-bim-in-cloud-con-la-nuova-piattaforma-autodesk/

Guarda la registrazione del Webinar su Revit ed il Generative Design

E’ stata già pubblicata su YouTube la registrazione del Webinar che ho tenuto il 6 luglio per gli amici di NKE, intitolato Ripensare gli spazi di lavoro con Autodesk Revit ed il Generative Design.

Che dire? Se vuoi capire come funziona questa nuova tecnologia in ambiente BIM, se vuoi vedere come puoi utilizzarla con Revit 2021 e2022, se vuoi trovare il training online che Autodesk ha reso disponibile per insegnarti ad usarlo…

Bene, non ti resta che fare clic qui: non è richiesta alcuna registrazione

Buona visione e buon ascolto!
Giovanni Perego

Permalink link a questo articolo: https://www.gisinfrastrutture.it/2021/07/guarda-la-registrazione-del-webinar-su-revit-ed-il-generative-design/

Autodesk Revit ed il Generative Design: iscriviti al Webinar del 6 luglio

Il Generative Design rappresenta un’importante strumento innovativo a disposizione della progettazione BIM.

Quindi è stato introdotto in Autodesk Revit: lo puoi utilizzare grazie a strumenti che lo rendono semplice da utilizzare.

Per questo abbiamo organizzato un Webinar con gli amici di NKE, dove, utilizzando come esempio la riorganizzazione degli uffici dopo la pandemia, ti mostreremo come puoi utilizzare questo nuovo strumento di Revit.

Investendo un’oretta del tuo tempo potrai:

  • Capire cosa si intende per Generative Design.
  • Vedere come è possibile applicarlo con Revit nella riorganizzazione degli uffici.
  • Scoprire il corso messo a disposizione da Autodesk sul Generative Design in Revit.

Cosa aspetti?

Iscriviti gratuitamente al Webinar sul Generative Design con un clic qui

Ci vediamo il 6 luglio al Webinar!
Giovanni Perego

Permalink link a questo articolo: https://www.gisinfrastrutture.it/2021/06/autodesk-revit-ed-il-generative-design-iscriviti-al-webinar-del-6-luglio/

La progettazione BIM di opere d’arte nei tracciati stradali e ferroviari: evento online il 24 giugno

E’ con grande piacere che ti annuncio questo evento gratuito online molto interessante, organizzato da NKE, dedicato alla progettazione BIM per le infrastrutture, in particolare ai tracciati stradali e ferroviari.

PS: l’evento è terminato ma puoi rivederlo nel canale YouTube di NKE con un clic qui

Un webinar dove alcuni tra i migliori esperti del settore infrastrutturale d’Italia – ma non solo – moderati dall’Arch. Andrea Torre, AEC Director NKE – si confronteranno sulla situazione italiana, presenteranno progetti e case study reali, analizzandone criticità e punti di forza. Al termine, si terrà una sessione di domande e risposte.

Ecco il programma ed i relatori:

  • Coordinamento tra il tracciato e l’ubicazione delle opere d’arte – Ing. Marco Martens
  • Modellazione delle strutture di uno svincolo stradale multilivello – Alessandro Quattrini
  • Modellazione multidisciplinare per opere di linea – Ing. Filippo Daniele & Dott. Enrico Giovannetti
  • Computational Design applied to major infrastructure projects – Cesare Caoduro
  • IFC Tunnel: un approccio Open BIM per la progettazione integrata – Greta Lucibello & Gioele Lauro
  • SOFiSTiK Bridge + Infrastructure Modeler per Revit® – Ing. Andrea Capraro

Bene, io mi sono già iscritto, ci vediamo, virtualmente, il 24 giugno online!
Giovanni Perego

Permalink link a questo articolo: https://www.gisinfrastrutture.it/2021/06/la-progettazione-bim-di-opere-darte-nei-tracciati-stradali-e-ferroviari-evento-online-il-24-giugno/