Tag: InfraWorks

Ti aspetto al Webinar sul BIM per le reti tecnologiche del 14 luglio

E’ con grande piacere che ti annuncio il nuovo Webinar sulle reti tecnologiche ed i sottoservizi, come acquedotti, fognature e reti del gas, che terrò per conto degli amici di Orienta+Trium martedì 14 luglio dalle 11.00.

Si tratta di infrastrutture importanti, che soffrono di molti degli stessi problemi delle altre infrastrutture lineari come strade e ferrovie: mancanza di informazioni sul contesto 3D e sulle interferenze, varianti molto frequenti dovute a volte alle richieste della committenza ma soprattutto ai problemi incontrati in cantiere, delicatezza del calcolo dei costi e così via.

Niente di meglio, quindi, che adottare il BIM anche in questo settore.

Ma pochi ancora conoscono quali sono gli strumenti adatti: durante il Webinar ti mostrerò in che modo puoi costruire il tuo flusso di lavoro BIM, grazie ad Autodesk InfraWorks, Civil 3D e Navisworks. Ti mostrerò le ultime novità e farò con te una riflessione sui formati di scambio BIM come IFC, tema delicato per questo settore.

Martedì 14 luglio, dalle ore 11.00 potrai partecipare al Webinar organizzato dagli amici di Orienta+Trium su questo tema. Al termine, potrai pormi le tue domande.

Iscriviti subito qui, la partecipazione è gratuita!

Ti aspettiamo martedì!
Giovanni Perego

Permanent link to this article: https://www.gisinfrastrutture.it/2020/07/ti-aspetto-al-webinar-sul-bim-per-le-reti-tecnologiche-del-14-luglio/

Vuoi ottenere velocemente un modello 3D del territorio per la progettazione BIM?

Sono lieto di invitarti al Webinar gratuito che terrò per gli amici di One Team martedì 14 luglio, dalle ore 15.00.

Quando si progetta utilizzando il metodo BIM, è di fondamentale importanza poter ottenere velocemente un modello digitale 3D del territorio, di una qualsiasi parte del mondo, senza uscire dall’ufficio.

Impossibile? No.

Modello 3D di Cortina d’Ampezzo ottenuto grazie al servizio Cloud

Da tempo è disponibile un servizio Cloud, chiamato Model Builder, che ti permette di ottenere il modello digitale 3D del territorio in pochi minuti: basato su di un modello digitale di elevazione, rivestito con le ortofoto, arricchito da strade, fiumi, laghi ed edifici.

E naturalmente su questo modello puoi aggiungere i tuoi dati, come ad esempio il rilievo topografico, piuttosto che il modello BIM architettonico o infrastrutturale.

Oppure, se hai a disposizione dati geografici, come quelli che puoi scaricare dai Geoportali regionali, è facile utilizzarli per ricostruire il modello digitale 3D del territorio.

Una volta ottenuto il modello, potrai ambientarvi facilmente i tuoi progetti architettonici, oppure utilizzarlo per la progettazione preliminare di infrastrutture.

In questo webinar ti mostrerò come fare…

Non ti resta che iscriverti con un clic qui

Ti aspettiamo!
Giovanni Perego

Permanent link to this article: https://www.gisinfrastrutture.it/2020/07/vuoi-ottenere-velocemente-un-modello-3d-del-territorio-per-la-progettazione-bim/

I vincitori di un grande concorso BIM europeo: la riqualificazione dei giardini della torre Eiffel

Premiato il progetto vincitore del concorso per la riqualificazione dell’area intorno alla Torre Eiffel

In vista delle delle Olimpiadi del 2024 che si terranno a Parigi, la città ha deciso di riqualificare uno dei luoghi simbolici più famosi al mondo: i giardini Champ de Mars, 133 acri ai piedi della Tour Eiffel, lanciando un grande concorso chiamato Grand Site Tour Eiffel.

Base fondamentale del concorso, il grande modello BIM realizzato a partire da rilievi laser scanner e dati aerofotogrammetrici e restituito con Autodesk InfraWorks.

Sto seguendo con passione questo grande evento BIM e ne avevo già scritto qui e qui. Inoltre ho avuto occasione di visitare il luogo, grazie alla Realtà Virtuale.

Grazie ad Autodesk Redshift ti aggiorno sulle novità ed i vincitori del concorso…

Continue reading

Permanent link to this article: https://www.gisinfrastrutture.it/2020/06/i-vincitori-di-un-grande-concorso-bim-europeo-la-riqualificazione-dei-giardini-della-torre-eiffel/

Ti aspetto al Webinar sulla ricostruzione del modello 3D del territorio per la progettazione BIM

Modello territoriale 3D di un comune italiano realizzato con InfraWorks

Quando si progetta utilizzando il metodo BIM, è davvero molto utile poter ottenere velocemente un modello digitale 3D del territorio.

Modello che può essere utilizzato per molti compiti importanti come l’ambientazione del progetto architettonico e la progettazione delle infrastrutture.

La difficoltà principale sta nel trovare i dati cartografici e GIS necessari: ma oggi non è più così, perchè grazie ad un innovativo servizio cloud chiamato Model Builder, disponibile all’interno di Autodesk InfraWorks puoi ottenere in pochi minuti il modello di una qualsiasi parte del mondo senza uscire dall’ufficio.

Se vuoi saperne di più, ti invito a partecipare al Webinar gratuito organizzato dagli amici di NKE per martedì 23 giugno alle 11.00.

Ti mostrerò non solo come utilizzare questo importante servizio cloud, che ti restituisce il modello digitale di elevazione, le ortofoto di Bing, e poi strade, edifici, fiumi, laghi e così via, ma anche come costruire il modello a partire da dati geografici open, come ad esempio quelli resi disponibili dai Geoportali regionali, ed infine come aggiungere un rilievo topografico.

Non ti resta che iscriverti con un clic qui

Ti aspettiamo!
Giovanni Perego

Permanent link to this article: https://www.gisinfrastrutture.it/2020/06/ti-aspetto-al-webinar-sulla-ricostruzione-del-modello-3d-del-territorio-per-la-progettazione-bim/

Webinar sulla ricostruzione del modello digitale 3D del territorio per la progettazione BIM

Sono lieto di invitarti al Webinar gratuito organizzato dagli amici di Graitec per martedì 16 giugno alle ore 15.00.

Quando si progetta utilizzando il metodo BIM, è di fondamentale importanza poter ottenere velocemente un modello digitale 3D del territorio, di una qualsiasi parte del mondo, senza uscire dall’ufficio.

Impossibile? No.

Modello 3D di Cortina d’Ampezzo

Da tempo è disponibile un servizio Cloud che permette di ottenerlo in pochi minuti: il modello si basa su di un modello digitale di elevazione, è rivestito con le ortofoto, ed è arricchito da strade, fiumi, laghi ed edifici.

E naturalmente su questo modello puoi aggiungere i tuoi dati, come ad esempio il rilievo topografico, piuttosto che il modello BIM architettonico o infrastrutturale. In questo webinar ti mostrerò come fare.

Non ti resta che iscriverti con un clic qui

Ti aspettiamo!
Giovanni Perego

Permanent link to this article: https://www.gisinfrastrutture.it/2020/06/webinar-sulla-ricostruzione-del-modello-digitale-3d-del-territorio-per-la-progettazione-bim/

Guarda il Webinar registrato sulle novità di Autodesk Civil 3D ed InfraWorks 2021

Come ti ho annunciato con grande piacere qui, la settimana scorsa sono stati rilasciati Autodesk Civil 3D ed InfraWorks 2021, anche in lingua italiana.

Bene, ora puoi vedere, ed ascoltare, la presentazione di tutte le novità, direttamente dai tecnici Autodesk: un’oretta ben spesa…

Fai clic qui per il Webinar registrato del 16 aprile sulle novità!

Buona visione!
Giovanni Perego

#iostoacasa
#andratuttobene

Permanent link to this article: https://www.gisinfrastrutture.it/2020/04/guarda-il-webinar-registrato-sulle-novita-di-autodesk-civil-3d-ed-infraworks-2021/

Civil 3D ed InfraWorks 2021 sono tra noi: nuovo flusso di lavoro per i ponti e molto altro ancora

Da ieri, Autodesk Civil 3D 2021 ed Autodesk InfraWorks 2021 sono disponibili sul tuo Autodesk Account, in tutte le lingue compreso l’italiano: li sto già scaricando… 🙂

Le novità sono numerose, tutte illustrate con video già disponibili su YouTube e che ho incorporato in questo articolo: la più clamorosa riguarda l’interoperabilità tra Civil 3D ed InfraWorks, sia per quanto riguarda i modellatori, stradali o ferroviari, sia per quanto riguarda i ponti: lo puoi notare seguendo con attenzione il video qui sotto.

Prima di tutto puoi notare che il modellatore di Civil 3D caricato in InfraWorks ora è pienamente modellabile, tanto che è possibile definire al suo interno un ponte. E già questo è un grande passo avanti.

Il ponte, modellato con gli ottimi strumenti disponibili in InfraWorks e poi caricato in Civil 3D, se successivamente viene modificato in InfraWorks può essere aggiornato anche in Civil 3D. Come già avviene da tempo con Revit.

Nota una cosa importante: con questa nuova versione, Civil 3D ha introdotto nel Toolspace, un nuovo oggetto intelligente: il ponte. Questo permette di gestirlo e, per esempio, etichettarlo in modo efficace, ad esempio nelle viste profilo.

Tutte queste novità per quanto riguarda i ponti, vanno sommate a quanto ti ho già mostrato qui per quanto riguarda Autodesk Revit 2021, che ha introdotto la nuova disciplina per le infrastrutture, che permette, appunto, una migliore gestione dei ponti importati da InfraWorks. E non è finita qui…

Continue reading

Permanent link to this article: https://www.gisinfrastrutture.it/2020/04/civil-3d-ed-infraworks-2021-sono-tra-noi-nuovo-flusso-di-lavoro-per-i-ponti-e-molto-altro-ancora/

Autodesk Revit 2021 è tra noi, ben 36 video per mostrare le novità: ma soprattutto i ponti BIM

L’8 aprile è stato rilasciato Autodesk Revit 2021, in tutte le lingue compreso l’italiano. Lo puoi già scaricare dal tuo Autodesk Account, oppure provare qui per trenta giorni.

Le novità sono così numerose ed importanti, che sul Blog ufficiale di Revit trovi qui ben 36 video. Riguardano nuove tecnologie, la facilità d’uso e tutte le discipline: architettonica, strutturale, impianti… Anzi, no, ora sono di più, perchè è nata la disciplina infrastrutturale! Te ne parlo tra poco.

Molte novità si ispirano alle richieste degli utilizzatori, come i mitici muri inclinati (Slanted Walls) che nel patrimonio storico italiano sono davvero fondamentali.

Altre novità rappresentano la naturale evoluzione di tecnologie che finora erano disponibili in versione di prova, come il Generative Design: te ne avevo parlato qui.

Ma quello che voglio sottolineare in questo post è l’introduzione in Revit della disciplina infrastrutturale, che (per ora) permette di gestire al meglio i ponti.

Già da tempo, infatti, è disponibile un magnifico flusso di lavoro per i ponti, che permette ad Autodesk InfraWorks di progettarli nel contesto 3D realistico, e poi di renderlo disponibile a Revit. L’ho presentato qui, quando è stata rilasciato, e con il passare del tempo ha fatto molti passi avanti.

Bene, nel video qui sotto puoi vedere come il ponte, importato da InfraWorks, può essere inserito nella nuova disciplina infrastrutturale, che contiene le categorie adatta per le pile, le travi, le spalle e così via. E quindi permettono di gestire meglio il ponte e di creare abachi con le quantità.

Mi sembra che questo sia un altro passo avanti importante nell’integrazione tra Revit ed InfraWorks, tra Building ed Infrastructure.

E quando usciranno Autodesk InfraWorks e Civil 3D 2021, ne vedremo del belle!

Se vuoi approfondire puoi leggere:

Stay Tuned!
Giovanni Perego

#iorestoacasa
#andratuttobene

Permanent link to this article: https://www.gisinfrastrutture.it/2020/04/autodesk-revit-2021-e-tra-noi-ben-36-video-per-mostrare-le-novita-ma-soprattutto-i-ponti-bim/

Ti aspettiamo per due Webinar: Scan2BIM il 30 marzo e collaborazione BIM e GIS il 31 marzo

E’ tempo di eventi online

Conviene non lasciarseli scappare, perchè ce la stiamo mettendo tutta per fornire contenuti validi, che ti permettano di crescere professionalmente.

Eccomi quindi ad annunciarti i due Webinar organizzati dagli amici di Orienta+Trium:

Lunedì 30 marzo, dalle ore 15.00, puoi assistere al Webinar dedicato al tema Dal rilievo digitale allo Scan-to-BIM.

Tenuto dall’ottimo Umberto Pavanello, presenterà la metodologia di rilievo integrato con stazione totale, GPS e laser scanner e drone nella logica del BIM, per poi mostrare come i dati raccolti possono essere utilizzati, grazie a Recap, sia in ambito architettonico con Autodesk Revit supportato da Civil 3D ed InfraWorks, sia in ambito territoriale con InfraWorks e Civil 3D.

Puoi iscriverti gratuitamente qui al Webinar Scan2BIM

Martedì 31 marzo, dalle ore 15.00, puoi assistere al Webinar dedicato al tema “La collaborazione tra BIM e GIS apre nuove prospettive“, che avrò il piacere di tenere direttamente.

GIS e BIM per lungo tempo sono rimasti due mondi separati, pur facendo parte del processo di digitalizzazione dei dati di pianificazione e di progettazione.

Da due anni però Autodesk ed ESRI hanno avviato un progetto di collaborazione, che sta già portando a notevoli risultati. Durante il Webinar ti mostrerò mostrato lo stato dell’arte della tecnologia e le nuove funzionalità disponibili grazie a questo accordo.

Iscriviti qui al Webinar del 31 marzo sulla collaborazione BIM E GIS

Bene, non ti resta che partecipare, ti aspettiamo!
Giovanni Perego
#iostoacasa
#andratuttobene

Permanent link to this article: https://www.gisinfrastrutture.it/2020/03/ti-aspettiamo-per-due-webinar-scan2bim-il-30-marzo-e-collaborazione-bim-e-gis-il-31-marzo/

Dal rilievo digitale allo Scan2BIM: seminario gratuito a Padova rimandato a data da definire

Visto lo stato di emergenza sul territorio nazionale relativo al rischio sanitario e le recenti disposizioni atte ad impedire la diffusione del virus COVID-19 siamo costretti a comunicare l’annullamento del seminario gratuito “Dal Rilievo Topografico allo Scan-to-BIM” del 19 marzo p.v. . Sarà nostra cura darvi comunicazione della futura riprogrammazione dell’evento o di una modalità alternativa di partecipazione.

Vi teniamo informati
Giovanni Perego

Permanent link to this article: https://www.gisinfrastrutture.it/2020/02/dal-rilievo-digitale-allo-scan2bim-seminario-gratuito-a-padova-il-19-marzo/