Autodesk partecipa ad H2O a Ferrara

Negli ultimi anni la soluzione Autodesk per il mondo GIS e delle Infrastrutture ha introdotto nuovi potenti strumenti per la progettazione e la gestione delle reti tecnologiche, in particolare acquedotti e fognature.

Ad esempio, l’integrazione di Topobase all’interno di AutoCAD Map 3D: oggi puoi gestire le reti esistenti grazie ai modelli di settore, sia su DWG che in un geodatabase basato su Oracle o su SQL Server. Questo ti permette di superare la logica CAD e di interfacciare i dati geometrici ed alfanumerici con tutto il resto del database aziendale, ad esempio quello legato alle utenze ed alla fatturazione. Puoi portare tutti i tuoi dati sul campo o in cantiere, grazie alla possibilità di lavorare offline.

Ad esempio, l’introduzione della nuova estensione Storm and Sanitary Analysis, che ti permette di studiare l’impatto delle piogge sulle reti di fognature, verificarne i punti deboli ed evitare inondazioni, come abbiamo mostrato durante i seminari online “Mai più inondazioni”, che puoi rivedere qui..

Ad esempio, le nuove potenzialità di AutoCAD Civil 3D nella progettazione di reti di fognature, ed oggi anche di reti in pressione, quindi di acquedotti. Puoi progettare le tue reti in 3D, verificando la profondità rispetto al terreno e la pendenza, tenendo conto delle regole che vanno seguite se la rete è in pressione. E poi puoi effettuare ulteriori verifiche utilizzando l’estensione Storm and Sanitary Analysis di cui sopra.

Ecco perché Autodesk non poteva non partecipare ad H2O, che si terrà a Ferrara dal 23 al 25 maggio. Si tratta della fiera dedicata alle tecnologie per il trattamento e la distribuzione dell’acqua potabile ed il trattamento delle acque reflue, dove il software sta assumendo un ruolo sempre più importante, sia per la progettazione degli impianti che per la loro gestione.  La complessità crescente delle normative, la frammentazione delle informazioni disponibili, la disponibilità di budget ridotti richiede infatti strumenti adeguati per affrontare le sfide del settore: la soluzione Autodesk permette di affrontare efficacemente tutte queste sfide, offrendo nuovi strumenti integrati a costi decrescenti.

Vieni quindi a scoprire la soluzione Autodesk per le reti tecnologiche e le infrastrutture dal 23 al 25 maggio ad H2O, a Ferrara, al padiglione C, stand 3/4 dove troverai  gli amici di Abitat, che sono molto qualificatiin questo settore.

il sito ufficiale di H2o: www.accadueo.com

Ci vediamo a Ferrara!
GimmiGIS

Permanent link to this article: https://www.gisinfrastrutture.it/2012/04/autodesk-partecipa-ad-h2o-a-ferrara/