#AU2015 Local Design Rules for InfraWorks 360

20151203_095324Eccomi all’ultimo giorno di Autodesk University!

In questa sessione Peter Ingels di Autodesk ci ha spiegato la localizzazione di InfraWorks 360, per utilizzare le normative locali, in particolare nella progettazione delle strade, e poi come personalizzare la libreria dei componenti delle reti di denaggio, sia per AutoCAD Civil 3D che per InfraWorks 360.

La prima parte della sessione è stata dedicata  agli strumenti per costruire un “Country Kit” per InfraWorks 360, simile a quello che trovi in AutoCAD Civil 3D.

InfraWorks 350 contiene già gli standard AASHTO americani, si tratta ora di costruire quelli locali, come quelli italiani.

20151203_101415Per quanto riguarda le reti di drenaggio, Peter ha introdotto il Project Kameleon di Autodesk Labs

20151203_103320

Questo progetto permette di creare una libreria personalizzata di pozzetti e condotte, sia per InfraWorks 360 che per AutoCAD Civil 3D.

Sì possono costruire i componenti della libreria a partire da numerose forme parametriche già disponibili, oppure cominciare da zero.

20151203_105125Infine Peter ha spiegato in che modo introdurre i valori di piovosità da utilizzare per le verifiche del dimensionamento delle reti di drenaggio.

Ed infine ecco la nostra rete di drenaggio in InfraWorks 360!

20151203_111322

Tutte le procedure sono spiegate molto bene nella documentazione messa a disposizione da Peter.

Alla prossima!
GimmiGIS

Permanent link to this article: https://www.gisinfrastrutture.it/2015/12/au2015-local-design-rules-for-infraworks-360/