«

»

Mag 23 2016

Arriva la certificazione BIM italiana

EventoBIM-Roma-Novigos

Tutti, in questi mesi, parlano della nuova figura professionale del BIM Manager, ma le nuove figure rese necessarie dall’innovativo metodo BIM per la progettazione sono più di una.

Il BIM Manager è il Re, ma esistono anche i BIM Coordinator, ed i BIM Specialist.

E poi, chi stabilisce chi veramente ha le competenze necessarie per svolgere questi ruoli?

Bene, ecco allora che Icmq, organismo di certificazione indipendente nel settore delle costruzioni, in collaborazione con gli amici di One Team, storico rivenditore a valore aggiunto Autodesk, ha rilasciato in aprile le prime certificazioni per professionisti che operano in ambito BIM.

Le figure professionali certificabili sono tre:

  • BIM Specialist: si occupa della creazione e dello sviluppo del modello 3D e successiva estrazione della documentazione 2D e dei dati di computo. Svolge anche l’analisi tecnica (strutturale, impiantistica, di sostenibilità ambientale).
  • BIM Coordinator: coordina i BIM Specialist coinvolti nel progetto per garantire l’applicazione degli standard e dei processi. Inoltre sviluppa e aggiorna i contenuti BIM (librerie e standard).
  • BIM Manager: gestisce e aggiorna il modello BIM per tutte le discipline coordinando le attività delle altre due figure. Garantisce inoltre il coordinamento del progetto, gestendo i ruoli e le fasi previste, e individua le interferenze riassegnando all’interno del team di progetto la loro correzione.

Per le prime due figure professionali sono previste due specializzazioni: Building ed Infrastructure.

Per maggiori informazioni leggi qui.

Buona certificazione!
Giovanni Perego