Categoria: Autodesk

Digitalizziamo il cantiere: il 5 aprile Webinar sulla soluzione BIM in Cloud di Autodesk

Non pensi anche tu che sia ora di avviare la digitalizzazione del cantiere?

Gli strumenti ci sono: te li presenterò martedì 5 aprile alle 11.00, durante l’evento online organizzato dagli amici di Orienta+Trium.

Si tratta di un tema di frontiera e molto promettente, perchè può portare a grandi risparmi in termini di costi, e guadagni in termini di qualità sicurezza e velocità di esecuzione.

L’adozione del metodo BIM ha già avviato la digitalizzazione della progettazione architettonica e civile, e viene richiesto sempre più spesso negli appalti pubblici.

La condivisione dei dati e dei modelli in Cloud permette prima di tutto di eliminare la carta, ma soprattutto di avere accesso in qualsiasi momento a tutte le informazioni, 2D e 3D, per eliminare ogni dubbio costruttivo.

Come spesso ripeto, in cantiere la connessione Wi-Fi diventerà importante tanto quanto la rete elettrica.

In questo Webinar ti mostrerò come, grazie alla condivisione di modelli BIM e dati in Cloud ed alle procedure dedicate disponibili, in particolare Autodesk Build ed Autodesk Takeoff, è possibile digitalizzare, finalmente, il cantiere, ottenendo grandi benefici nella gestione dei tempi, dei costi, degli stati di avanzamento, nel gestire il piano della sicurezza, quello della qualità e la consegna finale.

Puoi già iscriverti gratuitamente al Webinar con un clic qui

Ti aspettiamo!
Giovanni Perego

Permalink link a questo articolo: https://www.gisinfrastrutture.it/2022/03/digitalizziamo-il-cantiere-il-5-aprile-webinar-sulla-soluzione-bim-in-cloud-di-autodesk/

Presentare i progetti di infrastrutture BIM: ti aspetto online martedì 22 marzo

NB: Post aggiornato il 23 marzo:

Sono lieto di invitarti E’ già disponibile su YouTube la registrazione della Webcast dedicata alla presentazione di progetti BIM di infrastrutture, organizzata con gli amici di One Team martedì 22 marzo.

La presentazione pubblica dei progetti di infrastrutture ha una notevole importanza, nel garantire sia le approvazioni formali, che il consenso di tutti i portatori di interessi: sappiamo bene quanto progetti hanno subito contestazioni prima, durante e dopo la loro realizzazione: ma sono stati presentati in modo adeguato?

Continua a leggere

Permalink link a questo articolo: https://www.gisinfrastrutture.it/2022/03/presentare-i-progetti-di-infrastrutture-bim-ti-aspetto-online-martedi-22-marzo/

Condividere le superfici topografiche di Civil 3D con Revit e georeferenziare i progetti BIM

Mi fa molto piacere approfondire questo tema, grazie ad un video appena pubblicato da Jeff Bartels sul suo Blog, perchè la condivisione delle Superfici Topografiche di Civil 3D con Revit è una delle domande più frequenti che ricevo, e rappresenta un punto di partenza importante per l’interoperabilità tra BIM orizzontale e BIM verticale.

In un video di soli 6 minuti, Jeff Bartels ti mostra in che modo puoi condividere facilmente la tua Superficie Topografica, ottenendo anche la georeferenziazione del modello di Revit, sempre che la Superfice di Civil 3D lo sia già.

Una volta visto il video, vale la pena di notare alcuni punti importanti.

Continua a leggere

Permalink link a questo articolo: https://www.gisinfrastrutture.it/2022/03/condividere-le-superfici-topografiche-di-civil-3d-con-revit-e-georeferenziare-i-progetti-bim/

Nuovo portale italiano per le infrastrutture: Autodesk Information Board

Autodesk Italia ha appena reso disponibile un nuovo portale dedicato alle infrastrutture civili, dove puoi trovare molte informazioni utili, in base alle tue esigenze.

Puoi scegliere prima di tutto l’industria, per accedere ad eBook, video, articoli di approfondimenti, pagine Web dedicate:

  • Autostrade e strade
  • BIM & GIS
  • Collaborazione BIM
  • Design Automation

Puoi scegliere il prodotto che ti interessa, per avere tutte le informazioni:

  • AEC Collection, la soluzione che contiene tutti i prodotti per il BIM e non solo
  • Civil 3D, la colonna portante del BIM orizzontale
  • InfraWorks, l’innovativo prodotto per la progettazione preliminare
  • Revit, la colonna portante del BIM verticale
  • BIM 360 Design, ora BIM Collaboration Pro, per la condivisione dei progetti in Cloud
  • Plant 3D, il prodotto dedicato agli impianti industriali

Puoi scegliere Storie di successo per visualizzare esperienze in campo BIM per le infrastrutture.

Risorse utili & Iniziative invece contiene:

  • Il link alla pagina “l’abc del professionista delle infrastrutture”, dove trovi videolezioni molto interessanti su 15 diversi argomenti importanti di Civil 3D e dintorni.
  • Una Webcast molto interessante sulla progettazione BIM in ambito ferroviario.
  • La pagina delle Webcast Autodesk italiane registrate, una ricca scelta su tutti i principali argomenti di attualità per il mondo BIM e delle costruzioni.

Infine puoi guardare in faccia il team Autodesk AEC.

Basta un clic qui per visitare il nuovo portale Autodesk dedicato alla infrastrutture civili

Alla prossima!
Giovanni Perego

Permalink link a questo articolo: https://www.gisinfrastrutture.it/2022/02/nuovo-portale-italiano-autodesk-information-board-per-le-infrastrutture-civili/

La soluzione BIM per il cantiere in Cloud: ti aspetto al Webinar dell’8 marzo

NB: Post aggiornato dopo la pubblicazione della registrazione del Webinar su YouTube

Eccomi ad annunciarti un nuovo appuntamento online, organizzato con le amiche (tanti auguri per l’8 marzo!) e gli amici di Graitec Italia.

PS: la registrazione del Webinar del 20 marzo è già disponibile su YouTube qui

La soluzione BIM per il cantiere in Cloud, un tema di frontiera e molto promettente, perchè è ora che anche in cantiere venga avviata la digitalizzazione, e quindi l’adozione del metodo BIM e la condivisione dei dati e dei modelli in Cloud.

Il metodo BIM sta già rendendo molto più efficiente e veloce la progettazione architettonica e civile, e viene richiesto sempre più spesso negli appalti pubblici.

La condivisione dei dati e dei modelli in Cloud permette prima di tutto di eliminare la carta, ma soprattutto di avere accesso in qualsiasi momento a tutte le informazioni, 2D e 3D, per eliminare ogni dubbio costruttivo. Come spesso ripeto, in cantiere la connessione WiFi diventerà importante tanto quanto la rete elettrica.

In questo Webinar ti mostrerò ti ho mostrato come, grazie alla condivisione di modelli BIM e dati in Cloud ed alle procedure dedicate disponibili, è possibile digitalizzare, finalmente, il cantiere, ottenendo grandi benefici nella gestione dei tempi, dei costi, degli stati di avanzamento, nel gestire il piano della sicurezza, quello della qualità e la consegna finale.

Puoi già iscriverti al Webinar con un clic qui
Guarda la registrazione del Webinar su YouTube

Ti aspettiamo!
Giovanni Perego

Permalink link a questo articolo: https://www.gisinfrastrutture.it/2022/02/la-soluzione-bim-per-il-cantiere-in-cloud-ti-aspetto-al-webinar-dell8-marzo/

Webinar Autodesk il 23 febbraio sul nuovo Geotechnical Modeler per Civil 3D

NB: Post aggiornato in marzo 2022: il webinar è disponibile in forma registrata, basta iscriversi…

Una notizia importante per geologi, geotecnici e progettisti.

Autodesk ha annunciato reso disponibile qui la registrazione del Webinar dedicato alla nuova estensione Geotechnical Modeler per Civil 3D. Basta compilare il modulo di registrazione per vederla subito.

Questa nuova estensione gestisce l’analisi preliminare del sottosuolo, fondamentale per la progettazione di edifici in zone geologicamente fragili, ma soprattutto di infrastrutture come strade, ferrovie, ponti e tunnel.

Continua a leggere

Permalink link a questo articolo: https://www.gisinfrastrutture.it/2022/02/webinar-autodesk-il-23-febbraio-sul-nuovo-geotechnical-modeler-per-civil-3d/

Progettazione urbana ed intelligenza artificiale: ti presento Autodesk Spacemaker

Ti avevo già annunciato qui, nel novembre del 2020, l’acquisizione da parte di Autodesk di una Startup norvegese chiamata Spacemaker, che ha sviluppato un’applicazione per la progettazione urbana molto interessante, basato su Cloud ed Intelligenza Artificiale (AI).

L’idea mi è piaciuta subito, anche perchè mi ha ricordato gli studi e la tesi di laurea in urbanistica, sull’applicazione di modelli matematici, al Politecnico di Milano: bei tempi… 🙂

Bene, sono felice di annunciarti che ora Spacemaker è disponibile nel listino Autodesk.

L’obiettivo di Autodesk Spacemaker è quello di aiutare i progettisti nella prima fase di studio di uno sviluppo immobiliare: Cloud nativo, combina Generative Design ed analisi avanzate per architetti ed urbanisti, per ottenere studi di fattibilità ottimizzati in pochi minuti.

Continua a leggere

Permalink link a questo articolo: https://www.gisinfrastrutture.it/2022/02/progettazione-urbana-ed-intelligenza-artificiale-ti-presento-autodesk-spacemaker/

L’integrazione tra Autodesk Revit ed Inventor è realtà: vuoi saperne di più?

Sono lieto di annunciarti una nuova Webcast, organizzata dagli amici di Systema su di una importante novità per il mondo BIM: l’interoperabilità tra Autodesk Revit ed Inventor.

Da tempo Autodesk sta lavorando all’interoperabilità tra Revit, la sua colonna portante per il BIM architettonico, strutturale ed impiantistico, ed Inventor, la colonna portante per il mondo meccanico.

Con la versione 2022 sono stati introdotti numerosi miglioramenti: ad esempio, il comando Simplify, permette di salvare in formato .RVT solo i componenti e le caratteristiche necessarie per la progettazione BIM.

Ecco cosa vedrai durante la Webcast:

  • Novità 2022 sull’integrazione tra Inventor e Revit
  • Dal file Revit alla modellazione in Inventor
  • Archiviazione del progetto in Autodesk Vault
  • La gestione delle modifiche
  • La revisione in Vault: aggiornamento del file Revit ed Inventor

La webcast avrà la durata di 1 ora circa. Seguirà una sessione di domande e risposte.

Bene, non ti resta che iscriverti con un clic qui

Buona partecipazione!
Giovanni Perego

Permalink link a questo articolo: https://www.gisinfrastrutture.it/2022/01/lintegrazione-tra-autodesk-revit-ed-inventor-e-realta-vuoi-saperne-di-piu/

Dynamo per Civil 3D: associa gli attributi ai solidi della rete di condotte per esportare in IFC

Come ti avevo già spiegato qui, per il momento il formato IFC, Industry Foundation Classes, sviluppato da da buildingSMART international non è ancora pronto per gestire i modelli del BIM orizzontale come strade, ferrovie e reti di sottoservizi come fognature, acquedotti e gas.

Quando usi Autodesk Civi 3D, la soluzione consiste, prima di esportare in formato IFC, nel creare i solidi dei modelli BIM e poi esportarli in formato IFC, associando il set di attributi che ritieni utili.

Per strade e ferrovie non ci sono problemi: prima di creare il solido dal modellatore usa il comando _PropertySetDefine

Purtroppo, invece, la creazione dei solidi per le reti di sottoservizi non permette di associare il set di attributi. Ma qui trovi la soluzione, grazie a Dynamo per Civil 3D, ed allo script messo a disposizione da Frederic Classon di Autodesk, che permette di associare i dati successivamente.

Puoi scaricare lo script di Dynamo per Civil 3D e guardare il video di riferimento.

In questa pagina trovi molti altri esempi di applicazione di Dynamo per Civil 3D

Buon lavoro con Dynamo per Civil 3D!
Giovanni Perego

Permalink link a questo articolo: https://www.gisinfrastrutture.it/2022/01/dynamo-per-civil-3d-associa-gli-attributi-ai-solidi-della-rete-di-condotte-per-esportare-in-ifc/

Intersezioni e rotatorie stradali BIM con Autodesk Civil 3D: guarda le esperienze

Ho seguito con molto interesse il Webinar di ieri, organizzato dagli amici di NKE ed in particolare dall’ing. Marco Martens, per presentare esperienze reali di progettazione BIM orizzontale, nel difficile caso delle intersezioni stradali.

Mentre partecipavo al Webinar, non ho potuto fare a meno di notare che Autodesk Civil 3D, dal suo arrivo in Italia al SAIE del 2004 ne ha fatta di strada!
O meglio, ne ha progettate di strade!
E poi ferrovie, reti di sottoservizi, scarpate, parcheggi e quant’altro…

E sta diventando lo standard di fatto del BIM orizzontale, o BIM per le infrastrutture, con il vantaggio di basarsi su AutoCAD, che è già utilizzato nella gran parte dei casi.

Il modello di caterpillar distribuito da Autodesk durante SAIE del 2004 per il lancio di Civil 3D 2005

Bene, se già usi Civil 3D, oppure non lo usi ancora ma vuoi vedere fino a che punto puoi arrivare nel rendere dinamica la progettazione, e quindi risparmiare un sacco di tempo, ti consiglio di investire un’oretta del tuo tempo nel guardare:

  • Marco Martens – NKE – Ingegnere Civile, Progettista Senior di Infrastrutture, BIM Specialist Civil 3D:
    Progettazione di opere oblique nell’intersezione di due assi stradali con Civil 3D.
  • Alessio Verde – Systra – Ingegnere Civile, Progettista Senior di Infrastrutture, BIM Specialist Civil 3D:
    Progettazione di una rotatoria con Civil 3D, dal tracciamento ai movimenti di materia.
  • Francesca Balduzzi, Francesco Procopio e Marzio Mandelli – Ingegneri Civili Erre.Vi.A s.r.l.
    Progettazione di uno svincolo a livelli sfalsati su strada tipo C con Civil 3D, dal tracciamento alla creazione delle sezioni parametriche pkt.

Guarda il Webinar registrato qui su YouTube

Continua a leggere

Permalink link a questo articolo: https://www.gisinfrastrutture.it/2022/01/intersezioni-e-rotatorie-stradali-bim-con-autodesk-civil-3d-guarda-le-esperienze/