Category: AEC Collection

Ti aspetto al Webinar sulla progettazione parametrica delle infrastrutture il 17 settembre

Ti invito caldamente a partecipare alla Webinar sulla progettazione parametrica di infrastrutture che terrò il 17 settembre alle 11.00.

In quell’occasione ti presenterò quella che, secondo me, è la novità più importante di quest’anno per il mondo BIM per le infrastrutture: la disponibilità di un nuovo ambiente di programmazione visuale Open Source per Autodesk Civil 3D, chiamato Dynamo.

Lo so, magari ne hai già sentito parlare, o addirittura già lo usi con Autodesk Revit. Ma ora lo puoi utilizzare anche con Civil 3D e questo ti permette di progettare in modo parametrico le strutture di supporto a strade ed autostrade, l’armamento ferroviario, e molto altro ancora.

Inoltre ti permette di migliorare lo scambio di dati BIM proprio tra Autodesk Revit e Civil 3D, e di automatizzare le operazioni ripetitive.

E’ un vero cambio di paradigma: e scusa se è poco…

Bene, cosa aspetti?
Puoi già iscriverti qui

Ti aspetto!
Giovanni Perego

Permanent link to this article: https://www.gisinfrastrutture.it/2019/09/ti-aspetto-alla-webinar-sulla-progettazione-parametrica-delle-infrastrutture-il-17-settembre/

Disponibili i moduli Geotecnico e di Analisi Idraulica Fluviale per Autodesk Civil 3D 2020

Autodesk ha rilasciato nelle scorse settimane diversi moduli aggiuntivi di Civil 3D 2020, di cui due sono particolarmente importanti.

Il primo è il modulo Geotecnico, immortalato nell’immagine qui sopra.

Permette di ricostruire la stratigrafia del sottosuolo, in base ai sondaggi effettuati: molto utile per supportare i progetti stradali, ferroviari e di ponti con tutte le informazioni geologiche necessarie.

Disponibile in lingua inglese, lo puoi installare tranquillamente anche sul tuo Civil 3D in italiano.
Leggi qui le note di rilascio.

Se vuoi approfondire i contenuti del modulo Geotecnico, leggi il mio articolo qui.

Il secondo è il modulo di analisi idraulica fluviale, si chiama River and Flood Analysis, per gli amici RFA.

Ti permette di integrare il solutore idraulico più noto e diffuso, HEC-RAS (che sta per Hydrologic Engineering Center’s River Analysis System) nell’ambiente di Civil 3D, risparmiando davvero molto tempo nell’inserimento dei dati per le sezioni, ed integrando i risultati nel tuo ambiente di lavoro preferito.

Ti ricordi il mio articolo mai più inondazioni“? E’ del 2011, sono ormai 8 anni ce questo modulo viene utilizzato efficacemente, unitamente a quello per l’analisi idraulica dei canali e delle condotte, Storm and Sanitary Analysis, che viene fornito insieme al tuo Civil 3D, ti basta attivare una apposita opzione durante l’installazione per averlo a disposizione.

Anche River and Flood Analysis è disponibile in lingua inglese, ma puoi installarlo tranquillamente sul tuo Civil 3D in italiano.
Leggi qui le note di rilascio.

Puoi vedere RFA in azione grazie ad un video che ho pubblicato in questo articolo.

Naturalmente puoi già scaricare i moduli Geotecnico e River and Flood Analysis grazie alla tua fedele Autodesk App, oppure dal portale Autodesk Account, se hai un abbonamento attivo ad AutoCAD Civil 3D, AEC Collection oppure Infrastructure Design Suite, versione Premium o Ultimate.

Come avrai già notato, Civil 3D è ricco di moduli aggiuntivi e software collegati: se vuoi saperne di più per capire tutte le sue enormi potenzialità leggi questo articolo.

Buona installazione!
Giovanni Perego

Permanent link to this article: https://www.gisinfrastrutture.it/2019/08/disponibili-i-moduli-geotecnico-e-di-analisi-idraulica-fluviale-per-autodesk-civil-3d-2020/

Aggiorna il tuo software Autodesk entro il 3 agosto: soprattutto Revit e BIM 360 Design

Un’informazione importante: nel caso ti sia sfuggito, Autodesk ha annunciato che il 3 agosto aggiornerà i suoi servizi di riconoscimento dell’identità online ed i suoi servizi Cloud allo standard TLS (Transport Layer Security) 1.2, per garantire maggiore sicurezza ai suoi utenti.

Questo problema riguarda gli abbonati con licenza per utente singolo che utilizzano le versioni del software indicate in questa pagina in italiano di Autodesk Knowledge Network.

Il problema non riguarda invece i clienti che utilizzano versioni non incluse nell’elenco ed i clienti che utilizzano licenze permanenti o licenze di rete multiutente.

Come puoi vedere, per la gran parte i software da aggiornare sono delle versioni 2014, 2015 e 2016, ma ci sono delle eccezioni: Autodesk Revit, Revit Cloud Worksharing e BIM 360 Design sono coinvolti anche nelle versioni più recenti, dalla 2017 fino alla 2020.

Per aggiornare il tuo software bastano due minuti: apri la tua fedele Autodesk App e cerca l’aggiornamento da installare, che per Revit appare come qui sotto.

Oppure scarica l’update dal tuo Autodesk Account: tra gli aggiornamenti per Revit cerca Revit personal Accelerator Security Fix per Windows 10 o per Windows 7/8/8.1:

Buon aggiornamento!
Giovanni Perego

Permanent link to this article: https://www.gisinfrastrutture.it/2019/07/aggiorna-il-tuo-software-autodesk-entro-il-3-agosto-soprattutto-revit-e-bim-360-design/

Progettazione parametrica e generativa: ottimizzazione di un tunnel

Voglio proporti un video fantastico, appena pubblicato qui da Paolo Serra in AKN, Autodesk Knowledge Network per gli amici.

L’ho trovato davvero illuminante per capire come si applica la progettazione parametrica e poi quella generativa alle infrastrutture lineari: in questo caso, un tunnel della metropolitana.

Prima di tutto Paolo ha utilizzato Dynamo per Civil 3D per progettare un tunnel formato da conci prefabbricati. Si tratta di tunnel realizzati da frese meccaniche denominate TBM (tunnel boring machine) le cosidette “Talpe” utilizzate di solito per le metropolitane. E fin qui, se hai già letto gli articoli che ti ho proposto qui e qui su Dynamo per Civil 3D nulla di nuovo.

Ma il bello è che il tunnel è basato su parametri variabili, come il raggio interno e le misure ed il numero dei conci. E qui entra in gioco la progettazione generativa, grazie a Project Refinery…

Continue reading

Permanent link to this article: https://www.gisinfrastrutture.it/2019/07/progettazione-parametrica-e-generativa-ottimizzazione-di-un-tunnel/

Progettazione BIM di ponti: iscriviti al Webinar gratuito di mercoledì 10 luglio

Non puoi perderti il Webinar di mercoledì 10 luglio alle ore 11.00, organizzato dagli amici di One Team, dedicato alla progettazione BIM dei ponti.

Ti mostrerò all’opera la soluzione più recente, innovativa ed integrata, che Autodesk mette a disposizione per seguire tutto il flusso di lavoro: dal piano di fattibilità in un contesto realistico 3D con Autodesk InfraWorks, alla progettazione definitiva ed esecutiva con Autodesk Revit ed Autodesk Civil 3D.

Al termine, potrai partecipare alla sessione di “Domande e Risposte” attraverso la modalità chat.

Clic qui per iscriverti subito:
la partecipazione è gratuita ma i posti sono limitati

La tecnologia ha fatto davvero passi da gigante, vale davvero la pena aggiornarsi comodamente dal proprio ufficio: basta un clic.

Ti aspettiamo!
Giovanni Perego

Permanent link to this article: https://www.gisinfrastrutture.it/2019/06/progettazione-bim-di-ponti-iscriviti-al-webinar-gratuito-di-mercoledi-10-luglio/

NKE University online il 30 maggio: sono aperte le iscrizioni!

Ti invito volentieri ad NKE University online, un’intera giornata dedicata alle colonne portanti della soluzione BIM Autodesk, organizzato dagli amici di NKE, che di questi eventi online hanno già un’ottima esperienza.

Naturalmente puoi scegliere le sessioni a cui partecipare, tra le sei disponibili, che tratteranno di Autodesk Revit, BIM 360 e Navisworks la mattina, e poi Autodesk Civil 3D, InfraWorks ed il nuovo arrivato per le infrastrutture, Dynamo il pomeriggio.

Cosa aspetti? l’iscrizione è gratuita ma i posti sono limitati…

Clic qui per iscriverti alla NKE University online del 30 maggio 2019

Ci vediamo – virtualmente – lì!
Giovanni Perego

Permanent link to this article: https://www.gisinfrastrutture.it/2019/05/nke-university-online-il-30-maggio-sono-aperte-le-iscrizioni/

Due Webcast sul BIM per MEP e sul rilievo Laser Scanner il 23 ed il 30 maggio

Ricevo e pubblico volentieri l’annuncio di due Webcast molto interessanti, organizzate dagli amici di Orienta+Trium. La prima, il 23 maggio alle 15.30 sugli strumenti BIM per la costruzione degli impianti MEP.

Fai clic qui per i dettagli
e per iscriverti alla Webcast sul BIM per MEP

La seconda, il 30 maggio alle 15.30 sul rilievo Laser Scan.Quindi sulla gestione di nuvole di punti da laser scanner in tutti i software della soluzione AEC di Autodesk. E’ anche l’occasione per ricuperare, se l’hai persa, la Webcast del 9 aprile.

Fai clic qui per i dettagli e per iscriverti
alla Webcast sul Rilievo Laser Scan

Buona partecipazione!
Giovanni Perego

Permanent link to this article: https://www.gisinfrastrutture.it/2019/05/due-webinar-sul-bim-per-mep-e-sul-rilievo-laser-scanner-il-23-ed-il-30-maggio/

Progettazione ferroviaria BIM: iscriviti al Webinar del 21 maggio

Molto spesso, parlando di progettazione di infrastrutture, si portano come esempio le strade e le autostrade.

Ma negli ultimi mesi, la tecnologia ha introdotto nuovi importanti strumenti BIM per la progettazione ferroviaria: basti pensare alle novità di Autodesk Civil 3D 2019.1 dell’estate scorsa, e soprattutto alla recente disponibilità di Dynamo per Autodesk Civil 3D 2020, che introduce la progettazione parametrica, molto utile, ad esempio, per tutte le parti di armamento della linea ferroviaria.

Per questo ti invito ad iscriverti subito al Webinar organizzato dagli amici di Graitec, che terrò martedì 21 maggio a partire dalle ore 15.00.

Iscriviti subito qui, la partecipazione è gratuita!

Potrai farti un panorama completo della tecnologia disponibile, che mette a disposizione strumenti innovativi ed integrati per tutto il flusso di lavoro, dalla progettazione concettuale al cantiere. Collegandoti comodamente dal tuo ufficio per un’oretta, ed al termine potrai porre le tue domande.

Se ti interessano gli altri Webinar organizzati da Graitec, trovi qui l’agenda completa.

Vale davvero la pena partecipare il 21 maggio: basta un clic.

Ti aspettiamo!
Giovanni Perego

Permanent link to this article: https://www.gisinfrastrutture.it/2019/05/progettazione-ferroviaria-bim-iscriviti-al-webinar-del-21-maggio/

Guarda la diretta su Facebook: la progettazione parametrica BIM sbarca nelle infrastrutture

Mercoledì 8 maggio, a partire dalle 11.00, hai la possibilità di seguire in diretta sulla pagina Facebook di Systema la presentazione che ho preparato su Dynamo per Autodesk Civil 3D.

In pochi minuti potrai vedere nei dettagli la grande novità di questi giorni: Dynamo BIM è un ambiente Open Source di progettazione parametrica visuale, che permette ai progettisti BIM di costruire forme parametriche e di automatizzare operazioni ripetitive senza dover programmare.

Già conosciuto, e molto apprezzato, in ambiente BIM e architettonico perchè fin dall’inizio si interfaccia direttamente con Autodesk Revit, ora è disponibile anche per le infrastrutture: potrà avere ottime applicazioni in ambito di progettazione stradale e ferroviaria, e permetterà un grande passo avanti nell’interoperabilità tra Autodesk Revit ed Autodesk Civil 3D.

Bene, ringraziando gli amici di Systema ti aspetto:

Su questa pagina Facebook mercoledì 8 maggio, a partire dalle 11.00

Grazie e buona diretta!
Giovanni Perego

Permanent link to this article: https://www.gisinfrastrutture.it/2019/05/guarda-la-diretta-su-facebook-la-progettazione-parametrica-bim-sbarca-nelle-infrastrutture/

E’ già disponibile il Country Kit italiano per Autodesk Civil 3D 2020

Questa volta hanno fatto in fretta..

Il Country Kit italiano per Autodesk Civil 3D 2020, fondamentale per utilizzare il software in Italia e per tenere conto delle normative e degli stili locali, è già disponibile qui, a pochi giorni dal rilascio della nuova versione 2020 di Civil 3D.

E’ non è tutto: anche la procedura di installazione ora è molto più semplice.

Il pacchetto del Country Kit, una volta scaricato è auto-installante, è in formato msi. non è più necessario seguire la procedura degli anni scorsi, basta un doppio clic.

Due ottime novità, che ti permettono di utilizzare subito la nuova versione 2020 di Civil 3D, ed approfittare di tutti i suoi miglioramenti, di cui ti ho appena scritto qui.

Ma cosa contiene, esattamente, il Country Kit italiano?

Il Country Kit italiano di Civil 3D introduce strumenti importanti in tre aree differenti:

  • Stili di rappresentazione adeguati ai nostri usi e costumi, per evitare un lungo lavoro di personalizzazione. Basti pensare alle finche per i profili.
  • Componenti e sezioni tipo parametrici, aggiuntivi rispetto alla libreria standard internazionale, sia per avere già pronte le sezioni tipo in base alla norma italiana, sia per mettere a disposizione altri componenti tra i più richiesti.
  • Strumenti per la verifica della normativa stradale italiana secondo il DM 6792 del 5.11.2001.

Per saperne di più, guarda i 3 video Autodesk che mostrano come funziona:

Questo Country Kit italiano per Civil 3D 2020 introduce alcune novità interessanti, a partire dalle richieste dei progettisti:

  • Consolidamento dei criteri di controllo della normativa stradale italiana.
  • Completamento dei controlli della normativa stradale  stradale italiana: verifica della perdita del tracciato.
  • Quotatura automatica con dimensioni lineari in ogni sezione trasversale.
  • Estrazione della tabella relativa alle dimensioni lineari per ciascuna sezione trasversale.

Per maggiori dettagli, leggi qui l’articolo di Salvatore Macrì sul Blog “Dal BIM in poi”

Oltre a quello italiano, sono disponibili i Country Kit di Civil 3D per numerose nazioni, puoi scaricarli liberamente dalla Autodesk Knowledge Network qui.

Se vuoi approfondire puoi leggere:

Buona installazione!
Giovanni Perego

Permanent link to this article: https://www.gisinfrastrutture.it/2019/04/e-gia-disponibile-il-country-kit-italiano-per-autodesk-civil-3d-2020/