Tag: Formazione BIM Management

Certificazione BIM per le aziende: come ottenerla in modo rapido ed efficiente

Ecco un nuovo articolo gentilmente proposto da un rivenditore a valore aggiunto di Autodesk. Oggi gli amici di One Team ci presentano il loro metodo per la formazione e la certificazione BIM delle aziende, volentieri li ospitiamo in questo Blog.

Nel mondo delle imprese, l’adozione di nuove metodologie di lavoro è ormai un elemento necessario.

Per quanto riguarda la certificazione BIM per le aziende, l’utilizzo di un metodo collaudato permette di ottenere risultati in tempi rapidi e con maggiore efficienza.

Il metodo One Team per la formazione e la certificazione BIM: scoprilo qui

L’impegno di One Team sulle tematiche BIM dura ormai da dieci anni. Con un parco di oltre 5.000 clienti in Italia, One Team ha una posizione di primissimo piano nel segmento della progettazione architettonica e infrastrutturale.

Grazie alla collaborazione con i propri clienti, in questi anni di introduzione dei processi BIM, ha strutturato un proprio metodo di lavoro che ha portato molte aziende all’adozione strutturata e permanente delle nuove metodologie.

Il Metodo One Team per le aziende si pone come obiettivo di formare le figure competenti e organizzare i flussi di lavoro per implementare il BIM. Oggi, il Metodo One Team è coordinato e costantemente aggiornato da un Comitato Scientifico che ne garantisce la qualità e l’efficacia.

Parliamo di un metodo collaudato e sufficientemente standardizzato, di volta in volta cucito sulle esigenze di ogni singolo cliente, strutturato su 5 step:

  1. BUSINESS PROCESS MANAGEMENT: Analisi dei processi aziendali che permette di passare subito all’introduzione degli strumenti software e di conseguenza alla fase operativa della commessa.
  2. FORMAZIONE: pensata su due filoni principali:
    • Formazione software, distinta per discipline e settore di mercato: Architettura, Strutture, Impianti, Strade, Ferrovie e Utilities.
    • Formazione BIM Management, distinta in Normativa BIM Italiana ed estera e gestione integrata progetto BIM e ACDat.
      Il numero di partecipanti consigliato per ogni sessione di formazione è massimo 10 persone. Infatti, tale numero di utenti permette al docente di seguire meglio i discenti, sia durante le ore di teoria sia durante quelle di esercitazione, e di raggiungere gli obiettivi dei programmi stabiliti.
      La formazione di One Team prevede l’utilizzo di metodologie che aiutano i partecipanti nell’apprendimento dei contenuti e a contestualizzarli concretamente nella metodologia BIM come Action Learning e Collaborative Learning. Queste modalità prevedono che il docente, oltre a fornire le nozioni sui contenuti dell’insegnamento, condivida con i partecipanti una serie di strumenti interattivi (Blog One Team – Let it BIM, Autodesk Knowledge Network) che permettano di condividere innovazioni, conoscenze su esperienze e best practice con l’obiettivo di aumentarne le conoscenze applicabili direttamente e concretamente sui software o sulla gestione delle commesse.
      Il ruolo del docente si trasforma quindi in quello di vero e proprio consulente che filtra i contenuti del corso cercando di rielaborarli nell’ottica di rispondere alle esigenze dei discenti.
      Questo continuo scambio permette di aumentare l’apprendimento dei discenti ma soprattutto di contestualizzarlo nell’ambito del cliente in una logica che prevede un flusso continuo di APPRENDERE, UTILIZZARE e COMPRENDERE IL CAMBIAMENTO.
      In definitiva la metodologia applicata alla didattica è attiva, condivisa e partecipativa.
      È compito del Comitato Scientifico di One Team stimolare i docenti all’utilizzo di queste metodologie e degli strumenti software specifici in modo da cercare di introdurli sistematicamente in tutti gli insegnamenti laddove i contenuti didattici lo permettano.
  3. ASSISTENZA AL PROGETTO, ovvero coaching su progetti pilota e preparazione e gestione a bandi di gara.
  4. STANDARDIZZAZIONE, Stesura procedure e manuali (Linee Guida BIM).
  5. OTTIMIZZAZIONE degli standard e delle procedure BIM introdotti.

La caratteristica fondamentale del metodo One Team è quella di accelerare al massimo la fase di introduzione operativa del metodo su commesse concrete che vengono affrontate insieme con il cliente. Questo consente di compattare i tempi e permette al cliente la completa autonomia in tempi molto più brevi di quanto si possa immaginare, mantenendo sempre l’efficienza delle attività ai livelli ottimali.

Il metodo One Team per la formazione e la certificazione BIM delle: scoprilo qui

Bene, grazie One Team, alla prossima!
Giovanni Perego

Permalink link a questo articolo: https://www.gisinfrastrutture.it/2021/07/certificazione-bim-per-le-aziende-come-ottenerla-in-modo-rapido-ed-efficiente/