«

»

Apr 04 2018

Dal rilievo al modello BIM: evento a Roma

Ricevo e pubblico volentieri l’annuncio di un evento molto interessante, che si terrà il 12 aprile a Roma.

Organizzato dagli amici di Graitec, in collaborazione con GeoMax, FIDIA e Caprioli Solutions, si propone di approfondire un tema è di grande attualità: le nuove tecnologie di rilievo sono fondamentali, perchè permettono di ricostruire in modo veloce e preciso il modello 3D dell’esistente, ormai indispensabile per la progettazione BIM.

l Workshop ha l’obiettivo di mostrare gli strumenti e le procedure più avanzate per la progettazione architettonica, dal rilievo con nuvole di punti alla visualizzazione virtuale del progetto, approfondendo gli aspetti tecnici che le nuove tecnologie di rappresentazione digitale vengono oggi offerte. La partecipazione è gratuita previa iscrizione:

Iscriviti qui al Workshop di Roma: “Dal rilievo al modello BIM”

Il workshop si terrà giovedì 12 aprile dalle ore 15.00, presso la sede di GeoMax, in via di Valle Lupara, 10 (uscita 31 GRA) a Roma.

Durante l’incontro sarà simulato un flusso di lavoro BIM che, partendo dalla nuvola di punti rilevata arriva a determinare il modello 3D, fino a coinvolgere tutti gli attori (architetti, ingegneri, impiantisti e costruttori) che condividono ed interagiscono sullo stesso modello.

Programma dell’incontro:
14:50 – Registrazione ospiti
15:00 – Graitec : Visione globale, presenza locale
Situazione normativa sul BIM in Italia
Roberto Madonna – Marketing Manager Graitec Italia
15:30 – Geomax – Caprioli Solutions
Soluzioni avanzate per il rilievo
Michele Marasco – GeoMax
16:00 – Convertiamo un rilievo con nuvola di punti in un modello 3D con Autodesk® Recap® Pro
Arch. Manlio Sarno – Amministratore Fidia srl
16:50 – Dal modello 3D al BIM, simuliamo il flusso di lavoro con Autodesk Revit®
Ing. Domenico Spanò – BIM Manager
17:40 – Sessione aperta di domande e risposte
18:00 Chiusura lavori

Durante l’incontro sarà simulato un flusso di lavoro BIM che, partendo dalla nuvola di punti rilevata arriva a determinare il modello 3D, fino a coinvolgere tutti gli attori (architetti, ingegneri, impiantisti e costruttori) che condividono ed interagiscono sullo stesso modello..

La partecipazione è gratuita previa iscrizione:

Clic qui per i dettagli e l’iscrizione

Buona partecipazione!
Giovanni Perego