Disponibile AutoCAD 2015 in italiano

AutoCAD2015-Logo

AutoCAD 2015 è stato rilasciato ufficialmente, ed è già disponibile anche in lingua italiana.

Se hai un contratto Autodesk Subscription attivo, puoi già scaricarlo collegandoti con il tuo account al Subscription Center. Se invece vuoi provarlo, puoi scaricare qui la versione trial, che dura 30 giorni

DownloadAutoCAD2015

Vediamo quali sono le novità più importanti di questa versione 2015, che naturalmente si ripercuotono sui nostri software preferiti, come AutoCAD Map 3D ed AutoCAD Civil 3D, di cui ti scriverò più avanti.

Il primo impatto è sicuramente legato all’interfaccia, che pur mantenendo la stessa struttura (non preoccuparti!) è stata rivista per favorire una maggiore leggibilità ed ergonomia, quindi ridurre l’affaticamento per gli occhi.

Autocad-2015-Eng

Molte altre novità sono intuitive e rivolte a favorire la produttività: il miglioramento dell’interfaccia per l’apertura di disegni nuovi o esistenti, l’uso della barra multifunzione (il Ribbon) per visualizzare i contenuti del disegno, come ad esempio i blocchi prima di inserirli, le selezioni a lazo, le anteprima dei comandi, che permettono di visualizzare il risultato di un comando prima di applicarlo.

Quello che a noi, che ci occupiamo di GIS, cartografia ed infrastrutture interessa di più, è sicuramente il miglioramento del comando CARTAGEO ( _GEOMAP in inglese).

Questo comando permette di accedere alle ortofoto ed alle strade del portale Bing di Microsoft. Bing, se non lo conosci è il maggiore concorrente del più noto Google Maps. Ora, infatti è possibile salvare e stampare i dati geografici ottenuti grazie a questo comando. In questo modo hai a disposizione una enorme base cartografica, non solo per l’Italia ma perfino per tutto il mondo.

AutoCAD2015-Bing-Monza

Naturalmente, per utilizzare al meglio e valorizzare questa base dati cartografica, è opportuno utilizzare AutoCAD Map 3D, oppure AutoCAD Civil 3D. Ma già in AutoCAD rappresenta un progresso straordinario.

Un altra novità interessante si chiama Autodesk Application Manager: si tratta di un piccolo software che viene installato automaticamente e che permette di gestire in modo semplice gli aggiornamenti ed i Service Pack, anche in modo centralizzato, dove vi siano molte licenze di AutoCAD. Maggiori informazioni sono disponibili qui.

Naturalmente, oltre ad AutoCAD 2015 sono stati rilasciati anche AutoCAD LT 2015 e la Autodesk Design Suite 2015, che è basata su AutoCAD e contiene altri software aggiuntivi come AutoCAD Raster Design, Autodesk Showcase, Autodesk Mudbox ed Autodesk 3ds Max.

AutoCAD 2015 è contenuto in tutte le Autodesk Design Suites, in particolare nella Infrastructure Design Suite, che contiene AutoCAD Map 3D, AutoCAD Civil 3D, InfraWorks, NavisWorks e molto altro ancora, ed è rivolta a chi, come noi, si occupa di territorio e infrastrutture.

Infine una novità riguarda la licenza: ora puoi acquistare AutoCAD, e tutti i software Autodesk, per un periodo di tempo limitato, grazie alla nuova Desktop Subscription.

Per ulteriori informazioni su AutoCAD 2015 vai qui alla pagina ufficiale in italiano.

Buon AutoCAD!
GimmiGIS

Permanent link to this article: https://www.gisinfrastrutture.it/2014/04/disponibile-autocad-2015-in-italiano/