Tag: Revisioni

E’ disponibile AutoCAD 2023, inizia la stagione delle nuove versioni

Dal 29 marzo è disponibile AutoCAD 2023, la nuova versione dello storico CAD, che rappresenta anche la base su cui è costruito AutoCAD Civil 3D, la colonna portante del BIM orizzontale che questo Blog segue da vicino.

Vale quindi la pena di dare un’occhiata alle novità, che ci possono essere utili anche nella progettazione BIM, in attesa che, tra poche settimane, vengano rilasciate la versioni 2023 degli altri applicativi, come appunto AutoCAD Civil 3D, e poi Autodesk InfraWorks, Recap Pro, Revit Navisworks e così via.

Ti ricordo che la licenza AutoCAD ormai si compone di molti prodotti, perchè permette di utilizzare 7 strumenti specializzati, tra i quali ti ricordo Map 3D, il ponte tra il CAD ed il GIS, che ci è di grande utilità anche quando utilizziamo Civil 3D per accedere al mondo della cartografia e dei dati Open GIS.

Inoltre, AutoCAD da tempo è affiancato da due applicazioni Cloud, AutoCAD web app per conservare e modificare i disegni in Cloud, attraverso un semplice browser di internet, ed AutoCAD Mobile app che ti permette di gestire i disegni in mobilità, utilizzando tablet e smartphone.

Infine, ti ricordo che AutoCAD è compreso nella Autodesk AEC Collection, che contiene veramente tutto quello che ti può servire per la progettazione BIM orizzontale e verticale.

I prodotti ed i servizi Cloud disponibili con la licenza di AutoCAD

La nuova versione 2023 di AutoCAD introduce per gli abbonati novità molto interessanti:

Novità: Importa Revisioni ed Assistente Revisioni
Ti aiutano a inviare e incorporare rapidamente informazioni e commenti nei tuoi progetti: Con Importa revisioni puoi importare in un layer di AutoCAD informazioni e commenti dalla carta stampata o da PDF. Assistente Revisioni ti permette di aggiungere automaticamente il testo o l’oggetto al tuo disegno con un clic.

Novità: Informazioni approfondite personali
Fornisce consigli per aumentare la tua produttività: Informazioni Personali, il motore di consulenza che ti aiuta a lavorare più velocemente utilizzando algoritmi di apprendimento automatico, ora fornisce approfondimenti mentre lavori sotto forma di macro consigliate che automatizzano i tuoi flussi di lavoro ripetuti più frequentemente.
Gli approfondimenti macro appariranno come una notifica nella parte inferiore dello schermo mentre si sta lavorando, e nella Dashboard dove è possibile visualizzare una varietà di approfondimenti personalizzati sull’utilizzo.
Cliccando su questi suggerimenti macro, si accede a una nuova Command Macro Palette per saperne di più, salvare una macro suggerita e persino adattare la macro alle proprie esigenze.

Novità: usa il linguaggio LISP con la Web App
Ora puoi usare lo storico linguaggio LISP anche in AutoCAD Web App. LISP consente di creare personalizzazioni per automatizzare le sequenze durante gli spostamenti, mentre si è in cantiere o in qualsiasi altro luogo. Carica o gestisci i file LISP e digita i comandi LISP proprio come faresti con AutoCAD sul tuo desktop per risparmiare tempo e completare i progetti più velocemente. Questa funzione è disponibile solo per gli abbonati ad AutoCAD.

Miglioramento: Gruppi di fogli
L’apertura dei gruppi di fogli non è mai stata così rapida. Grazie alla piattaforma cloud Autodesk, tutti i membri del team possono inviare e aprire i gruppi di fogli in modo più rapido e sicuro.

Miglioramento: Conteggio
Automatizza il conteggio di blocchi o oggetti in un’area selezionata o nell’intero disegno con un menu che consente di identificare gli errori e spostarsi tra gli oggetti conteggiati.

Bene, se vuoi approfondire:

Buon aggiornamento, ed è solo il primo rilascio…
Giovanni Perego

Permalink link a questo articolo: https://www.gisinfrastrutture.it/2022/03/e-disponibile-autocad-2023-inizia-la-stagione-delle-nuove-versioni/