Il Geoportale dell’Abruzzo

Geoportale-Abruzzo

Prosegue il tour tra i Geoportali italiani a cacci di dati geografici Open, noti anche come OpenGeoData. Utilissimi nelle nostre attività di costruzione di Città Digitali 3D e di progettazione BIM di infrastrutture.

Siamo alla nona puntata, fai clic qui per leggere gli articoli precedenti  sui Geoportali italiani.

Oggi tocca al Geoportale della Regione Abruzzo.

Geoportale-Abruzzo-TastiScelta

Il primo impatto è positivo: interfaccia moderna e chiara, in evidenza tre funzionalità esatte: Cerca, Consulta e Condividi. Cominciamo con Cerca.

Geoportale-Abruzzo-Cerca

Ecco apparire una lunga lista di dati geografici, per ognuno dei quali è possibile consultare i metadati, aggiungerli alla lista dei dati da visualizzare, visualizzarli nel Viewer WebGIS, condividere la scheda dei metadati sui Social Network.

Bene, proviamo Consulta.

Geoportale-Abruzzo-Viewer

Veniamo diretti al Viewer WebGIS, che permette, come abbiamo già visto in molti Geoportali, di visualizzare i dati direttamente nel Browser. Vi sono molte funzioni interessanti disponibili, che ci permettono di navigare nei dati.

Il bottone Condividi richiede l’accesso con le credenziali (quindi occorre essere registrati) per salvare e condividere progetti di mappa  e decidere di aggiungerlo ai propri contesti preferiti.

Infine è disponibile qui il manuale del Geoportale del’Abruzzo. Che in sostanza è il manuale del viewer WebGIS che visualizza i dati geografici.

Ma allora il download dei dati geografici dov’è? Occorre cercare…

Torniamo nella Home Page del Geoportale e notiamo nella colonna di destra il titolo Download ed un bel logo Open Data. Facendo clic su di esso eccoci trasferiti al portale dei dati Open della regione Abruzzo.

OpendataRegioneAbruzzo.it

E subito ci appare in evidenza un bel bottone OpenGeoData!

OpendataRegioneAbruzzo-OpenGeoData

Una volta premutolo, possiamo scegliere per Tema. Ho fatto delle prove su quelli più interessanti.

Cartografia di sfondo raster, per esempio, contiene qui le Ortofoto del 2007, in formato ECW, con licenza Creative Commons Attribution Non-commercial 3.0. Bene.

OpendataRegioneAbruzzo-OpenGeoData-Ortof-2007

Purtroppo, a quanto riesco a capire, occorre scaricarsele ad una ad una, senza la possibilità di applicare ricerche geografiche. Peccato. Oppure è possibile utilizzare il servizio WMS, indicato però solo alla fine della lunghissima lista di singole ortofoto.

Sempre sotto Cartografia di sfondo raster, trovi qui il Modello Digitale del Terreno a 10 metri, in formato Geotiff, licenza Creative Commons Attribution Non-commercial 3.0. Molto interessante.

D.B.T. Regionale invece contiene la C.T.R.N. della Regione in diverse scale, date di aggiornamento e formati. Ad esempio qui puoi scaricare la C.T.R.N. 1:5.000 del 2007, la più recente, in formato Shp. Uguale licenza Creative Commons Attribution Non-commercial 3.0.

OpendataRegioneAbruzzo-OpenGeoData-DBT-2007

Anche qui, a quanto si capisce, occorre scaricare i fogli ad uno ad uno, senza assistenza GIS. Peccato.

Bene, anche questa regione non è messa male, anche se sarebbe, a mio parere, molto opportuna l’integrazione del download dei dati geografici nel viewer WebGIS, o perlomeno qualche forma di supporto a chi volesse scaricare i dati geografici di una zona specifica

Ti ricordo che se vuoi approfondire il tema dei Dati Geografici Open (OpenGeoData) puoi scaricare qui la mia presentazione.

Alla prossima!
Giovanni Perego, detto GimmiGIS

Permanent link to this article: https://www.gisinfrastrutture.it/2016/02/il-geoportale-dellabruzzo/