Naviga nel progetto BIM con Autodesk Revit Live

revit-live-icon-400px-social

Autodesk Revit Live versione 1.7 è disponibile da ieri, 22 febbraio.

Già noto come Autodesk Live per Revit, ti permette di trasformare i modelli di Revit, e da ieri anche di Revit LT, in ambienti virtuali 3D, navigabili in modo facile e realistico: come si fosse all’interno di un gioco. La trasformazione avviene in Cloud, quindi senza impegnare il PC: dopo pochi minuti puoi scaricare il risultato e condividerlo con i tuoi clienti, anche come ambiente di Realtà Virtuale:

Come avrai già notato, la crescente diffusione del BIM sta modificando anche le richieste dei committenti, che diventano più esigenti. Il semplice book di presentazione, cartaceo o meglio digitale, contenente belle immagini, rendering statici del progetto, non basta più…

il funzionamento di Autodesk Revit Live è molto semplice, come puoi vedere anche nel video qui sopra.

I tuoi clienti possono navigare nel progetto grazie ad un semplice Viewer gratuito disponibile sia per Windows che per iOS, e puoi creare ambienti di Realtà Virtuale o predisposti per la Realtà Aumentata.

  • Una volta ottenuto l’abbonamento, puoi inviare i tuoi modelli direttamente da Revit o Revit LT al servizio Cloud, che li restituisce in pochi minuti come file di progetto.
  • I file di progetto possono essere personalizzati in locale, grazie al componente Live Editing. E’ possibile aggiungere il livello di dettaglio, l’orario, il giorno dell’anno, lo stile di rendering, nuove viste e così via.
  • Il modello definitivo può essere visualizzato grazie al componente gratuito Revit Live Viewer, su PC o dispositivi mobili, ed anche in modalità di Realtà Virtuale: il cliente può quindi navigare nel modello in modo autonomo, decidere il giorno e l’ora, accendere e spegnere le luci artificiali e molto altro ancora.

Per gli esperti: il motore di rendering è basato su Autodesk Stingray, che sta crescendo moltissimo nel settore multimedia e giochi.

E’ disponibile anche una versione di prova, che dura 30 giorni, solo per Windows a 64 bit.

Eccoti un paio di immagini di esempio, grazie ad Igor Macedo Barros Bahiense, Autodesk Revit Live beta tester e studente. Fai clic sulle immagini per ingrandirle.

Revit_Live__0003_Light

Revit_Live__0002_Light

NB: come avrai notato la numerazione della Release di Revit Live è differente dal solito. Mi dicono che la sua evoluzione sarà molto rapida, anche perchè trattandosi di un servizio Cloud non richiede installazioni locali. Vi saranno aggiornamenti frequenti, anche ogni due mesi circa, quindi la sua numerazione andrà a salire, dall’attuale 1.7, ad 1.8, 1.9, 2.0 e così via…

Se vuoi approfondire ti consiglio:

Alla prossima!
Giovanni Perego

Permanent link to this article: http://www.gisinfrastrutture.it/2017/02/naviga-nel-progetto-bim-ecco-revit-live-1-7/