Aggiornamenti BIM: eccoti Autodesk Revit 2020

Ho fatto fatica a trovare un titolo per questo articolo, perchè le novità di Autodesk Revit 2020 sono talmente numerose e variegate, che non è possibile riassumerle, oppure trovare un tema predominante: la playlist su YouTube offre ben 27 video…

L’impressione, quindi, è quella di una soluzione che cresce molto velocemente, nonostante la sua maturità, e nonostante sia di fatto il leader di mercato, grazie al forte investimento di Autodesk nel realizzare le idee proposte dagli utilizzatori e nell’introdurre nuove funzionalità.

Bene, e come al solito vediamo in dettaglio di cosa si tratta…

Dynamo 2.1 ora è disponibile anche per Autodesk Civil 3D, facilitando l’interoperabilità con Revit

Visto che questo Blog si occupa di infrastrutture, voglio sottolineare prima di tutto una novità importante, che avrà un notevole impatto nel migliorare l’interoperabilità con i software BIM per le infrastrutture:la disponibilità di Dynamo per Civil 3D, che rende possibile la lettura delle informazioni geometriche dei modelli di strade e ferrovie, per poterli poi riprodurre in Revit.

Questo ambiente Open Source, parametrico e visuale, già molto conosciuto in ambito BIM architettonico, sono sicuro ci darà molte grandi soddisfazioni.

Ti ricordo inoltre che anche la versione 2019.2 di Autodesk Revit, ovviamente compresa nella 2020, ha introdotto un altro importante strumento di collaborazione tra Civil 3D e Revit: la condivisione delle Superfici Topografiche.

E ce n’è anche per InfraWorks, che come sai esporta i suoi magnifici ponti BIM in Revit. Ora è più facile creare parti di Revit dalle geometrie importate.

Venendo alle novità specifiche di Autodesk Revit, quella che risponde ad una richiesta molto sentita è molto semplice: la possibilità di inserire nel modello documenti PDF, e nel caso in cui questo sia vettoriale, abilitare lo snap sui punti notevoli per ricostruire con precisione linee o muri, come puoi vedere nel video qui sotto.

Ora è possibile importare o collegare in Revit modelli di Sketchup 2018:

Un altra novità interessante sta nella possibilità di progettare muri in forma ellittica:

Davvero numerose le novità che riguardano le strutture, sia in cemento armato che metalliche. Te ne mostro un esempio, nato da una idea proposta da un utilizzatore, che facilita la progettazione dei ferri per le scale in cemento armato:

Ed ecco ad esempio una nuova funzionalità per le strutture metalliche, che facilita la creazione di giunzioni ripetitive:

Se vuoi approfondire ti consiglio:

Alla prossima!
Giovanni Perego

Permanent link to this article: https://www.gisinfrastrutture.it/2019/04/aggiornamenti-bim-eccoti-revit-2020/