Il ponte tra BIM e GIS cresce ancora: ti presento Autodesk InfraWorks 2020

Bene, aprile ogni anno porta belle novità…

Dopo quella più clamorosa, la disponibilità di Dynamo per Civil 3D, che cambierà davvero molte cose nella progettazione BIM di infrastrutture, ti presento oggi la nuova versione 2020 (ventiventi per gli amici) del fantastico Autodesk InfraWorks che, in collaborazione con Civil 3D, sta introducendo un nuovo modo di progettare infrastrutture, soprattutto nella fase concettuale, ed inoltre sta costruendo un ponte per la collaborazione con il mondo GIS.

La versione 2020 di Autodesk InfraWorks rende disponibile miglioramenti che vanno a rinforzare gli strumenti per la progettazione dei ponti, la collaborazione tra BIM e GIS, la progettazione di strade e ferrovie, la gestione dei dati per la ricostruzione del contesto 3D.

In particolare:

  • La modifica dei parametri per le strutture, ponti e tunnel da un normale foglio di calcolo
  • Il salvataggio in ArcGIS Online delle modifiche ai dati realizzate con InfraWorks
  • La visualizzazione in 3D dello sterro e del riporto nei progetti di strade e ferrovie
  • L’estensione personalizzata dello schema per le fonti dati

Vediamo ora i video che presentano tutti i dettagli delle novità:

Ecco come puoi modificare i parametri di un ponte attraverso un normale foglio di calcolo

Ora puoi salvare in ESRI ArcGIS Online i dati modificati con Autodesk InfraWorks

Migliora la rappresentazione dei tuoi progetti stradali e ferroviari presentando con colori differenti lo sterro ed il riporto

Guarda come modificare lo schema dei dati di contesto 3D

La nuova versione 2020 è già disponibile per il download dal portale Autodesk Account, riservato ai clienti che hanno l’abbonamento (Subscription) attivo. Ricorda che Autodesk InfraWorks è multilingue, quindi il download è uno solo: una volta installato puoi configurarlo nella lingua preferita, compreso naturalmente l’italiano.

Qui puoi scaricare la versione di prova, che funzionerà 30 giorni senza limitazioni.

Se vuoi approfondire:

Alla prossima!
Giovanni Perego

Permanent link to this article: https://www.gisinfrastrutture.it/2019/04/il-ponte-tra-bim-e-gis-cresce-ancora-ti-presento-autodesk-infraworks-2020/