«

»

Lug 23 2018

Ecco i primi risultati di collaborazione tra BIM e GIS: ti presento Autodesk InfraWorks 2019.1

E’ disponibile la nuova versione di Autodesk InfraWorks, la 2019.1, ed ecco comparire un primo risultato concreto nella collaborazione tra BIM e GIS, annunciata qui.

Si tratta della versione in anteprima di ArcGIS Connector, che permette ad InfraWorks di accedere ai preziosi dati di ArcGIS Online, per utilizzarli all’interno dei suoi modelli, che ti permettono di ricostruire in modo realistico il contesto tridimensionale sul quale progettare le infrastrutture oppure ambientare le nuove costruzioni.

Altre importanti innovazioni riguardano la pubblicazione sul Web, i tunnel parametrici, il controllo dei profili ed altro ancora…

Prosegue e migliora la pubblicazione dei modelli sul Web, grazie alla Viste Condivise (Shared Views), che ora possono contenere i Segnalibri (Bookmarks) e le proprietà degli oggetti: quindi la I di BIM. Così come migliora l’integrazione dei modelli di InfraWorks all’interno di Autodesk BIM 360.

Davvero splendidi i nuovi tunnel parametrici, gestiti come i ponti e quindi con la stessa possibilità di essere inviati ad Autodesk Revit, e ricaricati dopo gli aggiornamenti.

Infine diventa sempre più preciso il controllo dei profili e delle livellette, grazie alla possibilità di editarne la geometria, come ad esempio il parametro K.

Bene, queste sono solo le novità principali, altri dettagli li potrai scoprire utilizzando la nuova versione 🙂

Per scaricare la nuova versione 2019.1 di InfraWorks, controlla prima di tutto la tua fedele Autodesk App.

Autodesk App ti permette di installare direttamente InfraWorks 2019.1: Ma ricordati che, prima, devi disinstallare la versione precedente.

Attenzione: la versione 2019.1 di InfraWorks non è scaricabile dal tuo Autodesk Account. Devi per forza utilizzare la tua Autodesk App.

Per approfondire le novità di InfraWorks 2019.1:

Infine, sulle versioni precedenti di Autodesk InfraWorks e del suo fedele compagno Civil 3D puoi leggere:

Buon aggiornamento 2019.1!
Giovanni Perego