«

»

Mar 27 2017

Nuvole di punti e barocco italiano

Recap-BaroqueTopologies

Dopo l’esperienza di Volterra, ecco un altro splendido esempio di applicazione delle nuove tecnologie di rilievo e restituzione al patrimonio artistico ed architettonico italiano.

Tutto parte dal professor Andrew Sanders, del dipartimento di architettura della PennDesign University in Pennsylvania, USA, che ha trascorso sei mesi in Italia a rilevare con il laser scanner numerosi esempi di architettura barocca, tra cui opere di Francesco Borromini e Gian Lorenzo Bernini ed altri importanti artisti.

Per restituire i rilievi ha utilizzato il servizio Cloud di Autodesk Recap Pro per ottenere le mesh 3D formate da milioni di punti, Autodesk Remake per elaborarle ed Autodesk 3ds Max per rappresentarle..

Questo breve video ti mostra alcuni esempi, e soprattutto spiega i motivi di questo lavoro.

Oltre ad archiviare i modelli 3D rilevati, e quindi proteggere nel tempo le opere, Sanders ha voluto nella prima fase costruire strumenti più efficaci per visualizzare ed illustrare la complessa architettura barocca, come ad esempio stampe 3D dei modelli. Nella seconda fase ha voluto elaborare metodi di calcolo di tipo “reverse engineering” per individuare gli algoritmi che stanno dietro la progettazione barocca. 

Sanders quindi descrive le Tipologie Barocche nel suo sito  http://andrewasaunders.com/baroque/

Se vuoi approfondire ti consiglio:

Buon barocco!
Giovanni Perego