«

»

Feb 05 2018

Estrai i tracciati stradali da nuvole di punti per il risanamento stradale BIM: ecco InfraWorks 2018.2

Prosegue l’impetuosa crescita di Autodesk InfraWorks, che è stato rilasciato pochi giorni fa nella sia nuova versione 2018.2. La fedele Autodesk App mi ha subito avvertito…

La novità più importante riguarda il consolidamento del riconoscimento dei tracciati dalle nuvole di punti rilevate con il laser scanner: molto utile soprattutto per il risanamento stradale, in collaborazione con il nuovo modello stradale BIM di AutoCAD Civil 3D, che in ottobre dell’anno scorso è stato introdotto proprio per rendere più facili i progetti in cui si risana, ristruttura o riqualifica una strada esistente.

Altri miglioramenti riguardano la progettazione BIM di tracciati stradali, reti di drenaggio e ponti ed il calcolo dello sterro e del riporto per le strade.

Vediamo quindi tutte le novità in dettaglio…

Per una presentazione completa e per vedere il nuovo InfraWorks 2018.2 dal vivo, puoi fare clic qui o sull’immagine qui sopra per guardare la Webcast registrata di Eric Chappell e Sarah Cunningham di Autodesk.

Le funzioni di Reality Capture, in realtà già introdotte con la precedente versione 2018.1, ma ora migliorate e consolidate, ti permettono di estrarre i tracciati e le linee di discontinuità dalle nuvole di punti rilevate con il laser scanner, verificandole in sezione per eventualmente correggerne i vertici. Una vera manna per il risanamento, ampliamento, o riqualificazione stradale, che ormai rappresenta la gran parte dei lavori stradali in Italia.

Un’altra novità molto interessante sta nel disegno dei tracciati stradali o ferroviari, che ora è molto più flessibile: ad esempio puoi definire le sole tangenti, lasciando al software la creazione delle curve e delle transizioni, in base a criteri preimpostati. Anche la modifica dei tracciati ora è più facile, ed assistita da molte più informazioni nelle etichette.

Fai clic sull’immagine oppure qui per guardare la Webcast registrata da Eric Chappell e Prateek Hejmady di Autodesk sui miglioramenti nella progettazione stradale.

Infine, se preferisci una versione breve delle novità (6 minuti) guarda il video YouTube qui sopra di Eric Chappel di Autodesk oppure fai clic qui.

Un altro strumento molto utile per approfondire le novità è l’help online di Autodesk InfraWorks, disponibile anche in italiano e ricco di esercitazioni:

Per tua comodità, ecco un riepilogo delle novità delle ultime tre Release di InfraWorks:

Per installare l’aggiornamento 2018.2 di Autodesk InfraWorks:

Ricordati che prima di installare la nuova versione devi disinstallare quella precedente.

Se hai un Abbonamento (Autodesk Subscription) attivo, puoi scaricare la nuova versione da Autodesk Account, scegliendo Gestione > Autodesk InfraWorks > Aggiornamenti e moduli aggiuntivi, 

Oppure puoi installare grazie alla Autodesk Appche te lo segnala direttamente sul tuo PC.

Se non hai un abbonamento, lo puoi scaricare qui in versione di prova, pienamente funzionante per 30 giorni.

Per approfondire, puoi leggere questi miei articoli:

Buon aggiornamento!
Giovanni Perego