Il dibattito pubblico sarà obbligatorio per le grandi opere di infrastrutture

Autodesk_BIM_for_Infrastructure

Il nuovo Codice degli appalti, che sta viaggiando velocemente verso l’approvazione definitiva prevista per il 18 aprile, oltre a dare un forte impulso verso l’innovazione e l’adozione della tecnologia BIM, contiene un altro aspetto molto interessante.

Si tratta dell’introduzione  per tutte le grandi opere di infrastrutture, della procedura obbligatoria di dibattito pubblico, che richiede la pubblicazione online del progetto.

E’ evidente che il legislatore si è posto giustamente il problema del consenso, viste le numerose esperienze passate di contestazione dei grandi progetti, rifacendosi all’esperienza francese del Débat public, che permette ai cittadini di informarsi e di esprimere il loro punto di vista sui nuovi progetti .

Ma come è possibile, ti chiederai, pubblicare online un intero progetto infrastrutturale? E soprattutto renderlo comprensibile ai non addetti ai lavori?

Non ti devi preoccupare, perchè la tecnologia è già disponibile, sta a noi adottarla. 🙂

infraworks-360-badge-256px

Infatti all’interno della soluzione BIM per le Infrastrutture Autodesk trovi un software fortemente innovativo, chiamato Autodesk InfraWorks 360.

Che va ben oltre quello che una volta era chiamato WebGIS, perchè permette di pubblicare sul Web il territorio ed i modelli BIM del progetto infrastrutturale in 3D.

Autodesk InfraWorks 360 permette prima di tutto di costruire facilmente il modello BIM dell’infrastruttura, in un contesto territoriale realistico e tridimensionale. Puoi di valutare efficacemente le alternative, individuare precocemente gli ostacoli potenziali, presentare facilmente l’idea progettuale ai non addetti ai lavori, grazie ad immagini, video e, come dicevo, visualizzazioni 3D sul Web.

Prova a visitare, per esempio, la galleria dei progetti realizzati con Autodesk InfraWorks 360.

In particolare, qui puoi vedere direttamente una intera città condivisa sul Web.

Su questo Blog trovi numerosi articoli, immagini e video su questa nuova tecnologia, perchè è destinata a rivoluzionare (in meglio) la progettazione BIM delle infrastrutture.

Per approfondire la tecnologia di Autodesk InfraWorks 360 ti consiglio:

Per approfondire il nuovo Codice degli appalti ti consiglio:

Grazie mille per la dritta, Arianna!
Giovanni Perego

Permanent link to this article: https://www.gisinfrastrutture.it/2016/04/il-dibattito-pubblico-sara-obbligatorio-per-le-grandi-opere-di-infrastrutture/