Tag: Ingegneria

Il nostro mondo sta cambiando. Siete pronti?

Eccomi ad invitarti ad un evento Autodesk molto importante, che si terrà a Roma il 16 ottobre, esattamente tra un mese.

Le nuove sfide globali richiedono una trasformazione digitale che è già in atto. Autodesk,attraverso il Future of Making, ispira i propri clienti a immaginare, progettare, creare un mondo migliore e più sostenibile.

Per questo il team di Autodesk ha immaginato questo appuntamento, rivolto a professionisti di settore ed appassionati di tecnologie, per confrontarsi sul futuro dell’architettura, dell’ingegneria e delle costruzioni.

Puoi già iscriverti qui, ma affrettati perchè i posti sono limitati

L’evento si terrà il 16 ottobre, dalle 10.30 alle 17.30, presso la splendida Lanterna di Fuksas nel centro di Roma, in via Tomacelli 157.

Una giornata di scambio e condivisione per esplorare tecnologie innovative, conoscere gli ultimi trend di settore, connettersi e confrontarsi con colleghi, scoprire i successi di altri professionisti e incontrare i leader che stanno trasformando questo mercato.

La sessione del mattino si rivolge a profili di senior management e/o decisori aziendali interessati ai temi dell’innovazione e della digital transformation.

La sessione del pomeriggio si rivolge a progettisti e profili tecnici interessati all’ampliamento di workflow aziendali.

Qui tutti i dettagli, l’agenda e l’iscrizione

Buona partecipazione!
Giovanni Perego

Permanent link to this article: https://www.gisinfrastrutture.it/2019/09/il-nostro-mondo-sta-cambiando-siete-pronti/

Le potenzialità del BIM per le infrastrutture viarie: intervista a Davide Presta e Fabrizio D’Amico

Come promesso qui, eccomi a segnalarti un articolo molto interessante di Fabrizio D’Amico e Davide Presta del Dipartimento di Ingegneria dell’Università degli studi Roma Tre, pubblicato sull’ultimo numero della rivista EDI-CEM Strade&Autostrade, il 126 di novembre/dicembre 2017, e disponibile in forma sintetica anche online.

Penso che il tema affrontato sia molto importante e d’attualità, per almeno due motivi:

  • Da una parte le potenzialità del BIM sono state esplorate, finora, soprattutto in campo architettonico, mentre in quello infrastrutturale purtroppo siamo ancora agli inizi.
  • Dall’altra parte il recentissimo Decreto 560 del 2017, pubblicato quest’anno rende obbligatorio l’utilizzo del nuovo metodo BIM a partire dalle gare d’appalto di maggiori dimensioni, che sono spesso proprio quelle relative alle infrastrutture. Quindi saranno proprio i progettisti e le imprese di infrastrutture i primi a dover affrontare l’obbligo, insieme alle stazioni appaltanti.

Naturalmente ti invito caldamente a leggere l’articolo qui in forma sintetica, ma soprattutto nella sua forma completa cartacea, e per approfondire ho pensato utile intervistare direttamente gli autori, gli ingegneri Fabrizio D’Amico e Davide Presta, che molto gentilmente hanno accettato di rispondere alle mie domande… Continue reading

Permanent link to this article: https://www.gisinfrastrutture.it/2018/01/le-potenzialita-del-bim-per-le-infrastrutture-viarie-intervista-a-davide-presta-e-fabrizio-damico/

Sei un ingegnere civile?

I-Love-Civil-3D

Sei un ingegnere civile?
Allora guarda cosa propone il tuo simpatico collega americano… 🙂 🙂 🙂

Buona visione!
Giovanni Perego

Permanent link to this article: https://www.gisinfrastrutture.it/2016/03/sei-un-ingegnere-civile/