Categoria: Linea 2022

Novità di Autodesk Revit 2022 per le infrastrutture

Da qualche giorno è stato rilasciato Autodesk Revit 2022, con decine di nuove funzionalità, ben documentate grazie anche a ben 37 video che puoi guardare nell’apposita Playlist di YouTube qui.

Le novità riguardano tutti gli aspetti di progettazione BIM di Revit, dall’interoperabilità con Rhino 3D e Formit Pro, all’esportazione nativa delle tavole in PDF, dai molti flussi di lavoro resi più intuitivi e produttivi, fino ai muri inclinati ed alla modellazione dei ferri per i cementi armati.

Ma quello che in questo Blog ci interessa di più, naturalmente, è seguire la crescita della nuova disciplina infrastrutture introdotta con la versione 2021.

Disciplina rivolta soprattutto a supportare il nuovo flusso di lavoro per la progettazione BIM dei ponti, in collaborazione con Autodesk Civil 3D ed Autodesk InfraWorks.

Ora infatti, grazie a Revit 2022, le famiglie create con il template generico possono essere assegnate alle categorie e sottocategorie di Ponti e Strade, come ad esempio Piloni, Spalle, Travi e così via.

Queste famiglie possono ospitare i ferri per i cementi armati, possono essere tagliate nelle viste, possono essere pianificate ed etichettate e molto altro ancora.

Il ponte importato da InfraWorks, quindi diventa qualcosa di davvero flessibile.

Revit 2022 introduce anche alcuni miglioramenti alle progressive dei tracciati: è possibile aggiungere prefissi e suffissi ai testi, sono stati introdotti controlli per ruotare le etichette. Infine la progressiva iniziale e quella finale dei tracciati sono disponibili per le API di Revit per permettere l’automazione dei ponti.

Questi miglioramenti rafforzano e rendono ancora più flessibile il flusso di lavoro di Revit per la progettazione dei ponti.

Se vuoi approfondire, puoi guardare qui il Webinar che ho tenuto il 23 marzo sulla progettazione BIM dei ponti con Revit, Civil 3D ed InfraWorks.

Alla prossima!
Giovanni Perego

Permalink link a questo articolo: https://www.gisinfrastrutture.it/2021/04/novita-di-autodesk-revit-2022-per-le-infrastrutture/

AutoCAD 2022: cinque novità molto utili anche per AutoCAD Map 3D ed Autodesk Civil 3D

Dal 23 di marzo, è disponibile AutoCAD 2022: se hai un abbonamento attivo, lo puoi già scaricare ed installare, anche in lingua italiana, dal tuo Autodesk Account.

Se lo vuoi provare per 30 giorni, lo puoi scaricare qui.

Tra le numerose novità, ve ne sono 5 molto interessanti, pensate davvero per semplificarci la vita, che naturalmente potrai utilizzare anche nel tuo AutoCAD Map 3D e nel tuo Autodesk Civil 3D.

  • Conteggio: automatizza il conteggio dei blocchi o delle geometrie. nel disegno e crea tabelle di report. Clic qui per il video.
  • Condividi: crea un link per condividere un disegno, per consentire ai colleghi di aprirlo, e se vuoi modificarlo ovunque si trovino. Clic qui per il video.
  • Traccia: esamina ed aggiungi i tuoi commenti ad un disegno in tutta sicurezza senza modificarlo. Clic qui per il video.
  • Finestre mobili: Sposta le finestre di disegno per visualizzarle affiancate o su più monitor senza aprire un’altra istanza di AutoCAD. Clic qui per il video.
  • Condividi in BIM 360 o Autodesk Docs: carica i disegni nell’ambiente condiviso in formato PDF. Clic qui per il video.

Se lo preferisci, trovi tutti e 5 i video sulle novità di AutoCAD 2022 qui.

Ti ricordo che grazie alla licenza di AutoCAD, puoi utilizzare altri 7 strumenti specializzati: AutoCAD Map 3D prima di tutto, il ponte tra CAD e GIS, e poi anche AutoCAD Raster DesignAutoCAD ArchitectureAutoCAD MechanicalAutoCAD ElectricalAutoCAD MEPed infine AutoCAD Plant 3D.

Inoltre, hai a disposizione, comprese nell’abbonamento, le applicazioni per utilizzare i tuoi disegni condivisi nel Cloud nel browser, o sul tuo smartphone: AutoCAD web app ed AutoCAD mobile app.

Se vuoi approfondire le novità delle versioni precedenti puoi leggere:

Naturalmente, attendo con ansia il rilascio delle versioni 2022 di Civil 3D, InfraWorks Recap Pro e così via, ma occorre attendere ancora…

Ti farò sapere!
Giovanni Perego

Permalink link a questo articolo: https://www.gisinfrastrutture.it/2021/03/autocad-2022-cinque-novita-molto-utili-anche-per-autocad-map-3d-ed-autodesk-civil-3d/