Archivio Categoria: Civil 3D

Gen 09 2018

AutoCAD Civil 3D: aggiornamento per la progettazione ferroviaria BIM

Poco prima di Natale del 2017, Autodesk ha rilasciato un secondo aggiornamento di AutoCAD Civil 3D, denominato 2018.2 Update per tutti i suoi clienti con un contratto di abbonamento (Subscription) attivo.

Il primo aggiornamento, in ottobre, ha introdotto nuovi strumenti per il risanamento stradale, un nuovo editor delle parti per le reti di condotte quindi acquedotti, fognature e reti del gas, miglioramenti nella gestione degli oggetti proiettati sulle sezioni trasversali, nella gestione degli stili di rappresentazione, nella progettazione BIM delle rotatorie, e nel supporto dello standard IFC.

Questo secondo aggiornamento introduce diversi miglioramenti utilizzati soprattutto in campo ferroviario, come le utilità dedicate agli scambi ed alle intersezioni ferroviarie, il modulo Civil Engineering Data Translator, disponibile dalla versione 2015 e molto importante per l’interoperabilità con i software Bentley® .

Vi sono inoltre nuovi componenti ferroviari, stradali e per le reti in pressione, miglioramenti nella creazione dei profili ed in altre funzioni.

Attenzione: l’aggiornamento 2018.2 per AutoCAD Civil 3D può essere installato in tutte le lingue e su tutti i sistemi operativi supportati, ma devi aver già installato l’aggiornamento 2018.1.

Vediamo subito i dettagli delle novità ed i consigli per l’installazione… Leggi il resto »

Dic 22 2017

Vacanze di Natale a Las Vegas!

Non ti preoccupare, non mi sto dando al turismo… 🙂

Voglio invece invitarti a partecipare ad Autodesk University, che come sai si tiene tutti gli anni a Las Vegas.
Ce la siamo persa quest’anno, ma ora è disponibile online!

Ti basta fare clic qui.

Potrai cercare le sessioni che ti interessano in base al prodotto, la lingua, la data ed il luogo. In realtà un’ottima sessione l’ho già seguita e commentata qui, ma nei prossimi giorni non mi dispiacerà portarmi virtualmente a Las Vegas e seguirne altre… Leggi il resto »

Dic 21 2017

ll Country Kit italiano per AutoCAD Civil 3D è liberamente scaricabile

Ti annuncio, con molto piacere, che il Country Kit italiano per tutte le versioni di AutoCAD Civil 3D è liberamente scaricabile qui.
Ed anche dalla pagina in italiano qui. Grazie mille Salvatore per la dritta!

Fino a pochi giorni fa il Country Kit era riservato ai possessori di un abbonamento (Subscription) attivo. Rilasciarlo in forma liberamente scaricabile sulla Autodesk Knowledge Network, per gli amici AKN, mi sembra una scelta molto utile ed opportuna, sia per gli studenti che per chi vuole testare la versione di prova gratuita di AutoCAD Civil 3D. Il Country Kit italiano introduce numerosi ed importanti strumenti per la progettazione BIM di infrastrutture nel nostro paese: leggi tutti i dettagli e guarda i video qui.

Se lo conosci già e lo usi, dedicaci due minuti e rispondi al sondaggio qui.

Buon download!
Giovanni Perego

Dic 18 2017

Progettazione parametrica BIM di tunnel ed impianti per le metropolitane

Voglio rilanciare qui l’ottimo intervento del mio ex collega Cesare Caoduro ad Autodesk University, pochi giorni fa. Cesare è impegnato sul campo nella progettazione di metropolitane, a partire dalla sua esperienza in Qatar: leggi qui l’intervista che gli ho fatto in giugno.

Nel suo intervento ha mostrato diverse applicazioni di Dynamo, il software Open Source per la progettazione BIM parametrica per Autodesk Revit, nella progettazione esecutiva di tunnel per la metropolitana, ed ha elaborato soluzioni originali e molto interessanti ad alcuni problemi ricorrenti,  come ad esempio l’utilizzo di tracciati provenienti da AutoCAD Civil 3D o da software della concorrenza.

Puoi seguire qui la registrazione dell’intervento di Cesare ad AU

Vediamo perchè questa soluzione è importante per noi che ci occupiamo di infrastrutture… Leggi il resto »

Nov 29 2017

La cartografia catastale italiana finalmente disponibile online via WMS

Catasto italiano NON visualizzato in AutoCAD Map 3D/AutoCAD Civil 3D grazie alla connessione WMS

Una notizia attesa da anni…  Prova a leggere cosa scrivevo nel 2011.

L’Agenzia delle Entrate l’ha appena annunciato qui: finalmente il catasto italiano è disponibile online, attraverso il servizio standard WMS (Web Map Service).

Quindi possiamo caricarlo all’interno dei nostri software preferiti, come AutoCAD Map 3D, AutoCAD Civil 3D (che contiene il precedente) ed Autodesk InfraWorks, sovrapponendolo ai nostri progetti territoriali.

Ma c’è un limite, purtroppo: la licenza utilizzata dall’Agenzia delle Entrate è davvero restrittiva. Vieta sia l’uso commerciale che, soprattutto, la costruzione di opere derivate, come l’ottimo sito Opencatasto, che usa i dati regionali, e perfino la pubblicazione su questo Blog. Spero vivamente trovino il modo di ripensarci, è davvero un peccato mettere muri intorno al dato geografico online.

Intanto vediamo subito come fare per accedere con AutoCAD Map 3D oppure Civil 3D… Leggi il resto »

Nov 14 2017

Partecipa al sondaggio sul Country Kit italiano di AutoCAD Civil 3D

Rilancio volentieri il sondaggio disponibile da ieri sul Blog Autodesk Dal BIM in poi.

Se usi AutoCAD Civil 3D, hai l’occasione di dire la tua per migliorare le prossime attività di sviluppo, per renderle più vicine alle tue esigenze… Bastano due minuti.

Puoi rispondere al sondaggio qui.

Se vuoi saperne di più, leggi qui l’articolo sull’ultimo Country Kit italiano di AutoCAD Civil 3D.

Grazie mille!
Giovanni Perego

Ott 23 2017

Progettazione preliminare BIM in ambito ferroviario: flussi di lavoro

Oggi voglio parlarti di progettazione preliminare in ambito ferroviario.

Approfittando di una Webcast tenuta da Eric Chappell e Peter Ingels di Autodesk questo agosto, (disponibile online: la trovi in fondo a questo articolo), dove sono stati presentati due flussi di lavoro molto interessanti per la progettazione preliminare BIM di ferrovie.

Entrambi sono realizzati con Autodesk InfraWorks, che mette a disposizione strumenti davvero innovativi per la progettazione di infrastrutture, a partire dalla ricostruzione del contesto tridimensionale e realistico a partire da dati topografici e GIS, ma anche grazie ad un miracoloso servizio Cloud in gradi di rendere disponibile il modello territoriale 3D, competo di ortofoto, per una qualsiasi parte del mondo.

Vediamo ora i flussi di lavoro nel dettaglio…

Leggi il resto »

Ott 16 2017

AutoCAD Civil 3D per il risanamento stradale BIM: scarica l’aggiornamento

Dopo gli aggiornamenti che ti ho descritto di AutoCAD, Revit ed InfraWorks, ora anche AutoCAD Civil 3D rende disponibile l’aggiornamento di metà stagione, con diverse novità interessanti. Grazie mille Salvatore per averci avvisato subito sul Blog Dal BIM in poi.

L’aggiornamento 2018.1 per AutoCAD Civil 3D può essere installato su AutoCAD Civil 3D 2018 in tutte le lingue e su tutti i sistemi operativi supportati, ed introduce nuovi strumenti BIM per il risanamento stradale: di questi tempi, dove gli investimenti per il risanamento crescono di fronte quelli per nuove opere, mi sembra una mossa azzeccata.

Vengono resi disponibili, inoltre, un nuovo editor delle parti per le reti di condotte, per acquedotti, fognature e reti del gas, già presente anche in InfraWorks dalla versione 2018.1, miglioramenti nella gestione degli oggetti proiettati sulle sezioni trasversali, nella gestione degli stili di rappresentazione, nella progettazione BIM delle rotatorie, e nel supporto dello standard IFC.

Non è poco direi: vediamo subito queste novità nel dettaglio, e come approfondirle… Leggi il resto »

Ott 06 2017

Disponibile il modulo per l’analisi delle inondazioni di AutoCAD Civil 3D 2018

Dal 1^ settembre, è disponibile il modulo River and Flood Analysis per AutoCAD Civil 3D 2018, per tutti i clienti con un contratto Autodesk Subscription attivo per AutoCAD Civil 3D, Autodesk Infrastructure Design Suite Premium ed Ultimate, e la nuova Autodesk AEC Collection.

Questo bel modulo, per gli amici RFA, permette di integrare le potenti funzioni di AutoCAD Civil 3D con il noto software Hec-Ras per l’analisi e la simulazione del comportamento delle acque libere: fiumi, torrenti, laghi e così via, per la progettazione delle opere di prevenzione delle inondazioni. Leggi il resto »

Set 20 2017

Autodesk semplifica la soluzione per catturare la realtà e ricostruire il contesto 3D

Ti ricordi Autodesk Remake, il fantastico software per ricostruire la realtà a partire dalle foto digitali?

Te lo avevo descritto qui, ed in seguito ho avuto modo di sperimentarlo ed insegnarlo ai giovani Jedi in un laboratorio per la tutela del patrimonio storico ed artistico.

Bene, qualche giorno fa Autodesk ha annunciato che Autodesk Remake viene sostituito da Autodesk Recap Photo, un componente di Autodesk Recap Pro. Che quindi diviene ancora più utile ed efficace per catturare il contesto 3D per la progettazione BIM. Ed è compreso nella Autodesk AEC Collection.

Vediamo cosa significa questa novità nei dettagli… Leggi il resto »

Post precedenti «