Categoria: Construction Cloud

Ti presento GeoBIM: un importante passo avanti nella collaborazione tra BIM e GIS, ora in Cloud

L’accordo di collaborazione tra Autodesk ed Esri, lanciato nel 2017, ha già portato ad importanti risultati nell’integrazione tra BIM e GIS, che ho seguito attentamente e presentato in questo Blog.

Come ad esempio ArcGIS Connector per Autodesk InfraWorks, seguito in breve tempo da ArcGIS Connector per Civil 3D.

Una tecnologia davvero innovativa, che permette ai due software Autodesk di connettersi ad ArcGIS Online per scaricare dati geografici utili per i progetti BIM, e viceversa: i dati BIM aggiornati possono essere caricati in ArcGIS online per aggiornare il database GIS.

Nei giorni scorsi è stato annunciato un altro passo importante: ArcGIS GeoBIM, una nuova applicazione di collaborazione tra BIM e GIS, che metterà in collegamento ArcGIS di Esri con la piattaforma Autodesk Construction Cloud.

Quindi la collaborazione tra BIM e GIS si evolve: sviluppata in un primo tempo da Desktop a Cloud, sarà disponibile da Cloud a Cloud.

Un’altra novità è che dopo questo lancio verrà resa disponibile una nuova offerta commerciale congiunta che comprende ArcGIS GeoBIM ed Autodesk BIM Collaborate Pro.

Grazie a questa nuova offerta potrai costruire progetti per esplorare le informazioni di un progetto BIM in un contesto geospaziale, tramite applicazioni Web specifiche per ogni attività.

Progetti che permetteranno agli operatori BIM e GIS di lavorare meglio insieme, migliorare le conoscenze e ridurre al minimo i rischi durante il ciclo di vita di un progetto.

Per capire meglio, puoi guardare qui sotto Anthony Enteria di Esri presentare ArcGIS GeoBIM:

Bene, sono convinto che questa soluzione aprirà molte nuove prospettive per gli operatori BIM e GIS.

Se vuoi approfondire:

Buona collaborazione tra BIM e GIS!
Giovanni Perego

Permalink link a questo articolo: https://www.gisinfrastrutture.it/2021/10/ti-presento-geobim-un-importante-passo-avanti-nella-collaborazione-tra-bim-e-gis-ora-in-cloud/

Guarda il Webinar registrato sulla nuova soluzione Autodesk per il BIM in cloud

E’ già disponibile online su YouTube il Webinar che ho tenuto per gli amici di NKE, dedicato alla nuova piattaforma Cloud per il mondo BIM: lo storico Autodesk BIM 360 è diventato Autodesk Construction Cloud, con numerose novità.

Guarda il Webinar registrato su YouTube per farti una panoramica aggiornata di questi nuovi strumenti per la condivisione dei progetti BIM in Cloud e la digitalizzazione del cantiere.

Strumenti che comportano grandi benefici in termini di tempi e di costi per i progettisti e le imprese di costruzione e risultano fondamentali nel processo BIM, che viene sempre più richiesto dai committenti pubblici e privati.

Oggi Autodesk Construction Cloud risponde a tutte le nostre esigenze, grazie anche al supporto della norma ISO 19650 relativa al BIM e l’utilizzo di server europei, come ti ho descritto qui.

Bene, cosa aspetti?

Guarda qui la registrazione del Webinar su YouTube

Buona visione!
Giovanni Perego

Permalink link a questo articolo: https://www.gisinfrastrutture.it/2021/10/guarda-il-webinar-registrato-sulla-nuova-soluzione-autodesk-per-il-bim-in-cloud/

Webinar il 22 settembre: porta il BIM in Cloud con la nuova piattaforma Autodesk

Dall’inizio di quest’anno, Autodesk ha rinnovato e migliorato la sua piattaforma Cloud per il mondo BIM. Lo storico Autodesk BIM 360 è diventato Autodesk Construction Cloud, con numerose novità.

Questo appuntamento ti permetterà ha permesso di Guarda il Webinar registrato su YouTube per farti una panoramica aggiornata di questi nuovi strumenti per la condivisione dei progetti BIM in Cloud e la digitalizzazione del cantiere.

Strumenti che comportano grandi benefici in termini di tempi e di costi per i progettisti e le imprese di costruzione e risultano fondamentali nel processo BIM, che viene sempre più richiesto dai committenti pubblici e privati.

Oggi Autodesk Construction Cloud risponde a tutte le nostre esigenze, grazie anche al supporto della norma ISO 19650 relativa al BIM e l’utilizzo di server europei, come ti ho descritto qui.

Bene, cosa aspetti?

Puoi già iscriverti gratuitamente con un clic qui!
Guarda qui la registrazione del Webinar su YouTube

Ci vediamo, mercoledì 22 settembre alle 11.00!
Buona visione!
Giovanni Perego

Permalink link a questo articolo: https://www.gisinfrastrutture.it/2021/09/webinar-il-22-settembre-porta-il-bim-in-cloud-con-la-nuova-piattaforma-autodesk/

Il formato DWG ora è supportato nella collaborazione BIM in Cloud di Autodesk

Oggi ti presento un’importante novità della soluzione Cloud di Autodesk per il BIM, la Autodesk Construction Cloud, che da febbraio di quest’anno sta rinnovando ed integrando la precedente, Autodesk BIM 360.

Una novità che coinvolge molto noi che ci occupiamo di infrastrutture ed usiamo Civil 3D, visto che riguarda il formato Dwg, che rappresenta la base dei nostri progetti.

Naturalmente, il formato DWG è stato supportato fin dall’inizio, nell’Ambiente di Condivisione dei Dati della Autodesk Construction Cloud che puoi costruire con il modulo Autodesk Docs. I Dwg, infatti, da sempre possono essere condivisi in Cloud, visualizzati e commentati, ne vengono gestite le versioni quando si caricano degli aggiornamenti e così via.

La novità riguarda invece la collaborazione in Cloud: quella che è possibile ottenere utilizzando i moduli Autodesk BIM Collaborate e BIM Collaborate Pro.

Continua a leggere

Permalink link a questo articolo: https://www.gisinfrastrutture.it/2021/09/il-formato-dwg-ora-e-supportato-nella-collaborazione-bim-in-cloud-di-autodesk/

E’ nato Autodesk Tandem: unisce BIM ed IoT per il gemello digitale nelle costruzioni

Dopo l’annuncio ad Autodesk University di fine 2020, e la versione beta in marzo 2021, questa nuova tecnologia che unisce BIM ed IoT è ora disponibile negli Stati Uniti in versione definitiva, come annunciato da Autodesk qui.
Non abbiamo ancora notizie per l’Italia e l’Europa, ma sarà mia cura aggiornarti appena possibile.

Autodesk Tandem è una piattaforma Cloud che unisce la tecnologia BIM con quella IoT – Internet of Things per costruire il gemello digitale (o Digital Twin) delle opere costruite, a partire dal loro modello BIM, per permetterne la gestione.

Grazie ad Autodesk Tandem le aziende di costruzione possono consegnare ai proprietari, insieme alla costruzione, il suo gemello digitale, per gestirne le operazioni e la manutenzione.

Grazie ai dati digitali, facilmente accessibili, tutto quello che riguarda la vita della costruzione, ad esempio il Facility Management, diviene molto più veloce ed efficace.

E non si tratta solo di edifici, ma anche di infrastrutture: grazie alla recente acquisizione di Innovyze, che dispone già di soluzioni per i modelli digitali delle infrastrutture idrauliche

Ecco un breve video che ci presenta Autodesk Tandem:

E se ti interessa vedere quale sarà il futuro di Autodesk Tandem, puoi visitare la pagina della Roadmap qui.

Ti ricordo che per meglio contribuire al processo complessivo di rinnovamento in questo settore, Autodesk dall’anno scorso è membro fondatore di Digital Twin Consortium, e di Open Design Alliance, che offre strumenti di sviluppo per gestire molti formati BIM, tra cui principalmente IFC, oltre a Revit, Navisworks e DWG/DGN.

Se vuoi approfondire, puoi leggere qui l’eBook Demystifynig Digital Twin, oppure visitare qui la pagina dedicata ai Digital Twins nella costruzioni.

Ringrazio Riccardo Pagani per l’annuncio su Linkedin qui che mi ha tempestivamente avvisato della novità.

Buon gemellaggio!
Giovanni Perego

Permalink link a questo articolo: https://www.gisinfrastrutture.it/2021/07/e-nato-autodesk-tandem-unisce-bim-ed-iot-per-il-gemello-digitale-nelle-costruzioni/

Tre novità importanti per la soluzione Cloud di Autodesk: ISO 19650, server europei e Docs

La soluzione Cloud di Autodesk per il mondo dell’architettura, dell’ingegneria e delle costruzioni sta vivendo un momento di grande crescita e cambiamento.

Ti ho già presentato qui la nuova piattaforma lanciata in febbraio, battezzata Autodesk Construction Cloud, ACC per gli amici, che va a rinnovare ed integrare la precedente, Autodesk BIM 360.

ACC, naturalmente, garantisce la piena compatibilità con quanto realizzato finora con BIM 360, e continua a garantire spazio illimitato numero di progetti illimitato ai suoi utenti.

Ora ti voglio aggiornare su tre importanti novità che la riguardano:

  • Il supporto di ACC per la norma ISO 19650 sul BIM.
  • La disponibilità di server europei per ospitare i progetti condivisi in Cloud con ACC.
  • La disponibilità come prodotto indipendente di Autodesk Docs, il modulo di base di ACC, che permette di costruire l’Ambiente di Condivisione dei Dati BIM.

Continua a leggere

Permalink link a questo articolo: https://www.gisinfrastrutture.it/2021/06/tre-novita-importanti-per-la-soluzione-cloud-di-autodesk-iso-19650-server-europei-e-docs/

Guarda il Webinar sull’ambiente di condivisione dei dati BIM con Autodesk Docs in AEC Collection

E’ disponibile qui la registrazione del Webinar che ho tenuto per Autodesk sull’ambiente di condivisione dei dati BIM con Autodesk Docs, incluso in AEC Collection.

Si tratta di una una novità molto importante: la disponibilità gratuita di Autodesk Docs per tutti gli abbonanti alla Autodesk AEC Collection.

Grazie ad Autodesk Docs, l’erede di BIM 360 Docs, puoi creare il tuo ambiente di condivisione dei dati, un componente molto importante della metodologia BIM, divenuto ancora più indispensabile in questi ultimo anno di pandemia per garantire la collaborazione tra progettisti, committenti ed imprese di costruzione.

Bene, se non hai avuto la possibilità di seguirla, ora puoi guardare la registrazione per capire come costruire il tuo CDE, o ACDat, l’ambiente di condivisione dei dati.

Clic qui per guardare il Webinar su Autodesk Docs

Ti aspettiamo!
Giovanni Perego

Permalink link a questo articolo: https://www.gisinfrastrutture.it/2021/06/guarda-il-webinar-sullambiente-di-condivisione-dei-dati-bim-con-autodesk-docs-in-aec-collection/

Webinar Autodesk sulla collaborazione BIM in Cloud il 26 e 27 maggio

Autodesk ha annunciato due nuovi Webinar, dedicati alla progettazione collaborativa BIM in Cloud, che presenteranno i vantaggi del nuovo BIM Collaborate Pro utilizzato con Revit e Civil 3D.

PS: i Webinar sono terminati, ma puoi guardare la loro registrazione con un clic qui

Ti ricordi? Avevo presentato il nuovo BIM Collaborate Pro in questo articolo.

La soluzione Autodesk® BIM Collaborate Pro, evoluzione di BIM 360 Design, è disponibile su una piattaforma unificata, Autodesk Construction Cloud.

Consente di connettere i progetti di Revit e di Civil 3D attraverso il cloud, per facilitare la condivisione delle informazioni ed una migliore comprensione tra gruppi di progettazione differenti.

Le decisioni possono essere prese più velocemente riducendo gli errori e i tempi di realizzazione del progetto.

Nel primo Webinar del 26 maggio, attraverso il contributo dell’ing. Ilaria Lagazio, verrà introdotta la nuova piattaforma e mostrati i flussi di lavoro di collaborazione e le potenzialità con Autodesk Revit.

In questo webinar, attraverso il contributo dell’ing. Salvatore Macrì, scoprirai i flussi di lavoro di collaborazione nella progettazione con Civil 3D e BIM Collaborate Pro:

  • Introduzione a BIM Collaborate Pro 
  • L’interfaccia di BIM Collaborate Pro 
  • Amministrazione del progetto 
  • Collaborazione nel cloud coni Civil 3D 
  • Revisioni digitale dei progetti con annotazioni e markup 

Unisciti a noi, ti aspettiamo!
Giovanni Perego

Permalink link a questo articolo: https://www.gisinfrastrutture.it/2021/05/webinar-autodesk-sulla-collaborazione-bim-in-cloud-il-26-e-27-maggio/

Collaborazione BIM in Cloud: ti presento la nuova soluzione Autodesk

Recentemente, Autodesk ha migliorato e rinnovato i suoi servizi Cloud per il BIM, lanciando la nuova piattaforma Autodesk Construction Cloud, che va ad aggiornare la precedente, Autodesk BIM 360.

La nuova piattaforma Autodesk Construction Cloud naturalmente garantisce la compatibilità con quanto realizzato finora, ed anche in futuro, con BIM 360. E continua a garantire spazio illimitato e numero di progetti illimitato ai suoi utenti.

Ti ho già annunciato qui Autodesk Docs, che è il primo tassello delle nuova piattaforma ACC: serve a costruire l’Ambiente di Condivisione dei Dati (CDE per le vecchia BS 1192 anglosassone, ACDat per la nostra UNI 11337) con la nuova piattaforma. Autodesk Docs è compreso gratuitamente in AEC Collection e non può essere acquistato da solo, aldifuori della AEC Collection.
PS: da luglio 2021 Autodesk Docs è disponibile come licenza indipendente, qui tutti i dettagli.

Oggi invece ti scrivo di Autodesk BIM Collaborate, ed Autodesk BIM Collaborate Pro, altri due moduli della nuova piattaforma…

Continua a leggere

Permalink link a questo articolo: https://www.gisinfrastrutture.it/2021/04/collaborazione-bim-in-cloud-ti-presento-la-nuova-soluzione-autodesk/

Ti aspetto al Webinar Autodesk sull’Ambiente di Condivisione dei Dati BIM con Autodesk Docs

Autodesk sta modificando profondamente il suo ambiente di condivisione in Cloud per i dati BIM.

Giovedì 29 aprile, con un Webinar aperto a tutti avrò ho avuto il piacere di presentarti una novità molto importante di questa trasformazione: la disponibilità gratuita di Autodesk Docs per tutti gli abbonanti alla Autodesk AEC Collection.

Puoi guardare la registrazione del Webinar con un clic qui

Grazie ad Autodesk Docs, l’erede di BIM 360 Docs, puoi creare il tuo ambiente di condivisione dei dati, un componente molto importante della metodologia BIM, divenuto ancora più indispensabile in questi ultimo anno di pandemia per garantire la collaborazione tra progettisti, committenti ed imprese di costruzione.

Continua a leggere

Permalink link a questo articolo: https://www.gisinfrastrutture.it/2021/04/ti-aspetto-al-webinar-autodesk-sullambiente-di-condivisione-dei-dati-bim-con-autodesk-docs/