Tag: BIM 360 Design

Autodesk offre gratuitamente il proprio software di collaborazione BIM per lavorare da casa. #andratuttobene #iorestoacasa

Tutti quanti stiamo lavorando per affrontare la crisi Coronavirus, in cui siamo precipitati nelle settimane scorse.

Anche Autodesk ha preso una decisione molto importante in questo senso: entro pochi giorni, rendere disponibili gratuitamente i propri principali software di collaborazione BIM, e non solo, per premettere a tutti di lavorare da casa.

PS: ora tutte le informazioni sono disponibili in lingua italiana qui.

Si tratta in particolare di:

  • BIM 360 Docs
  • BIM 360 Design (che contiene BIM 360 Docs)
  • Fusion 360
  • Fusion Team
  • AutoCAD Web e Mobile
  • Shotgun

Autodesk BIM 360 Design ti permette non solo di condividere i modelli BIM in Cloud, ma anche di lavorare su di essi a distanza, con Revit e con Civil 3D. Ti ricordo che poco fa ho pubblicato l’annuncio di un Webinar dedicato proprio a BIM 360 Design, organizzato da Autodesk in lingua italiana.

Come funziona l’accesso gratuito? Non dovrai fare altro che attivare una versione di prova, che normalmente resta disponibile per 30 giorni con tutte le funzionalità disponibili, ed avrai la possibilità di utilizzare questi software fino al 31 maggio.

La data di scadenza potrà essere prorogata, a seconda del perdurare della crisi legata al Coronavirus.

Si tratta quindi di un uso commerciale esteso delle versioni di prova (Trial): Autodesk specifica che non è rivolto ad acquisire nuovi clienti, ma che questa strada, pur imperfetta, è la più veloce per offrire ai clienti l’accesso il più velocemente possibile.

Per approfondire puoi leggere:

Buona condivisione!
Giovanni Perego
#andratuttobene #iorestoacasa

Permanent link to this article: https://www.gisinfrastrutture.it/2020/03/autodesk-offre-gratuitamente-il-proprio-software-di-collaborazione-bim-per-lavorare-da-casa-andratuttobene-iorestoacasa/

Introduzione a BIM 360 Design: iscriviti al Webinar Autodesk del 16 aprile

Autodesk ha organizzato un Webinar dedicato a BIM 360 Design, il modulo della piattaforma Cloud dedicato alla collaborazione per gli utenti di Revit, e, novità, di Civil 3D.

Già noto come Collaboration for Revit, ora infatti BIM 360 Design permette da sempre la collaborazione tra progettisti che usano Revit, ma ora anche Civil 3D, come ti ho spiegato nel dettaglio qui.

Collaboration for Civil 3D, per gli amici C4C3D, non consiste solamente della condivisione di file, che del resto è nativa in BIM 360, né della mera visualizzazione dei Dwg di Civil 3D in Cloud, già disponibile da tempo, grazie al Large Model Viewer di tutti i moduli di BIM 360.

Si tratta invece di un vero e proprio flusso di lavoro collaborativo in Cloud tra aziende e progettisti che usano Civil 3D e che si suddividono il lavoro in base a ruoli e competenze.

Il Webinar si terrà giovedì 16 aprile alle ore 11.00. Sono convinto che ti sarà di grande utilità, e perchè non approfittarne in questo periodo particolare: #iostoacasa.

Non ti resta che iscriverti con un clic qui

Buona partecipazione!
Giovanni Perego

Permanent link to this article: https://www.gisinfrastrutture.it/2020/03/introduzione-a-bim-360-design-iscriviti-al-webinar-autodesk-del-16-aprile/

Disponibile l’Update 2020.3 di Autodesk Civil 3D

Autodesk ha rilasciato l’Update 2020.3 per Autodesk Civil 3D.

Si tratta di un aggiornamento di servizio, rivolto principalmente a migliorare le prestazioni di Collaboration per Civil 3D, la nuova funzionalità che ti ho presentato qui, che permette agli utilizzatori di Civil 3D di collaborare in Cloud grazie a BIM 360 Design.

Naturalmente l’Update contiene anche altri miglioramenti ed aggiornamenti, quindi il consiglio è sempre quello di installarlo: ci vuole davvero poco, grazie alla fedele Autodesk App.

Qui puoi leggere le note di rilascio in inglese.

Buon aggiornamento!
Giovanni Perego

Permanent link to this article: https://www.gisinfrastrutture.it/2020/02/disponibile-lupdate-2020-3-per-autodesk-civil-3d/

La condivisione del progetto BIM in Cloud: vieni a conoscerla al Webinar del 17 dicembre

Ti aspetto il 17 dicembre alle 11.00 per il Webinar organizzato dagli amici di NKE, dove ti presenterò la soluzione Autodesk per la condivisione dei dati BIM nel Cloud.

L’adozione del BIM, infatti, rende sempre più indispensabile un ambiente di condivisione dei dati dedicato: lo richiede alle Stazioni Appaltanti il Decreto Baratono (n.560 del 2017), lo prescrive la norma UNI 11337 sul BIM.

Lo rende indispensabile, nei fatti, la sempre maggiore richiesta di collaborazione tra i progettisti e le imprese di costruzione.

I sistemi utilizzati finora, come email, servizi di deposito dati in Cloud, ed anche i più evoluti sistemi VPN, non possono sostituire un ambiente dedicato, che sa come trattare i modelli BIM e permette non solo di condividerli, ma anche di visualizzarli e commentarli, e soprattutto di governare il flusso di informazioni che li riguardano.

Vieni a scoprire la soluzione di condivisione già integrata con i software di progettazione BIM che conosci:

Fai clic qui per l’iscrizione gratuita

Ti aspetto martedì 17 dicembre!
Giovanni Perego

Permanent link to this article: https://www.gisinfrastrutture.it/2019/12/la-condivisione-del-progetto-bim-in-cloud-vieni-a-conoscerla-al-webinar-del-17-dicembre/

Autodesk Civil 3D ora permette di collaborare in Cloud, grazie a BIM 360 Design

Dal 30 ottobre 2019, cioè da ieri, è disponibile Autodesk Collaboration per Civil 3D, Per gli amici C4C3D, nell’ambito di Autodesk BIM 360 Design.

Si tratta di un passo avanti molto importante per la soluzione Autodesk per le infrastrutture, perchè permette agli utilizzatori di Civil 3D, come da tempo avviene con Revit, di collaborare direttamente sui progetti in Cloud, grazie alla piena integrazione con BIM 360 Design.

Novità che si somma alla disponibilità di Dynamo per Civil 3D (aprile 2019) ed alla possibilità di collaborare con il mondo GIS, (settembre 2019) a dimostrazione del forte investimento di Autodesk nel settore delle infrastrutture.

Attenzione: la novità di C4C3D non consiste solamente della condivisione di file, che del resto è nativa in BIM 360, né della mera visualizzazione dei Dwg di Civil 3D in Cloud, già disponibile da tempo, grazie al Large Model Viewer di tutti i moduli di BIM 360…

Continue reading

Permanent link to this article: https://www.gisinfrastrutture.it/2019/10/autodesk-civil-3d-ora-permette-di-collaborare-in-cloud-grazie-a-bim-360-design/

Aggiorna il tuo software Autodesk entro il 3 agosto: soprattutto Revit e BIM 360 Design

Un’informazione importante: nel caso ti sia sfuggito, Autodesk ha annunciato che il 3 agosto aggiornerà i suoi servizi di riconoscimento dell’identità online ed i suoi servizi Cloud allo standard TLS (Transport Layer Security) 1.2, per garantire maggiore sicurezza ai suoi utenti.

Questo problema riguarda gli abbonati con licenza per utente singolo che utilizzano le versioni del software indicate in questa pagina in italiano di Autodesk Knowledge Network.

Il problema non riguarda invece i clienti che utilizzano versioni non incluse nell’elenco ed i clienti che utilizzano licenze permanenti o licenze di rete multiutente.

Come puoi vedere, per la gran parte i software da aggiornare sono delle versioni 2014, 2015 e 2016, ma ci sono delle eccezioni: Autodesk Revit, Revit Cloud Worksharing e BIM 360 Design sono coinvolti anche nelle versioni più recenti, dalla 2017 fino alla 2020.

Per aggiornare il tuo software bastano due minuti: apri la tua fedele Autodesk App e cerca l’aggiornamento da installare, che per Revit appare come qui sotto.

Oppure scarica l’update dal tuo Autodesk Account: tra gli aggiornamenti per Revit cerca Revit personal Accelerator Security Fix per Windows 10 o per Windows 7/8/8.1:

Buon aggiornamento!
Giovanni Perego

Permanent link to this article: https://www.gisinfrastrutture.it/2019/07/aggiorna-il-tuo-software-autodesk-entro-il-3-agosto-soprattutto-revit-e-bim-360-design/

Autodesk Revit 2019: pensato per il BIM

Da ieri è disponibile Autodesk Revit 2019, in tutte le lingue compreso l’italiano. Se hai un abbonamento attivo, puoi già scaricarlo dal portale Autodesk Account, come sto facendo in questo momento 🙂

La nuova versione introduce numerose novità molto interessanti, oltre a contenere tutte quelle che sono state rilasciate con la versione 2018.1 e 2018.2. Da notare che la gran parte di queste novità sono state chieste dagli utilizzatori, ed anche tu puoi contribuire partecipando al sito Revit Ideas qui.

Basta pensare all’interfaccia video completamente riscritta, che permette di gestire molto meglio la visualizzazione dei modelli e di approfittare pienamente del doppio monitor.

Oppure ai miglioramenti nella modellazione delle strutture metalliche, leggi qui i dettagli, dei componenti in cemento armato precompresso, delle reti idrauliche. Continue reading

Permanent link to this article: https://www.gisinfrastrutture.it/2018/04/autodesk-revit-2019-pensato-per-il-bim/