Gen 16 2017

Ti presento Autodesk Remake

remake-2017-badge-256px

Vuoi ottenere il modello 3D di un qualsiasi oggetto, a partire dalle semplici fotografie?

Allora Autodesk Remake è quello che fa per te: ho avuto modo di sperimentarlo in dicembre.

Fino a poco fa era noto come Progetto Memento:  rilasciato come prodotto definitivo nel maggio del 2016 Autodesk Remake rappresenta un bel passo avanti nella strategia Autodesk di costruire The Future of Making Things.

Utilizza la tecnologia di Autodesk Recap Photo, l’incredibile servizio Cloud di cui ti ho scritto qui.

Per capire in che modo avviene questo miracolo guarda questo breve video:

E non è tutto…

Leggi il resto »

Gen 13 2017

Planimetria movimento terra con AutoCAD Civil 3D

DalBIMinPoi-MovimentoTerra

Il Blog Autodesk Dal BIM in poi ha pubblicato un articolo molto interessante dedicato al calcolo del movimento terra, ovvero dello sterro e del riporto, con AutoCAD Civil 3D.

Grazie agli strumenti BIM di AutoCAD Civil 3D puoi costruire il modello rappresentato con una piattaforma orizzontale raccordata al terreno con scarpate, in scavo e/o in rilevo. L’autore ci mostra in che modo puoi creare facilmente una planimetria, che mostra in base ad una griglia il dettaglio dei volumi di sterro e rirporto.

Leggi l’articolo qui

Ne approfitto per dare il benvenuto all’autore, Salvatore Macrì, che conosco e stimo, nel suo nuovo ruolo in Autodesk!

Grazie Salvo
Giovanni Perego

Gen 11 2017

Nuovi strumenti BIM per le infrastrutture: è disponibile InfraWorks 360 2017.3

infraworks-360-2017-badge-256px

Anno nuovo, nuovo InfraWorks 360!

Nei primi giorni di questo nuovo anno (di nuovo, auguri!) è stata presentata la nuova versione 2017.3 di Autodesk InfraWorks 360. E scusa se è nuovo 🙂

In realtà non si tratta di una sorpresa: come gli anni scorsi la formidabile crescita di questo software per la creazione di città digitali 3D e la progettazione BIM di infrastrutture vede il rilascio di diverse versioni ogni anno.

infraworks360-2017-3-02-strategy

La strategia è quella di rendere InfraWorks 360 uno strumento fondamentale per la progettazione BIM di infrastrutture, ed una piattaforma connessa sul cloud.

Ma vediamo le novità nel dettaglio… Leggi il resto »

Gen 09 2017

Approvata la norma UNI sul BIM

uni-logo

Poco prima di Natale, terminata la fase di dibattito pubblico, è stata approvata all’unanimità la norma UNI 11337 sul BIM, che verrà pubblicata alla fine di gennaio di quest’anno: ce lo annuncia la rivista online Ingenio qui.

La norma è il risultato del lavoro dei rappresentanti di stazioni appaltanti, committenti, imprese, aziende, professionisti, case software e così via: è molto articolata, si compone di centinaia di pagine. E’ stata approvata all’unanimità da 35 dei 40 soggetti partecipanti al tavolo con diritto di voto.

Il titolo della norma è “Gestione digitale dei processi informativi delle costruzioni e la sua approvazione è un altro passo molto importante di un processo che sta portando l’Italia ad allinearsi agli standard più avanzati nel campo della progettazione e delle costruzioni.

Leggi il resto »

Dic 27 2016

L’esperienza BIM di Geodata

geodata-casehistory

Geodata Engineering, che ho avuto il piacere di conoscere all’evento BIMagination di Torino, ha pubblicato sul sito italiano di Autodesk le sua esperienze di applicazione del BIM.

Sono quasi 4mila i chilometri di gallerie realizzati in più di trent’anni di attività da Geodata, la società di ingegneria che, dalla sede a Torino e grazie a una profonda esperienza nella progettazione di opere underground, ha portato a termine oltre 3.200 progetti in tutto il mondo. Si tratta di opere realizzate per linee metropolitane, ferrovie, strade e autostrade, dighe per impianti idroelettrici e opere infrastrutturali a corredo di tutte queste

Si tratta di esperienze molto importanti che hanno consentito a Geodata di aggiudicarsi progetti ambiziosi e complessi all’estero.

Leggi il documento qui.

Se vuoi vedere dal vivo altre esperienze interessanti nel campo infrastrutturale ed architettonico, partecipa all’evento BIMagination, che si terrà a Milano il 25 gennaio: interverranno  Ativa Engineering, 3TI Progetti Italia Spa, Lombardini22, oltre naturalmente ad Autodesk ed al professor Norsa dell’Università IUAV di Venezia.

Iscriviti subito qui, i posti sono limitati.

A presto!
Giovanni Perego

Dic 19 2016

BIM Ready Tour a Firenze il 25 gennaio 2017

mum-bimtour

Gli amici e colleghi di Man and Machine da tempo si occupano di BIM.

E’ arrivato il momento di uscire allo scoperto, quindi hanno deciso di organizzare un evento pubblico a Firenze, il 25 gennaio. Mi hanno chiesto una mano, sto già preparando grandi cose, per dar loro modo di presentare al meglio il BIM per le Infrastrutture, grazie ad Autodesk InfraWorks 360 ed AutoCAD Civil 3D.

Iscriviti subito qui

L’evento è gratuito,  si terrà Mercoledì 25 gennaio dalle 14.00 alle 18.00 all’Hotel 500 in Via di Tomerello, 1 a Campi Bisenzio (FI).

Leggi il resto »

Dic 01 2016

BIMagination a Milano il 17 gennaio 2017

BIMagination_milano_banner_firma283x136-01

Controlla l’agenda: il 17 gennaio non puoi mancare.

Autodesk ha organizzato a Milano una nuova edizione dell’evento BIMagination.

Ho partecipato alla gran parte delle tappe precedenti, a TorinoBologna, Venezia e Napoli, e ti assicuro che ne vale la pena.

L’agenda è già disponibile: avrai modo di ascoltare il punto di vista di Autodesk sul BIM e sul Future of Making Things (FoMT), l’illuminante intervento sul mercato delle costruzioni del professor Norsa dell’Università IUAV di Venezia, e soprattutto di vedere dal vivo progetti BIM già realizzati, di parlare con i protagonisti, di confrontarti con i colleghi che come te sono impegnati nell’innovazione del progetto, architettonico, strutturale, di impianti o di infrastrutture.

Iscriviti subito qui, i posti sono limitati.

Se vuoi saperne di più, leggi gli articoli che ho pubblicato per tre degli eventi BIMagination realizzati quest’anno:

Ti aspettiamo!
Giovanni Perego

Nov 30 2016

Città digitali 3D: Aeronike ed InfraWorks 360

InfraWorks 360-Aeronike-01La zona dell’anfiteatro a Cagliari in Autodesk InfraWorks 360
Fai clic sull’immagine per ingrandire

Qualche giorno fa, con mio grande piacere, sono venuti a trovarmi Riccardo Faticoni e Marco Rossi di Aeronike, azienda storica presente nel mercato dell’aerofotogrammetria dal 1966.

Dopo i prodotti tradizionali, come la cartografia numerica digitale e le ortofoto, negli ultimi tempi Aeronike ha sviluppato un prodotto innovativo, chiamato City Explorer 3D, che a partire dal rilievo aereo permette di avere disponibile il modello 3D ed immersivo della città e del territorio: un vera Città Digitale 3D già pronta.

Immaginato per fini turistici, penso possa rappresentare un’ottima fonte dati anche per chi voglia avere a disposizione un livello di dettaglio elevato per ambientare i suoi progetti in Autodesk InfraWorks 360.

Non potevo evitare, quindi, di chiedere un esempio e provarlo 🙂
Il primo risultato è quello che vedi nell’immagine all’inizio, ma si può fare molto di più…

Leggi il resto »

Nov 21 2016

#AU2016 Italia: adottare il BIM in uno studio di progettazione

2016-11-17 19.17.56

Eccomi infine a raccontare l’ultima sessione di Autodesk University, devo dire la più brillante.

Sì, perchè noi italiani ci sappiamo fare, e Chiara e Claudio sono stati davvero bravi, risollevandoci dalla stanchezza di tre giorni intensi, appassionanti ma faticosi.

Il tema è di grande attualità: l’adozione del BIM in uno studio di progettazione medio o piccolo.  Attenzione: medio o piccolo come lo intendono qui negli USA: sotto i 100 dipendenti…

Leggi il resto »

Nov 17 2016

#AU2016 Italia: progetto BIM per la messa in sicurezza dell’Autostrada A5 in Piemonte

2016-11-17 10.24.34

In questo terzo ed ultimo giorno di Autodesk University, non mi lascio certo scappare due delle sessioni italiane di cui ti avevo scritto qui.

Questa poi mi interessa in particolare, perchè è una esperienza di adozione del BIM per le infrastrutture. Parliamo di Ativa Engineering, e del progetto di messa in sicurezza dell’autostrada A5, nel tratto Torino-Quincinetto, dal rischio di esondazione del Fiume Dora Baltea.

Leggi il resto »

Post precedenti «