Category: ReCap

Il nuovo Autodesk ReCap 360 e ReCap Pro 2017

recap-360-pro-2017-badge-256px

Autodesk ReCap, che sta per Reality Capture, ha introdotto anche lui numerose novità quest’anno.

Prima di tutto il re-packaging, che vede Autodesk ReCap 360 sempre disponibile come versione free, mentre ReCap 360 Pro, ad un costo molto basso, offre ora tutte le funzionalità anche della versione Ultimate, che scompare.

Le numerose novità della nuova versione riguardano prima di tutto il supporto migliorato per gli UAV/SAPR, noti come droni, per creare ortofoto, modelli digitali di elevazione e Mesh 3D. E poi la creazione di Mesh 3D dalle nuvole di punti ed infine la pulizia delle nuvole di punti. Vediamole tutte in dettaglio…

Continue reading

Permanent link to this article: https://www.gisinfrastrutture.it/2016/05/il-nuovo-autodesk-recap-360-2017/

#AU2015 Il Teatro Lirico di Milano ad Autodesk University

spaccato assonometrico dall'alto

Ebbene sì, ad Autodesk University anche l’Italia ha il suo spazio, nel presentare una esperienza BIM molto innovativa: quella del rilievo laser scanner del Teatro Lirico di Milano, restituito con Autodesk Recap, e della successiva ricostruzione con Autodesk Revit del modello BIM per la gara d’appalto, di cui ti avevo parlato qui.

Continue reading

Permanent link to this article: https://www.gisinfrastrutture.it/2015/12/au-2015-il-teatro-lirico-di-milano-ad-autodesk-university/

Autodesk e Leica Geosystems per il mondo BIM

ADSK & Leica Geosystems

Autodesk ha annunciato qui un accordo con Leica Geosystems, pioniere delle tecnologie di rilievo, per collaborare nella produzione delle informazioni per il mondo BIM (Building Information Modeling).

Grazie a questa collaborazione, verranno messe a disposizione soluzioni ancora migliori per catturare la realtà e tracciare i cantieri, a disposizione della progettazione e costruzione BIM. In particolare, le soluzioni BIM Autodesk potranno utilizzare direttamente i dati provenienti dai sensori Leica Geosystems, sia quelli laser, sia, spero, quelli innovativi come questo.

Continue reading

Permanent link to this article: https://www.gisinfrastrutture.it/2015/06/autodesk-e-leica-geosystems-per-il-mondo-bim/

Nuovo Autodesk ReCap Pro per catturare la realtà

recappro-badge-400px

Pochi giorni fa è stata resa disponibile una nuova e migliore versione di Autodesk Recap Pro, uno dei componenti della linea di prodotti Recap, (che sta per Reality Capture), che permette di acquisire ed integrare i dati di realtà direttamente nel processo di progettazione BIM.

La nuova versione 1.4 di Recap Pro rende molto più facile sia controllare la qualità delle scansioni laser che si stanno utilizzando, sia trasformarle in modelli di dati 3D.

Nel video che trovi più avanti in questo articolo, puoi già vedere il nuovo Recap Pro in azione.

Continue reading

Permanent link to this article: https://www.gisinfrastrutture.it/2014/10/nuovo-autodesk-recap-pro-per-catturare-la-realta/

Jack, il drone ed il rilievo di una piazza a Bristol

Jack-Drone

Bene, il problema è: ho bisogno di rilevare rapidamente una piazza (oppure una strada, una cava…), e non ho il tempo ed il budget necessari per utilizzare un laser scanner, oppure devo realizzare, per ora, un preliminare o uno studio di fattibilità e non è ancora il caso di realizzare un rilievo completo.

Jack Strongitharm di Autodesk, che ho avuto il piacere di conoscere, lo ha risolto usando un piccolo drone, per l’esattezza un quadricottero telecomandato, dotato di una macchina fotografica digitale.

Come puoi vedere nel filmato più avanti, le fotografie riprese dal drone vengono poi elaborate grazie al servizio cloud chiamato ReCap Photo di Autodesk ReCap Pro, che permette di ricostruire la nuvola di punti e la mesh, il modello 3D dell’oggetto fotografato.

Continue reading

Permanent link to this article: https://www.gisinfrastrutture.it/2014/09/jack-il-drone-ed-il-rilievo-di-una-piazza-a-bristol/

Rilievo di un ponte da nuvola di punti laser scanner

RilievoPonteInInfraWorks

Nel campo del rilievo topografico, l’uso del Laser Scanner ha reso possibile ottenere una quantità di informazioni che prima non era nemmeno immaginabile, in tempi molto più contenuti rispetto ad un rilievo tradizionale.

Immaginati quando si tratta del rilievo di un oggetto complesso come un ponte stradale.

Nel filmato seguente puoi vedere in che modo è possibile gestire la nuvola di punti ottenuta dal Laser Scanner grazie ad Autodesk ReCap, per poi inserirla, per esempio, in Autodesk InfraWorks.

Continue reading

Permanent link to this article: https://www.gisinfrastrutture.it/2014/09/rilievo-di-un-ponte-da-nuvola-di-punti-laser-scanner/

Cattura la strada esistente dalla nuvola di punti

StradaDaNuvolaPunti-Civil3D

La tecnologia di rilievo basata su laser scanner si va sempre più diffondendo, perchè permette di ottenere molto più velocemente rilievi completi e precisi, a costi sempre più bassi.

Nel caso delle strade e dei ponti questa tecnologia è provvidenziale: nel video qui sotto puoi vedere in che modo, grazie ad Autodesk ReCap è possibile pulire la nuvola di punti dagli oggetti indesiderati, come le automobili. Poi con AutoCAD Civil 3D è facile estrarre la geometria della strada per costruire il modello intelligente 3D dell’esistente.

Continue reading

Permanent link to this article: https://www.gisinfrastrutture.it/2014/08/cattura-la-strada-esistente-dalla-nuvola-di-punti/

Imparare a catturare la realtà: ReCap 360

WebcastReCap-2

Autodesk sta lavorando molto intensamente su due dei suoi prodotti più innovativi, InfraWorks 360 e ReCap 360. Come già avvenuto quiqui per InfraWorks 360, sta rilasciando pubblicamente molti strumenti di formazione online.

Autodesk ReCap 360 (che sta per Reality Capture) è una soluzione molto potente per la preparazione dei dati rilevati con i laser scanner, ma anche con dei semplici apparecchi fotografici digitali, per ottenere la mesh tridimensionale di qualsiasi oggetto, che sia una strada, un edificio, o un oggetto di arredo.

Eccoti quindi un videocorso completo di ReCap, tenuto dal vivo online (in orari piuttosto difficili per noi) e per fortuna reso disponibile in forma registrata.
PS: stanno uscendo nuovi video, li aggiungo a questo articolo appena disponibili.

Continue reading

Permanent link to this article: https://www.gisinfrastrutture.it/2014/06/imparare-online-a-catturare-la-realta-recap-360/

Villa Reale di Monza aumentata

Villa_reale_monza1

E’ con grande piacere che ti presento questa nuova iniziativa: sia perchè innovativa, basta guardare i video in fondo a questo post, sia perchè si è svolta nella mia città, 🙂 ed infine perchè riguarda un bene culturale di grande valore, che conosco ed apprezzo da sempre: la Villa Reale di Monza.

Si tratta di un monumento neoclassico, progettato dall’architetto Piermarini (lo stesso della Scala di Milano) alla fine del XVIII^ secolo per Ferdinando d’Asburgo, figlio di Maria Teresa regina d’Austria ed allora governatore generale della Lombardia, che già allora lamentò l’eccessivo inquinamento di Milano. Utilizzata in seguito dal Vicerè d’Italia Eugenio di Beauharnais, figliastro di Napoleone, che aggiunse il Parco, il più grande recintato d’Europa, progettato dall’architetto Canonica. Divenne alla fine del XIX^ secolo residenza estiva dei Savoia, ma l’attentato ad Umberto 1^, nel 1900, allontanò la famiglia reale da Monza, lasciando la Villa Reale ed il Parco prima al Demanio poi perfino all’Opera Nazionale Balilla. Svuotata dei suoi arredi, suddivisa la proprietà tra diversi enti, la Villa ha vissuto molti decenni di semi-abbandono, terminato grazie alla nascita, pochi anni fa, di un Consorzio pubblico di gestione. E’ appena terminata un’impegnativa opera di restauro del corpo centrale, in vista dell’utilizzo come sede di rappresentanza per Expo 2015.

Dopo il progetto BIM per il Teatro Lirico di Milano, si tratta un’altra iniziativa Autodesk rivolta all’utilizzo delle nuove tecnologie per la valorizzazione del grande patrimonio architettonico italiano.

Autodesk infatti, in qualità di partner di NuvolaVerde ha partecipato al progetto pilota “Villa Reale di Monza Aumentata”. L’occasione è la nascita di Accademia+ un centro per la formazione e la produzione dei beni culturali di cui Autodesk è partner.

Continue reading

Permanent link to this article: https://www.gisinfrastrutture.it/2014/06/villa-reale-di-monza-aumentata/